Camera dei deputati

Vai al contenuto

Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

MENU DI NAVIGAZIONE PRINCIPALE

Vai al contenuto

Atto Camera: 2893
Disegno di legge: "Conversione in legge del decreto-legge 18 febbraio 2015, n. 7, recante misure urgenti per il contrasto del terrorismo, anche di matrice internazionale, nonché proroga delle missioni internazionali delle Forze armate e di polizia, iniziative di cooperazione allo sviluppo e sostegno ai processi di ricostruzione e partecipazione alle iniziative delle Organizzazioni internazionali per il consolidamento dei processi di pace e di stabilizzazione" (2893)

Fase Iter: Approvato il 31 marzo 2015. Trasmesso al Senato
Legge n. 43 del 17 aprile 2015 pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 91 del 20 aprile 2015
Natura: Disegno di legge ordinario
Presentazione: Presentato il 19 febbraio 2015
Relatori:
   in Commissione: DAMBRUOSO Stefano, per la Commissione II Giustizia, MANCIULLI Andrea, per la Commissione IV Difesa
   in Assemblea: DAMBRUOSO Stefano, per la Commissione II Giustizia, MANCIULLI Andrea, per la Commissione IV Difesa
Assegnazione: Assegnato alle Commissioni riunite II Giustizia e IV Difesa in sede Referente il 19 febbraio 2015
Parere delle Commissioni: I Affari Costituzionali, III Affari Esteri (ex articolo 73, comma 1-bis, del regolamento), V Bilancio, VI Finanze (ex articolo 73, comma 1-bis, del regolamento, per gli aspetti attinenti alla materia tributaria), VIII Ambiente, IX Trasporti, X Attività Produttive, XI Lavoro (ex articolo 73, comma 1-bis, del regolamento, relativamente alle disposizioni in materia previdenziale) e XIV Politiche dell'Unione Europea
Mostra informazioni su iniziativa e firmatari
PRIMA LETTURA CAMERA
Disegno di legge C. 2893 Presentato il 19 febbraio 2015
Iter in Commissione
  • Esame in Commissione (iniziato il 24 febbraio 2015 e concluso il 26 marzo 2015)
Iter in Assemblea
  • Discussione in Assemblea (iniziata il 25 marzo 2015 e conclusa il 31 marzo 2015. )
PRIMA LETTURA SENATO
Disegno di legge (S. 1854) Trasmesso dalla Camera il 1° aprile 2015