Camera dei deputati

Vai al contenuto

Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

MENU DI NAVIGAZIONE PRINCIPALE

Vai al contenuto

Notizie sui lavori

  • Ultimo aggiornamento:
    19/10/2017
    COMMISSIONI
    • Lotta contro le frodi e le falsificazioni di mezzi di pagamento, iniziato l'esame

      La II Commissione Giustizia, in sede di Atti del Governo, ha proseguito l'esame dello Schema di decreto legislativo recante disposizioni di modifica della disciplina in materia di giudizi di impugnazione (Atto n. 465 - Rel. Ermini, PD), nonché dello Schema di decreto legislativo recante disposizioni di attuazione del principio della riserva di codice nella materia penale (Atto n. 466 - Rel. Ferranti, PD).

      In sede di Atti dell'Unione europea, infine, ha iniziato l'esame della Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alla lotta contro le frodi e le falsificazioni di mezzi di pagamento diversi dai contanti e che abroga la decisione quadro 2001/413/GAI del Consiglio (COM (2017)489- Rel. Giuseppe Guerini, PD).

    • Audizione sulla tutela dei diritti delle minoranze

      Il Comitato permanente sui diritti umani, costituito in seno alla III Commissione Affari esteri, ha svolto l'audizione del Dottor Federico Soda, Direttore dell'Ufficio di Coordinamento per il Mediterraneo dell'International Organization for Migrations (IOM) nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla tutela dei diritti delle minoranze per il mantenimento della pace e della sicurezza a livello internazionale.

    • Settore europeo della difesa, audizione

      La IV Commissione Difesa ha svolto l'audizione informale del Responsabile Strategie, fusioni e acquisizioni di Leonardo Spa, dottor Giovanni Soccodato, nell'ambito dell'esame congiunto della Proposta di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un programma europeo di sviluppo del settore industriale della difesa, volto a sostenere la competitività e la capacità di innovazione dell'industria europea della difesa (COM(2017)294) e della Comunicazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle Regioni: Istituzione del Fondo europeo per la difesa (COM(2017)295).

    • Convenzione del Consiglio d'Europa sulla manipolazione di competizioni sportive, parere favorevole

      La V Commissione Bilancio, in sede consultiva, ha espresso alle Commissioni riunite II Giustizia e III Affari esteri parere favorevole sul disegno di legge di Ratifica ed esecuzione della Convenzione del Consiglio d'Europa sulla manipolazione di competizioni sportive, fatta a Magglingen il 18 settembre 2014 (C. 4303 Governo - Rel. Fanucci, PD).

      Sempre in sede consultiva ha proseguito, rinviandone il seguito ad altra seduta, l'esame dei progetti di legge recanti, rispettivamente: Ratifica ed esecuzione della Convenzione dell'Organizzazione internazionale del lavoro C 188 sul lavoro nel settore della pesca, fatta a Ginevra il 14 giugno 2007 (C. 3537 - Rel. Giampaolo Galli, PD), per il parere alla III Commissione Affari esteri; Disposizioni per la promozione, il sostegno e la valorizzazione delle manifestazioni, delle rievocazioni e dei giochi storici (testo unificato C. 66 e abb. - Rel. Giulietti, PD), per il parere alla VII Commissione Cultura; Modifiche alla legge 24 ottobre 2000, n. 323, concernente la disciplina del settore termale, e istituzione della Giornata nazionale delle terme d'Italia (nuovo testo C. 4407 - Rel. Fanucci, PD), parere alla X Commissione Attività produttive.

      A seguire, in sede di Atti del Governo, ha proseguito l'esame dello Schema di decreto legislativo concernente revisione ed integrazione del decreto legislativo 18 luglio 2005, n. 171, recante codice della nautica da diporto ed attuazione della direttiva 2003/44/CE (Atto n. 461 - Rel. Paola Bragantini, PD), rinviandone il seguito ad altra seduta, mentre ha espresso parere favorevole con osservazioni sullo Schema di decreto ministeriale recante approvazione della stima delle capacità fiscali per singolo comune delle regioni a statuto ordinario e della nota metodologica relativa alla procedura di calcolo, di cui all'articolo 1, comma 388-quater, della legge 24 dicembre 2012, n. 228 (Atto n. 438 - Rel. Marchi, PD).

      Al termine, in sede di deliberazione di rilievi su atti del Governo, ha esaminato: per l'espressione di rilievi alla II Commissione Giustizia, lo Schema di decreto ministeriale concernente regolamento recante disciplina dei corsi di formazione per l'accesso alla professione di avvocato (Atto n. 437 - Rel. Guerra, PD), rinviandone il seguito ad altra seduta; per l'espressione di rilievi alla IX Commissione Trasporti, lo Schema di decreto del Presidente della Repubblica recante regolamento di attuazione della direttiva 2014/90/UE sull'equipaggiamento marittimo che abroga la direttiva 96/987/CE (Atto n. 449 - Rel. Librandi, PD), esprimendo una valutazione favorevole; per l'espressione di rilievi alle Commissioni riunite XII Affari sociali e XIII Agricoltura, lo Schema di decreto legislativo recante disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni del regolamento (UE) n. 1169/2011, relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori, e adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del medesimo regolamento (UE) n. 1169/2011 e della direttiva 2011/91/UE (Atto n. 456 - Rel. Rubinato, PD), rinviandone il seguito ad altra seduta; per l'espressione di rilievi alla X Commissione Attività produttive, lo Schema di decreto legislativo per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 1025/2012 sulla normazione europea e della direttiva (UE) 2015/1535 che prevede una procedura d'informazione nel settore delle regolamentazioni tecniche e delle regole relative ai servizi della società dell'informazione (Atto n. 459 - Rel. Preziosi, PD), rinviandone il seguito ad altra seduta.

    • Audizione del Presidente di Banca Intesa Sanpaolo, Gros-Pietro

      La VI Commissione Finanze ha avviato l'esame in sede referente della proposta di legge recante disposizioni concernenti l'impiego della carta d'identità elettronica nell'adempimento degli obblighi di identificazione previsti dalla normativa per il contrasto del riciclaggio dei proventi di attività criminose (C. 4662 Fragomeli - Rel. Boccadutri, PD).

      In sede consultiva, ha espresso parere favorevole alle Commissioni riunite II Giustizia e III Affari esteri sul disegno di legge recante ratifica ed esecuzione della Convenzione del Consiglio d'Europa sulla manipolazione di competizioni sportive (C. 4303 Governo - Rel. Bernardo, PD).

      Infine, ha svolto l'audizione del Presidente di Banca Intesa Sanpaolo, Gian Maria Gros-Pietro nel quadro del ciclo di audizioni previste dall'indagine conoscitiva sulle tematiche relative all'impatto della tecnologia finanziaria sul settore finanziario, creditizio e assicurativo.

    • Importazione di beni culturali, approvato documento finale

      La VII Commissione Cultura, in sede di Atti dell'Unione europea, ha approvato un documento finale a conclusione dell'esame della Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo all'importazione di beni culturali (COM(2017)375- rel. Manzi, PD) e un documento finale in esito all'esame della Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (UE) n. 1295/2013 che istituisce il programma Europa creativa 2014-2020 (COM(2017)385 - rel. Ascani, PD).

    • Legge europea 2017, iniziato l'esame per il parere

      La VIII Commissione Ambiente, in sede consultiva per il parere alla XIV Commissione Politiche dell'Unione europea, ha iniziato l'esame del disegno di legge recante Disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione europea - Legge europea 2017 (C. 4505-B Governo, approvato dalla Camera e modificato dal Senato - rel. Mazzoli, PD).

      Ha svolto poi una seduta di interrogazioni a risposta immediata in materia di infrastrutture.

    • Disposizioni correttive al decreto legislativo sulle Autorità portuali, prosegue l'esame

      La IX Commissione Trasporti, in sede consultiva, ha avviato l'esame per il parere alla VII Commissione Cultura del disegno di legge recante Disposizioni in materia di spettacolo e deleghe al Governo per il riordino della materia (testo base C. 4652 Governo, approvato dal Senato, e abb. - Rel. Anzaldi, PD).

      In sede di Atti del Governo ha proseguito inoltre l'esame dello schema di decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 4 agosto 2016, n. 169, concernente le Autorità portuali di cui alla legge 28 gennaio 1994, n. 84 (atto n. 455 - Rel. Tullo, PD).

      Infine ha svolto le interrogazioni di competenza del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti nn. 5-10185 Vignaroli: Disservizi della linea Frecciarossa sulla tratta Taranto-Potenza-Roma e contributi regionali per il suo servizio; 5-11261 Pili: Sui ripetuti incidenti occorsi alla motonave "Giraglia" della Moby lines sulla tratta Bonifacio-Santa Teresa di Gallura; 5-11569 Capone: Sull'incidente ferroviario sulla tratta Lecce-Otranto e sulle condizioni del servizio ferroviario nel Salento; 5-11681 Tentori: Sulle condizioni igieniche e di sicurezza, provocate dai rifiuti ivi abbandonati, nelle piazzole di sosta sulla strada statale n. 36 del lago di Como e dello Spluga.

    • Vertenza Ilva, audizione di rappresentanze sindacali

      La X Commissione Attività produttive ha iniziato la discussione della risoluzione nn. 7-01351 Crippa: Misure per garantire una maggiore durata di vita dei prodotti di consumo.

      In sede audizioni informali, ha svolto l'audizione di rappresentanti di FIOM-CGIL, FIM-CISL, UILM-UIL, UGL Metalmeccanici, USB e Federmanager sui recenti sviluppi della vertenza Ilva.

    • APE sociale, audizione del Direttore generale dell'Istituto nazionale dell'INPS

      La XI Commissione Lavoro ha svolto le interrogazioni nn. 5-12166 Gnecchi: Adozione da parte dell'INPGI di disposizioni volte a consentire il cumulo tra i contributi versati nella gestione principale e nella gestione separata del medesimo istituto; 5-12252 Tripiedi: Licenziamenti di dipendenti dello stabilimento di Locri della società Call & Call; 5-12378 Ribaudo: Assistenza prestata dai Centri di assistenza fiscale per la richiesta dell'indicatore della situazione economica equivalente (ISEE).

      Successivamente si è riunita in sede di Comitato ristretto per il seguito dell'esame delle proposte di legge recanti Modifiche all'ordinamento e alla struttura organizzativa dell'Istituto nazionale della previdenza sociale e dell'Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro (C. 556 Damiano, C. 2210 Baldassarre e C. 2919 Placido - Rel. Di Salvo, PD) e per l'esame delle abbinate proposte di legge recanti Modifiche alla legge 20 maggio 1970, n. 300, e altre disposizioni concernenti la tutela dei lavoratori dipendenti in caso di licenziamento illegittimo (C. 4388 Laforgia e C. 4610 Airaudo - Rel. Di Salvo, PD).

      Infine, ha svolto l'audizione informale del Direttore generale dell'Istituto nazionale della previdenza sociale (INPS) sull'attuazione delle disposizioni dell'articolo 1, commi da 179 a 186, della legge 11 dicembre 2016, n. 232, relative all'APE sociale.

    • Attività professionali nel settore dell'estetica, parere favorevole con osservazioni

      La XII Commissione Affari sociali, in sede consultiva, ha espresso parere favorevole con osservazioni alla X Commissione Attività produttive sul nuovo testo unificato delle proposte di legge recanti Modifiche alla legge 4 gennaio 1990, n. 1, concernenti l'attività di estetista, la disciplina dell'esecuzione di tatuaggi e lo svolgimento delle attività di onicotecnico e di truccatore (C. 2182 Della Valle e abb. - rel. Sbrollini, PD).

      La Commissione, infine, ha svolto interrogazioni a risposta immediata su questioni di competenza del Ministero del lavoro e delle politiche sociali.

    • Agricoltura contadina, audizioni di esperti

      La XIII Commissione Agricoltura, in sede consultiva per il parere alla XIV Commissione Politiche dell'Unione europea, ha iniziato l'esame del disegno di legge recante Disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione europea - Legge europea 2017 (C. 4505-B Governo, approvata dalla Camera e modificata dal Senato - Rel. Cova, PD).

      Infine, ha svolto le audizioni del prof. Antonio Iannarelli, docente di diritto agrario presso l'Università degli Studi di Bari, e del prof. Francesco Adornato, docente di diritto agrario dell'Unione europea presso l'Università degli Studi di Macerata, nell'ambito dell'esame delle proposte di legge C. 2025 Zaccagnini, C. 2143 Parentela, C. 2935 Cenni e C. 3361 Schullian, concernenti disposizioni in materia di agricoltura contadina.

    COMMISSIONI BICAMERALI E DI INCHIESTA
    • Ciclo rifiuti, audizione presidente e amministratore delegato Sogin

      La Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati ha proceduto all'audizione del presidente e dell'amministratore delegato di Sogin spa, Marco Enrico Ricotti e Luca Desiata.

    • Uranio impoverito: audizione Marinaccio, Inail

      La Commissione parlamentare di inchiesta sugli effetti dell'utilizzo dell'uranio impoverito ha svolto l'audizione del dottor Alessandro Marinaccio, ricercatore presso il Dipartimento di medicina, epidemiologia, igiene del lavoro e ambientale dell'INAIL.

    • Enti gestori, audizione presidenti enti previdenziali psicologi e biologi

      La Commissione parlamentare di controllo sull'attività degli enti gestori di forme obbligatorie di previdenza e assistenza sociale ha svolto le audizioni del Presidente dell'Ente Nazionale di Previdenza e assistenza psicologi (ENPAP), Felice Damiano Torricelli e della Presidente dell'Ente Nazionale di Previdenza e assistenza biologi (ENPAB), Tiziana Stallone, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla gestione del risparmio previdenziale da parte dei Fondi pensione e Casse professionali, con riferimento agli investimenti mobiliari e immobiliari, e tipologia delle prestazioni fornite, anche nel settore assistenziale.

      Successivamente la Commissione ha approvato la relazione sui bilanci consuntivi 2011-2012-2013-2014-2015, preventivi 2011-2012-2013-2014-2015 e bilancio tecnico attuariale della Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza a favore dei Ragionieri (CNPR).

    • Migranti: audizione Sandra Sarti, Ministero dell'Interno

      La Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema di accoglienza, di identificazione ed espulsione, nonché sulle condizioni di trattenimento dei migranti e sulle risorse pubbliche impegnate ha svolto l'audizione della Presidente della Commissione nazionale per il diritto di asilo del Ministero dell'Interno, Sandra Sarti.

Cerca nell'archivio
VEDI ANCHE
CONOSCERE LA CAMERA
COMUNICAZIONE
LINK ESTERNI