Camera dei deputati

Vai al contenuto

Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

MENU DI NAVIGAZIONE PRINCIPALE

Vai al contenuto

INIZIO CONTENUTO

MENU DI NAVIGAZIONE DELLA SEZIONE

Salta il menu

L'iniziativa di promuovere la dimensione parlamentare del G8 risponde all'esigenza emersa nei vertici di Okinawa (2000) e di Genova (2001) di costituire un circuito democratico della rappresentanza politica a fronte della globalizzazione. In tale ambito, i Paesi G8 sono chiamati a perseguire l'obiettivo della "global governance", ad aprirsi verso i Paesi terzi, ad intensificare il dialogo con la società civile ponendo attenzione alla qualità della vita dei cittadini, a favorire la diffusione delle nuove tecnologie dell'informazione e della comunicazione. Il G8 parlamentare segue la tradizionale turnazione del G8 governativo ed è ospitato, con cadenza annuale, dalla Camera bassa del Paese presidente di turno del G8.

La riunione dei Presidenti mira a promuovere uno scambio di esperienze, opinioni ed informazioni, soprattutto su temi parlamentari, come il ruolo dei Parlamenti e l'organizzazione delle funzioni parlamentari in un mondo che cambia rapidamente.

Le prime conferenze del G8 sono state caratterizzate da una spiccata attenzione verso il tema della sicurezza e della lotta al terrorismo, anche in conseguenza degli attentati terroristici di New York (2001) e Londra (2005).

In occasione del G8 parlamentare che si è tenuto a Roma dal 12 al 13 settembre 2009, una sessione di lavoro è stata organizzata invitando i Presidenti delle Camere basse di Brasile, Cina, India, Egitto, Sudafrica e Messico. A partire dalla sessione di Berlino (2008), è stato invitato a partecipare ai lavori anche il Presidente del Parlamento europeo.

Nel 2014, la riunione del G8 parlamentare si sarebbe dovuta svolgere a Mosca dal 5 al 7 settembre. Tuttavia, a seguito della crisi ucraina, la riunione non ha avuto luogo. L'anno successivo, la consueta riunione si è svolta Lipsia nel formato G7, senza dunque la partecipazione della Russia.

L'ultima riunione, la XIV, si è svolta a Tokyo dal 1 al 4 settembre 2016. Nel 2017 l'iniziativa si terrà in Italia.

Quadro di riepilogo delle riunioni del G8 parlamentare e dei temi trattati
XVII Legislatura
Quattordicesima riunione

Tokyo, 1-4 settembre 2016
  • ll ruolo dei Parlamenti nell'integrazione sociale
  • Il contributo dei Parlamenti nel rafforzamento della cornice di pace e sicurezza
XVII Legislatura
Tredicesima riunione

Lipsia, 4-6 settembre 2015
  • La diplomazia parlamentare
  • Il ruolo dei Parlamenti nella difesa del clima
XVII Legislatura
Dodicesima riunione

Londra, 6-8 settembre 2013
  • Parlamento e cittadini. In che modo i Parlamenti stabiliscono relazioni con i cittadini? La democrazia diretta costituisce una minaccia o un aiuto alla democrazia rappresentativa?
  • Il popolo in Parlamento. Quanto riescono ad essere inclusivi i nostri Parlamenti? In che modo ispiriamo i cittadini, soprattutto i giovani, a diventare parlamentari? Che cosa vogliono vedere i giovani nei loro parlamentari?
    Domenica 8 settembre si è inoltre tenuta una tavola rotonda sul tema: "Ispirare la prossima generazione di parlamentari"
XVI Legislatura
Undicesima riunione

Washington, 7-9 settembre 2012
  • Economia e debito
  • L'evoluzione demografica ed il suo impatto sulle politiche pubbliche
N.B. a differenza delle riunioni di Roma del 2009 e di Parigi del 2011, non è stata prevista una sessione allargata ai Paesi emergenti.
XVI Legislatura
Decima riunione

Parigi, 9-10 settembre 2011
  • Procedure legislative e sfide contemporanee: scambio di esperienze
  • Energie del futuro: il ruolo dei Parlamenti
XVI Legislatura
Nona riunione

Ottawa, 10-12 settembre 2010
  • Le attività delle Assemblee parlamentari internazionali e le relazioni interparlamentari
  • Il ruolo dei funzionari parlamentari
XVI Legislatura
Ottava riunione

Roma, 12-13 settembre 2009
  • Impiego delle nuove tecnologie della comunicazione nei rapporti tra Parlamenti e società civile,
  • Ruolo dei Parlamenti nella promozione del dialogo interculturale e dell'integrazione sociale;
  • Contributo dei Parlamenti nella lotta al traffico della droga e al crimine organizzato (Sessione allargata ai Presidenti dei Parlamenti di Brasile, Cina, Messico, Sudafrica, India ed Egitto)
XVI Legislatura
Settima riunione

Hiroshima, 1 - 2 settembre 2008
  • Il ruolo dei Parlamenti per la pace e il disarmo
  • Il processo decisionale nei Parlamenti bicamerali
XV Legislatura
Sesta riunione

Berlino, 7-8 settembre 2007
  • L'importanza della cooperazione tra i Parlamenti in un mondo globalizzato
  • Protezione del clima attraverso misure sostenibili ed aumento dell'efficienza energetica - contributi dei Parlamenti
XV Legislatura
Quinta riunione
San Pietroburgo, 15-17 settembre 2006
  • Le risposte legislative alle nuove sfide e minacce
  • Il sostegno giuridico internazionale alla sicurezza energetica globale
XIV Legislatura
Quarta riunione
Glasgow, 16-18 sett. 2005
  • ll sostegno alle democrazia in via di consolidamento ed ai loro Parlamenti
XIV Legislatura
Terza riunione
Chicago, 10-12 sett. 2004
  • Gestione delle sessioni parlamentari in caso di emergenze (catastrofi naturali od atti terroristici), con particolare riguardo ai rapporti con l'Esecutivo ed ai problemi di comunicazione
  • Strutture di sostegno all'attività parlamentare
XIV Legislatura
Seconda riunione

Parigi, 9-10 settembre 2003
  • Strumenti del controllo parlamentare
  • Sistemi di finanziamento della vita politica
XIV Legislatura
Prima riunione

Kingston (Canada), 9-10 settembre 2002
  • Rafforzamento delle Commissioni parlamentari
  • Diplomazia parlamentare
  • Democrazia e terrorismo