Camera dei deputati

Vai al contenuto

Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

MENU DI NAVIGAZIONE PRINCIPALE

Vai al contenuto

INIZIO CONTENUTO

MENU DI NAVIGAZIONE DELLA SEZIONE

Salta il menu

Speciali Provvedimenti

  • Videosorveglianza negli asili e in altre strutture

    La Camera ha approvato, nel mese di ottobre 2016, un testo unificato delle proposte di legge che introducono disposizioni sulla videosorveglianza negli asili nido, nelle scuole dell'infanzia e nelle strutture socio-assistenziali per anziani e persone con disabilità, per prevenire e contrastare condotte di matrattamento o abuso, anche psicologico. Il testo delega altresì il Governo all'adozione di uno o più decreti legislativi in materia di formazione e valutazione attitudinale nell'accesso alle professioni educative e di cura in tali strutture. Il testo passa ora all'esame del Senato.

    aggiornato a venerdì, 28 ottobre 2016
    leggi tutto... tema: Videosorveglianza negli asili e in altre strutture

  • Furto di materiale da infrastrutture energetiche, di trasporto e di telecomunicazione

    L'11 ottobre 2016 la Camera dei deputati ha approvato la proposta di legge AC 2664-A, che affronta il problema dei furti di rame e di altro materiale da infrastrutture pubbliche intervenendo sia sul codice penale che sul codice di procedura penale.

    aggiornato a martedì, 11 ottobre 2016
    leggi tutto... tema: Furto di materiale da infrastrutture energetiche, di trasporto e di telecomunicazione

  • Ratifica di atti internazionali in materia di terrorismo

    Il 19 luglio 2016 la Camera dei deputati ha definitivamente approvato una legge di ratifica di cinque diversi atti internazionali, volti alla prevenzione e al contrasto del terrorismo. La legge, con finalità di adeguamento interno, introduce inoltre nel codice penale tre nuovi delitti: finanziamento di condotte con finalità di terrorismo; sottrazione di beni o denaro sottoposti a sequestro; atti di terrorismo nucleare.

    aggiornato a giovedì, 21 luglio 2016
    leggi tutto... tema: Ratifica di atti internazionali in materia di terrorismo

  • La nuova disciplina in materia di partecipazione alle missioni internazionali

    La legge n. 145 del 2016, pubblicata nella Gazzetta ufficiale del 1° agosto 2016, reca una normativa di carattere generale riguardante le missioni internazionali con particolare riferimento ai profili concernenti il trattamento economico e normativo del personale impegnato in tali missioni e i ai molteplici e peculiari profili amministrativi che caratterizzano le missioni stesse. Ulteriori disposizioni riguardano, poi, le procedure interne in forza delle quali è possibile pervenire all'adozione della decisione riguardante il coinvolgimento delle truppe italiane nell'ambito delle missioni militari oltreconfine.

    La legge entrerà in vigore il 31 dicembre 2016, fatta eccezione per l'articolo 20 (disposizioni transitorie relative al Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica), che entra in vigore il giorno successivo a quello della predetta pubblicazione.

    aggiornato a giovedì, 7 luglio 2016
    leggi tutto... tema: La nuova disciplina in materia di partecipazione alle missioni internazionali

  • La partecipazione italiana alle missioni internazionali nel 2016. Il decreto-legge n. 67/2016

    La legge n. 131 del 2016, di conversione del decreto-legge n. 67 del 2016, reca una serie di disposizioni volte assicurare, per tutto il 2016, la proroga della partecipazione del personale delle Forze armate e di polizia alle missioni internazionali, nonché la prosecuzione degli interventi di cooperazione allo sviluppo e a sostegno dei processi di pace e di stabilizzazione in numerose aree internazionali di crisi. la legge n. 131 del 2016 disciplina, altresì, i profili normativi connessi alle missioni e prevede per specifici aspetti (quali il trattamento giuridico, economico e previdenziale, la disciplina contabile e penale) una normativa strumentale al loro svolgimento individuata essenzialmente mediante un rinvio all'ordinamento vigente.


    aggiornato a giovedì, 7 luglio 2016
    leggi tutto... tema: La partecipazione italiana alle missioni internazionali nel 2016. Il decreto-legge n. 67/2016

  • DL 189/2016 - Interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 2016

    Il decreto-legge contiene disposizioni urgenti in favore dei territori colpiti dagli eventi sismici del 24 agosto 2016 e di quelli che si sono verificati successivamente a tale data. Nella seduta del 12 dicembre 2016, l'Assemblea della Camera svolgerà la discussione sulle linee generali del provvedimento, nel testo già approvato dal Senato.

    aggiornato a mercoledì, 7 dicembre 2016
    leggi tutto... tema: DL 189/2016 - Interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 2016

  • Accordo di Parigi collegato alla Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici

    Il 18 ottobre 2016 la Commissione Affari Esteri della Camera ha concluso l'esame in sede referente del disegno di legge A.C. 4079 - recante la ratifica dell'Accordo di Parigi del 2015 in materia di riduzione delle emissioni di gas con effetto serra -, conferendo al relatore il mandato di riferire favorevolmente all'Assemblea in ordine al provvedimento in oggetto. Nelle sedute del 18 e 19 ottobre, l'Assemblea di Montecitorio ha discusso e approvato - all'unanimità dei votanti - il disegno di legge. Il ddl, trasmesso al Senato (A.S. 2568) ed approvato dall'Assemblea il 27 ottobre 2016, è ora la legge 4 novembre 2016, n. 204, entrata in vigore l'11 novembre 2016.

    aggiornato a martedì, 6 dicembre 2016
    leggi tutto... tema: Accordo di Parigi collegato alla Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici

  • Interventi per l'editoria e disposizioni sulla concessionaria del servizio pubblico radiofonico, televisivo e multimediale

    Nella Gazzetta ufficiale del 31 ottobre 2016 è stata pubblicata la L. 198/2016 che, in particolare, istituisce un nuovo Fondo per il pluralismo e l'innovazione dell'informazione e delega il Governo a ridefinire la disciplina del sostegno pubblico all'editoria e all'emittenza radiofonica e televisiva locale (al contempo recando alcune disposizioni precettive), nonché la disciplina relativa a profili pensionistici dei giornalisti e a composizione e competenze del Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti. Reca, inoltre, disposizioni inerenti i giornalisti, nonché il sistema distributivo e la vendita dei giornali.
    Infine, disciplina la procedura per l'affidamento in concessione del servizio pubblico radiofonico, televisivo e multimediale e la durata della stessa e fissa un limite massimo retributivo per amministratori, dipendenti, collaboratori e consulenti del soggetto affidatario della medesima concessione.

     

    aggiornato a giovedì, 1 dicembre 2016
    leggi tutto... tema: Interventi per l'editoria e disposizioni sulla concessionaria del servizio pubblico radiofonico, televisivo e multimediale

  • La nuova disciplina del cinema e dell'audiovisivo

    Nella Gazzetta ufficiale del 26 novembre 2016 è stata pubblicata la L. 220/2016, che definisce i principi fondamentali dell'intervento pubblico a sostegno del cinema e dell'audiovisivo, in quanto attività di rilevante interesse generale, e ne disciplina le modalità. In particolare, istituisce il Fondo per lo sviluppo degli investimenti nel cinema e nell'audiovisivo, introduce un sistema di contributi automatici e di contributi selettivi, rafforza la disciplina del tax credit, prevede due piani straordinari per il potenziamento del circuito delle sale cinematografiche e per la digitalizzazione del patrimonio cinematografico e audiovisivo. Per ulteriori aspetti, prevede deleghe al Governo.

    aggiornato a giovedì, 1 dicembre 2016
    leggi tutto... tema: La nuova disciplina del cinema e dell'audiovisivo

  • Professioni di educatore professionale socio-pedagogico e socio-sanitario e di pedagogista
    aggiornato a giovedì, 1 dicembre 2016
    leggi tutto... tema: Professioni di educatore professionale socio-pedagogico e socio-sanitario e di pedagogista