Camera dei deputati

Vai al contenuto

Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

MENU DI NAVIGAZIONE PRINCIPALE

Vai al contenuto

Archivio di Prima Pagina

28/05/2019
Potenziare il sistema dei pagamenti dei debiti commerciali delle pubbliche amministrazioni, approvata la mozione unitaria all’unanimità

A seguito di una inversione dell'ordine del giorno la Camera ha affrontato l'esame della proposta di legge: Modifica all'articolo 12 del codice della strada, di cui al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, concernente l'esercizio di funzioni di prevenzione e accertamento delle violazioni in materia di sosta da parte dei dipendenti delle società concessionarie della gestione dei parcheggi e delle aziende esercenti il trasporto pubblico di persone (C. 680). Il provvedimento è stato rinviato in Commissione.

A seguire è stata discussa e approvata all'unanimità la mozione Baldelli, Faro, Claudio Borghi, Fregolent, Rizzetto, Fassina e Lupi n. 1-00013 (Ulteriore nuova formulazione), concernente iniziative volte a potenziare il sistema dei pagamenti dei debiti commerciali delle pubbliche amministrazioni.

È stato poi votato il rinvio in Commissione della proposta di legge: Norme sull'esercizio della libertà sindacale del personale delle Forze armate e dei corpi di polizia ad ordinamento militare, nonché delega al Governo per il coordinamento normativo. (C. 875-A e abb.).

Da ultimo sono stati approvati i seguenti disegni di legge, che passano ora all'esame del Senato: Ratifica ed esecuzione della Convenzione relativa all'estradizione tra gli Stati membri dell'Unione europea, con Allegato, fatta a Dublino il 27 settembre 1996 (A.C. 1797); Ratifica ed esecuzione dei seguenti Protocolli: a) Secondo Protocollo addizionale alla Convenzione europea di assistenza giudiziaria in materia penale, fatto a Strasburgo l'8 novembre 2001; b) Terzo Protocollo addizionale alla Convenzione europea di estradizione, fatto a Strasburgo il 10 novembre 2010; c) Quarto Protocollo addizionale alla Convenzione europea di estradizione, fatto a Vienna il 20 settembre 2012 (A.C. 1798).