Camera dei deputati

Vai al contenuto

Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

MENU DI NAVIGAZIONE PRINCIPALE

Vai al contenuto

INIZIO CONTENUTO

Il Presidente

Vai alla home page del Presidente

I Deputati

Dati biografici e d'elezione, l'attività svolta, come hanno votato e come contattarli.

Dalla WebTV

  • Assemblea

    • in diretta
      In Aula Seduta n. 102 di Martedì 18 dicembre 2018
      • I lavori in Aula riprendono martedì 18 dicembre con la discussione sulle linee generali e l'esame del disegno di legge: Misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione, nonché in materia di prescrizione del reato e in materia di trasparenza dei partiti e movimenti politici (Approvato dalla Camera e modificato dal Senato) (C. 1189-B​). Nel pomeriggio la discussione del testo unificato delle proposte di legge: Delega al Governo in materia di insegnamento curricolare dell'educazione motoria nella scuola primaria. (C. 523​-784​-914​-1221​-1222-A​); [...continua]

      Pdl e Doc in esame
       
      caricamento contenuti in corso
      ATTIVITÀ LEGISLATIVA
      Testi allegati all'ordine del giorno
       
      caricamento contenuti in corso
      ATTIVITÀ DI INDIRIZZO, CONTROLLO E CONOSCITIVA
      Fascicoli di seduta
       
      caricamento contenuti in corso
      ATTIVITÀ LEGISLATIVA
    • Ultime sedute
  • Commissioni

  • Conferenze stampa

  • Eventi

  • Video

Temi dell'attività parlamentare

ATTUALITA' E COMUNICAZIONE

  • Notizie

  • Eventi e manifestazioni

  • Comunicati stampa

  • Infografiche

  • CALENDARIO SETTIMANALE

    Comma
    Anteprima sull'attività dei deputati in aula e in commissione
    • ASSEMBLEA
      • Legge di bilancio

        Martedì 18 (ore 9,30-14) avrà luogo la discussione generale del disegno di legge C. 1189-B - Misure per ilcontrasto dei reaticontrola pubblicaamministrazione, nonché in materia di prescrizione del reatoe inmateria di trasparenza dei partiti e movimentipolitici(approvatodalla Camera emodificato dal Senato) e delle

        Martedì 18 (in seduta pomeridiana, al termine delle votazioni) avrà luogo la discussione generale delle mozioni 1-80 (nuova formulazione) e 1-89 concernenti la sottoscrizione del cosiddetto Global Compact, in materia di migrazioni; della relazione delle Commissioni riunite III (Affari esteri e comunitari) e IV (Difesa) sulle deliberazioni del Consiglio dei ministri in merito alla partecipazione dell'Italia alle missioni internazionali adottate il 28 novembre 2018.

        Martedì 18 (ore 14,30-20, con eventuale prosecuzione notturna) avrà luogo la discussione con votazioni del C. 523-A e abb. - Delega al Governo in materia di insegnamento curricolare dell'educazione motoria nella scuola primaria; del disegno di legge C. 1189-B - Misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione, nonché in materia di prescrizione del reato e in materia di trasparenza dei partiti e movimenti politici (approvato dalla Camera e modificato dal Senato)

        Mercoledì 19 (ore 9,30-14 e ore 16-20, con eventuale prosecuzione notturna) avrà luogo l'eventuale seguito degli argomenti iscritti all'ordine del giorno della seduta di martedì 18 dicembre per il seguito dell'esame con votazioni delle mozioni 1-80 (nuova formulazione) e 1-89 concernenti la sottoscrizione del cosiddetto Global Compact, in materia di migrazioni; della relazione delle Commissioni riunite III (Affari esteri e comunitari) e IV (Difesa) sulle deliberazioni del Consiglio dei ministri in merito alla partecipazione dell'Italia alle missioni internazionali adottate il 28 novembre 2018; del Doc. IV, n. 2-A - Domanda di autorizzazione all'utilizzazione di intercettazioni di conversazioni telefoniche nei confronti del deputato Alessandro Pagano e di Angelo Attaguile (deputato all'epoca dei fatti).

        Giovedì 20 e venerdì 21 (in seduta antimeridiana e pomeridiana, con eventuale prosecuzione notturna e nelle giornate di sabato 22 e domenica 23) avrà luogo la discussione con votazioni del disegno di legge C. 1334 - Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021 (approvato dalla Camera-ove modificato dal Senato).

        Mercoledì 19 (alle ore 15) avranno luogo interrogazioni a risposta immediata (question time), con trasmissione in diretta televisiva.

        Il Presidente si riserva di iscrivere all'ordine del giorno delle sedute della settimana l'esame di progetti di legge di ratifica licenziati dalle Commissioni e di documenti licenziati dalla Giunta per le autorizzazioni.

        Inserito il 14/12/2018 19:50
    • COMMISSIONE I - AFFARI COSTITUZIONALI
      • Iniziativa legislativa popolare, prosegue l’esame

        Nel corso della settimana la Commissione proseguirà, in sede referente, l'esame delle proposte di legge costituzionale C. 726 Ceccanti e C. 1173 D'Uva, recanti Modifica all'articolo 71 della Costituzione in materia di iniziativa legislativa popolare (Rel. Dadone, M5S), nonché delle proposte di legge C. 855 Quartapelle Procopio e C. 1323 Scagliusi, recanti Istituzione della Commissione nazionale per la promozione e la protezione dei diritti umani fondamentali (Rel. Macina, M5S).

        Si veda anche il capitolo "Commissioni riunite"

        Inserito il 14/12/2018 19:50
    • COMMISSIONE II - GIUSTIZIA
      • Voto di scambio politico-mafioso, audizioni

        La Commissione proseguirà l'esame, in sede referente, della proposta di legge C. 1409 approvata dal Senato, recante Delega al Governo per l'adozione di disposizioni integrative e correttive dei decreti legislativi adottati in attuazione della delega per la riforma delle discipline della crisi di impresa e dell'insolvenza, di cui alla legge 19 ottobre 2017, n. 155. (Rel. Saitta, M5S).

        In sede di Atti del Governo, proseguirà l'esame dell'Atto n. 53, concernente lo Schema di decreto legislativo recante codice della crisi di impresa e dell'insolvenza (Rel. Perantoni, M5S).

        Nel corso della settimana avranno luogo audizioni informali, nell'ambito dell'esame delle proposte di legge C. 1302, approvata dal Senato, e C. 766 Colletti, recanti Modifica dell'articolo 416-ter del codice penale in materia di voto di scambio politico-mafioso, di Giovanni Mammone, Primo Presidente della Corte suprema di Cassazione, e Riccardo Fuzio, Procuratore generale della Corte suprema di Cassazione; di Federico Cafiero De Raho, Procuratore nazionale antimafia ed antiterrorismo; di Vincenzo Maiello, professore di diritto penale presso l'Università degli studi di Napoli "Federico II"; di Giuseppe Losappio, professore di diritto penale presso l'Università degli studi di Bari "Aldo Moro" e di Giuseppe Amarelli, professore di diritto penale presso l'Università degli studi di Napoli "Federico II".

        Si veda anche il capitolo "Commissioni riunite"

        Inserito il 14/12/2018 19:50
    • COMMISSIONE III - AFFARI ESTERI
      • Audizioni della Viceministra agli affari esteri Emanuela Del Re e del Sottosegretario Manlio Di Stefano

        Nel corso della settimana la Commissione avvierà la discussione della risoluzione n. 7-00124 Grande: Sulla sicurezza dei giornalisti e degli operatori dei media a livello internazionale.

        In sede consultiva, la Commissione proseguirà l'esame del disegno di legge di conversione del decreto-legge n. 119 del 2018, recante Disposizioni urgenti in materia fiscale e finanziaria (C. 1408 Governo, approvato dal Senato - Rel. Formentini, Lega), per esprimere il parere alla VI Commissione Finanze. Sempre in sede consultiva, la Commissione esaminerà il testo base delle abbinate proposte di legge costituzionali recanti Modifica all'articolo 71 della Costituzione in materia di iniziativa legislativa popolare (C. 726 Ceccanti e abb - Rel. Suriano, M5S), per esprimere il proprio parere alla I Commissione Affari costituzionali.

        In sede referente, la Commissione avvierà l'esame del disegno di legge recante Ratifica ed esecuzione dell'Accordo transattivo fra il Governo della Repubblica italiana e la Comunità europea dell'energia atomica sui princìpi governanti le responsabilità di gestione dei rifiuti radioattivi del sito del Centro comune di ricerca di Ispra, con Appendice, fatto a Bruxelles il 27 novembre 2009 (C. 1394 Governo - Rel. Olgiati, M5S) e della proposta di legge recante Ratifica ed esecuzione dell'Accordo di dialogo politico e di cooperazione tra l'Unione europea e i suoi Stati membri, da una parte, e la Repubblica di Cuba, dall'altra, fatto a Bruxelles il 12 dicembre 2016 (C. 1332 Grande - Rel. Di Stasio, M5S).

        Nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla politica estera dell'Italia per la pace e la stabilità nel Mediterraneo, la Commissione svolgerà l'audizione di Nathalie Tocci, Direttrice dell'Istituto Affari Internazionali (IAI).

        La Commissione proseguirà, inoltre, l'esame della Risoluzione del Parlamento europeo sul quadro delle future relazioni tra l'Unione europea e il Regno Unito (Doc. XII, n. 22 - Rel. Di Stasio, M5S).

        Avranno luogo anche le Comunicazioni della Presidente sugli esiti della missione svolta a Bruxelles in occasione della riunione interparlamentare organizzata dal Sottocomitato della Commissione affari esteri del Parlamento europeo sui diritti umani e della Conferenza di alto livello di apertura della Settimana celebrativa del 70mo anniversario della Dichiarazione dei diritti dell'uomo (20 novembre 2018) e sugli esiti della visita a Belgrado, Serbia (29-30 novembre 2018).

        Sarà svolta infine una riunione dell'Ufficio di presidenza integrato dai rappresentanti dei gruppi.

        Si veda anche il capitolo "Commissioni riunite"

        Inserito il 14/12/2018 19:50
    • COMMISSIONE IV - DIFESA
      • Percorsi formativi in ambito militare, audizione

        La Commissione svolgerà l'audizione informale del Comandante della Formazione e Dottrina dell'Esercito italiano, Generale C.A. Giovanni Fungo, nell'ambito dell'esame in sede referente della proposta di legge recante Istituzione di percorsi formativi in ambito militare per i cittadini di età compresa tra diciotto e ventidue anni (C. 1012 - Rel. Perego di Cremnago, FI).

        La Commissione proseguirà inoltre la discussione della risoluzione n. 7-00043 Deidda sull'impiego dei "carabinieri ausiliari".

        Inserito il 14/12/2018 19:50
    • COMMISSIONE V - BILANCIO
      • Insegnamento dell’educazione motoria nella scuola primaria, esame per il parere all’Assemblea

        La Commissione in sede consultiva, per il parere all'Assemblea,esaminerà i seguenti provvedimenti: Delega al Governo in materia di insegnamento curricolare dell'educazione motoria nella scuola primaria (C. 523 e abb-A ed emendamenti, subordinatamente all'effettiva trasmissione - Rel. Paolo Russo, FI); Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell'acquacoltura con metodo biologico (esame C. 290 e abb.-A ed emendamenti, subordinatamente all'effettiva trasmissione - Rel. Buompane, M5S).

        La Commissione in sede consultiva, per il parere all'Assemblea,proseguirà l'esame della proposta di legge recante Delega al Governo in materia di insegnamento curricolare dell'educazione motoria nella scuola primaria (C. 523 e abb-A ed emendamenti - Rel. Paolo Russo, FI).

        Per il parere alla III Commissione Affari esteri, esaminerà le seguenti ratifiche: Ratifica ed esecuzione dell'Accordo di cooperazione culturale e di istruzione tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo del Montenegro, fatto a Roma il 15 aprile 2014 (C. 1389, approvato dal Senato - Rel. Zennaro, M5S); Ratifica ed esecuzione dell'Accordo di cooperazione culturale, scientifica e tecnologica fra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica popolare democratica del Laos, fatto a Bangkok il 17 febbraio 2003 (C. 1390, approvato dal Senato - Rel. Pretto, Lega); Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo del Giappone concernente il trasferimento di equipaggiamenti e di tecnologia di difesa, fatto a Tokyo il 22 maggio 2017 (C. 1391 Governo, approvato dal Senato - Rel. Tomasi, Lega).

        In sede di Atti del Governo, proseguirà l'esame dello Schema di decreto ministeriale recante individuazione dei beneficiari, per le annualità 2014-2017, del Fondo nazionale integrativo per i comuni montani (Atto n. 52 - Rel. Vanessa Cattoi, Lega) nonché dello Schema di decreto legislativo recante codice della crisi di impresa e dell'insolvenza (Atto n. 53 - Rel. Angiola, M5S).

        La Commissione inizierà, inoltre, l'esame dei seguenti provvedimenti: Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2015/2436 sul ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri in materia di marchi d'impresa nonché per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2015/2424 recante modifica al regolamento sul marchio comunitario (Atto n. 55 - Rel. Tomasi, Lega); Schema di decreto legislativo recante adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/426 sugli apparecchi che bruciano carburanti gassosi e che abroga la direttiva 2009/142/CE (Atto n. 58 - Rel. Donno, M5S).

        In sede di deliberazione di rilievi su Atti del Governo, per l'espressione dei rilievi alla VI Commissione Finanze, la Commissione esaminerà lo Schema di decreto legislativo recante norme di adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/1011, sugli indici usati come indici di riferimento negli strumenti finanziari e nei contratti finanziari o per misurare la performance di fondi di investimento e recante modifica delle direttive 2008/48/CE e 2014/17/UE e del regolamento (UE) n. 596/2014, nonché di adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2015/2365, sulla trasparenza delle operazioni di finanziamento tramite titoli e del riutilizzo e che modifica il regolamento (UE) n. 648/2012 (Atto n. 59 - Rel. Zennaro, M5S); per l'espressione dei rilievi alla X Commissione, esaminerà lo Schema di decreto legislativo recante adeguamento, coordinamento e raccordo della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 1257/2012, relativo all'attuazione di una cooperazione rafforzata nel settore dell'istituzione di una tutela brevettuale unitaria, e alle disposizioni dell'Accordo su un tribunale unificato dei brevetti, ratificato e reso esecutivo ai sensi della legge 3 novembre 2016, n. 214 (Atto n. 56 - Rel. Frassini, Lega) e lo Schema di decreto legislativo recante adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/425 sui dispositivi di protezione individuale e che abroga la direttiva 89/686/CEE (Atto n. 57 - Rel. Pretto, Lega). Per l'espressione dei rilievi alla XIII Commissione, infine, la Commissione esaminerà lo Schema di decreto ministeriale concernente gli agrumeti caratteristici (Atto n. 60 - Rel. Lovecchio, M5S).

        Inserito il 14/12/2018 19:50
    • COMMISSIONE VI - FINANZE
      • Commissione di inchiesta sul sistema bancario e finanziario, prosegue l’esame

        Nel corso della settimana la Commissione proseguirà, in sede referente, l'esame delle proposte di legge recanti Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario (C. 1353, approvata dal Senato e abb. - Rel. Maniero, M5S) e della proposta di legge recante Interpretazione autentica dell'articolo 4 del testo unico delle norme di legge in materia valutaria, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 31 marzo 1988, n. 148, in materia di gestione delle riserve ufficiali (C. 1064 Claudio Borghi - Rel. Raduzzi, M5S).

        Saranno infine svolte interrogazioni a risposta immediata su questioni di competenza della Commissione Finanze, nonché le interrogazioni n. 5-01112 Bignami riguardante la criticità nella gestione delle fatture elettroniche emesse dai consulenti tecnici d'uffici (CTU); n. 5-01113 Ruggiero recante iniziative in materia di educazione finanziaria; n. 5-01114 Osnato concernente le responsabilità dell'operatore doganale con rappresentanza indiretta per dichiarazioni d'intento false o incomplete e n. 5-01115 Ungaro sull'estensione di benefici fiscali ai lavoratori rimpatriati.

        Inserito il 14/12/2018 19:50
    • COMMISSIONE VII - CULTURA
      • Accesso aperto all’informazione scientifica, prosegue l’esame

        La Commissione proseguirà l'esame in sede referente della proposta di legge recante Modifiche all'articolo 4 del decreto-legge 8 agosto 2013, n. 91, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 ottobre 2013, n. 112, in materia di accesso aperto all'informazione scientifica (C. 395 Gallo - Rel. Lattanzio, M5S).

        Si riunirà inoltre il Comitato dei Nove per l'esame del testo unificato recante Delega al Governo in materia di insegnamento curricolare dell'educazione motoria nella scuola primaria (C. 523, C. 784, C. 914, C. 1121, C. 1222-A - Rel. Mariani, M5S).

        In sede consultiva, proseguirà l'esame, per il parere alla III Commissione Affari esteri, del disegno di legge recante Ratifica ed esecuzione dell'Accordo di cooperazione culturale, scientifica e tecnologica fra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica popolare democratica del Laos, fatto a Bangkok il 17 febbraio 2003 (C. 1390, approvata dal Senato - Rel. Colmellere, Lega).

        Proseguirà quindi l'esame dell'Atto del Governo sulla proposta di nomina della dottoressa Mariarita Sgarlata a componente del consiglio di amministrazione dell'Istituto nazionale per il dramma antico (Nomina n. 11- Rel. Carbonaro, M5S).

        Saranno infine svolte interrogazioni a risposta immediata su questioni di competenza del Ministero per i beni e le attività culturali.

        Inserito il 14/12/2018 19:50
    • COMMISSIONE VIII - AMBIENTE
      • Gestione pubblica del ciclo integrato delle acque, audizioni

        Nel corso della settimana la Commissione, nell'ambito dell'esame in sede referente delle abbinate proposte di legge C. 52 Daga e C. 773 Braga, recanti Disposizioni in materia di gestione pubblica e partecipativa del ciclo integrato delle acque, svolgerà le audizioni informali di rappresentanti dell'Associazione Nazionale fra gli Industriali degli Acquedottti (ANFIDA), di Confindustria, dell'Associazione dei comuni virtuosi, dell'Associazione nazionale dei comuni italiani (ANCI), dell'Associazione Nazionale Autorità e Enti di Ambito (ANEA) e dell'Unione Province d'Italia (UPI).

        In sede consultiva, esaminerà il Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2019 e il bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021 (S. 981 Governo, approvato dalla Camera, per le parti di competenza (subordinatamente all'effettiva trasmissione e assegnazione - Rel. Parolo, Lega.

        Saranno svolte Comunicazioni del presidente sullo svolgimento della missione nei territori del Centro-Italia colpiti da eventi sismici.

        Infine, la Commissione svolgerà una seduta di interrogazioni a risposta immediata su questioni di competenza del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare.

        Inserito il 14/12/2018 19:50
    • COMMISSIONE IX - TRASPORTI
      • Nuove tecnologie delle telecomunicazioni, audizioni di rappresentanti di Fastweb

        Nel corso della settimana la Commissione svolgerà, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulle nuove tecnologie delle telecomunicazioni, con particolare riguardo alla transizione verso il 5G ed alla gestione dei big data, le audizioni di rappresentanti di Fastweb SpA, di Wind-Tre SpA e di TIM Spa.

        La Commissione inoltre avvierà l'esame delle abbinate proposte di legge recanti Modifiche al codice della strada (C. 24 Brambilla e abb. - Relatori: De Lorenzis, M5S e Donina, Lega).

        Infine, la Commissione svolgerà le seguenti interrogazioni di competenza del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti: 5-00152 Marco Di Maio: Attuazione del contratto di servizio volto a garantire migliore assistenza agli utenti in caso di disservizi relativi a treni Intercity; 5-00557 Viscomi: Iniziative urgenti per la prosecuzione del servizio di trasporto navale veloce tra le città di Reggio Calabria e Messina; 5-00874 Ficara: Stato di attuazione dell'iter di riconoscimento del regime di continuità territoriale per la regione Sicilia.

        Inserito il 14/12/2018 19:50
    • COMMISSIONE X - ATTIVITÀ PRODUTTIVE
      • Proposta di nomina alla presidenza dell’Enit

        La Commissione, in sede di Atti del Governo, inizierà l'esame della proposta di nomina di Giorgio Palmucci a presidente dell'Enit - Agenzia nazionale del turismo (Nomina n. 12 - Rel. Andreuzza, Lega), e, a tal riguardo, svolgerà l'audizione del medesimo Giorgio Palmucci.

        Sempre in sede di Atti del Governo, la Commissione proseguirà l'esame dello Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2015/2436 sul ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri in materia di marchi d'impresa nonché per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2015/2424 recante modifica al regolamento sul marchio comunitario (Atto n. 55 - Rel. Saltamartini, Lega), dello Schema di decreto legislativo recante adeguamento, coordinamento e raccordo della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 1257/2012, relativo all'attuazione di una cooperazione rafforzata nel settore dell'istituzione di una tutela brevettuale unitaria, e alle disposizioni dell'Accordo su un tribunale unificato dei brevetti, ratificato e reso esecutivo ai sensi della legge 3 novembre 2016, n. 214 (Atto n. 56 - Rel. Rizzone, M5S), dello Schema di decreto legislativo recante adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/425 sui dispositivi di protezione individuale e che abroga la direttiva 89/686/CEE (Atto n. 57 - Rel. Binelli, Lega) e dello Schema di decreto legislativo recante adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/426 sugli apparecchi che bruciano carburanti gassosi e che abroga la direttiva 2009/142/CE (Atto n. 58 - Rel. Vallascas, M5S).

        La Commissione proseguirà inoltre la discussione della risoluzione 7-00020 Benamati: Iniziative urgenti in materia di riscossione degli oneri generali del sistema elettrico.

        In sede consultiva, per il parere alla XIII Commissione Agricoltura, proseguirà l'esame del nuovo testo recante Modifica all'articolo 4 del testo unico in materia di società a partecipazione pubblica, di cui al decreto legislativo 19 agosto 2016, n. 175, concernente le partecipazioni in società operanti nel settore lattiero-caseario (C. 712 Molinari - Rel. Piastra, Lega).

        Inserito il 14/12/2018 19:50
    • COMMISSIONE XI - LAVORO
      • Ordinamento e struttura organizzativa dell’INPS e dell’INAIL, audizioni di rappresentanti sindacali e di categoria

        Nel corso della prossima settimana la Commissione svolgerà le seguenti audizioni informali nell'ambito dell'esame delle abbinate proposte di legge C. 479 Carla Cantone e C. 1158 Murelli, recanti Modifiche al decreto legislativo 30 giugno 1994, n. 479, concernenti l'ordinamento e la struttura organizzativa dell'Istituto nazionale della previdenza sociale e dell'Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro: rappresentanti di CGIL, CISL, UIL e UGL, di Alleanza cooperative italiane, di Coldiretti, Confagricoltura e Confederazione italiana agricoltori (CIA), di Confindustria, di Confapi, di Casartigiani, di Confederazione nazionale artigiani (CNA), di Confartigianato Imprese, di Confcommercio - Imprese per l'Italia e di Confesercenti.

        La Commissione inizierà, inoltre, la discussione della risoluzione 7-00044 Bucalo sulle Iniziative urgenti per l'eliminazione degli effetti pregiudizievoli di recenti interventi normativi sui docenti appartenenti alle categorie protette.

        Svolgerà, infine, interrogazioni a risposta immediata su questioni riguardanti il Ministero del lavoro e delle politiche sociali.

        Inserito il 14/12/2018 19:50
    • COMMISSIONE XII - AFFARI SOCIALI
      • Rete nazionale dei registri dei tumori, prosegue l’esame

        La Commissione proseguirà l'esame in sede referente delle abbinate proposte di legge recanti Istituzione e disciplina della Rete nazionale dei registri dei tumori e dei sistemi di sorveglianza e del referto epidemiologico per il controllo sanitario della popolazione (C. 84 Zolezzi e abb., approvato dal Senato - Rel. Massimo Enrico Baroni, M5S); proseguirà l'esame della proposta di legge recante Disposizioni in materia di trasparenza dei rapporti tra le imprese produttrici, i soggetti che operano nel settore della salute e le organizzazioni sanitarie (C. 491 Massimo Enrico Baroni - Rel. Provenza, M5S) e l'esame della proposta di legge Introduzione degli ausili e delle protesi destinati a persone disabili per lo svolgimento dell'attività sportiva tra i dispositivi erogati dal Servizio sanitario nazionale (C. 665 Versace - Rel. Versace, FI), nel cui ambito svolgerà le audizioni informali di rappresentanti della Concessionaria servizi informativi pubblici (CONSIP), della Commissione di studio e ricerca ausili tecnici per persone disabili di Confindustria e del Consiglio nazionale dell'Ordine degli psicologi (CNOP).

        La Commissione, poi, svolgerà le interrogazioni 5-00203 Rostan: Sulla presenza di asbesto nel talco prodotto dall'azienda Johnson&Johnson; 5-00216 Paita: Situazione dei servizi sanitari erogati in Liguria; 5-00267 Anzaldi: Iniziative per garantire il test ALK ai pazienti con diagnosi iniziale di carcinoma polmonare.

        La Commissione procederà infine alla deliberazione di un'indagine conoscitiva in materia di fondi integrativi del Servizio sanitario nazionale.

        Si veda anche il capitolo "Commissioni riunite"

        Inserito il 14/12/2018 19:50
    • COMMISSIONE XIII - AGRICOLTURA
      • Indagine conoscitiva sulla diffusione della Xylella, audizione del Ministro Centinaio

        La Commissione, nell'ambito della discussione congiunta delle risoluzioni 7-00064 Cassese, 7-00082 Caretta e 7-00123 Gastaldi, su Iniziative in materia di marchiatura delle uova, svolgerà l'audizione informale di rappresentanti di Agrinsieme (Confagricoltura, CIA, Copagri e Alleanza delle cooperative italiane - agroalimentare), di Coldiretti e del Sindacato italiano veterinari medicina pubblica (SIVeMP).

        In sede di Atti del Governo, proseguirà l'esame dell'Atto n. 60, Schema di decreto ministeriale concernente gli agrumeti caratteristici (Rel. Parentela, M5S).

        In sede di indagine conoscitiva sull'emergenza legata alla diffusione della Xylella fastidiosa nella regione Puglia, svolgerà l'audizione del Ministro delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, Gian Marco Centinaio.

        Inoltre, in sede referente, inizierà l'esame della proposta di legge recante Riconoscimento del pomodoro San Marzano dell'agro sarnese-nocerino a denominazione di origine protetta e dei siti di relativa produzione quali patrimonio culturale nazionale (C. 229 Paolo Russo - Rel. Del Sesto, M5S).

        Si svolgeranno infine Comunicazioni del presidente sugli esiti della missione svolta a Zagabria, in occasione della Conferenza interparlamentare "Il ruolo del Parlamento nel futuro dell'alimentazione e dell'agricoltura", promossa dalla Commissione Agricoltura del Parlamento croato (22-23 novembre 2018).

        Inserito il 14/12/2018 19:50
    • COMMISSIONE XIV - POLITICHE DELL'UNIONE EUROPEA
      • Legge europea 2018, inizia l’esame

        La Commissione inizierà l'esame, in sede referente, del disegno di legge C. 1432 Governo, approvato dal Senato, recante Disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione europea - Legge europea 2018 (Rel. Battelli, M5S).

        In sede di Atti del Governo, proseguirà l'esame dei seguenti Schemi di decreto legislativo: Attuazione della direttiva (UE) 2015/2436 sul ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri in materia di marchi d'impresa nonché per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2015/2424 recante modifica al regolamento sul marchio comunitario (Atto n. 55 - Rel. Murelli, Lega); Adeguamento, coordinamento e raccordo della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 1257/2012, relativo all'attuazione di una cooperazione rafforzata nel settore dell'istituzione di una tutela brevettuale unitaria, e alle disposizioni dell'Accordo su un tribunale unificato dei brevetti, ratificato e reso esecutivo ai sensi della legge 3 novembre 2016, n. 214 (Atto n. 56 - Rel. Ianaro, M5S), Adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/425 sui dispositivi di protezione individuale e che abroga la direttiva 89/686/CEE (Atto n. 57 - Rel. Torto, M5S); Adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/426 sugli apparecchi che bruciano carburanti gassosi e che abroga la direttiva 2009/142/CE. (Atto n. 58 - Rel. Papiro, M5S); Norme di adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2016/1011, sugli indici usati come indici di riferimento negli strumenti finanziari e nei contratti finanziari o per misurare la performance di fondi di investimento e recante modifica delle direttive 2008/48/CE e 2014/17/UE e del regolamento (UE) n. 596/2014, nonché di adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2015/2365, sulla trasparenza delle operazioni di finanziamento tramite titoli e del riutilizzo e che modifica il regolamento (UE) n. 648/2012 (Atto n. 59 - Rel. Bianchi, Lega).

        Si veda anche il capitolo "Commissioni riunite"

        Inserito il 14/12/2018 19:50
    • COMMISSIONI RIUNITE
      • Contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione e prescrizione, inizia l’esame

        Le Commissioni riunite I Affari costituzionali e II Giustizia esamineranno, in sede referente, il disegno di legge C. 1189-B , approvato dalla Camera e modificato dal Senato, recante Misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione, nonché in materia di prescrizione del reato e in materia di trasparenza dei partiti e movimenti politici (Rel per la I Commissione: Forciniti, M5S; Rel. Per la II Commissione: Businarolo, M5S).

        Le Commissioni riunite I Affari costituzionali e III Affari esteri avvieranno la discussione della risoluzione 7-00091 Quartapelle Procopio, sulla situazione dei diritti umani e delle libertà fondamentali in Eritrea.

        Le Commissioni I Affari costituzionali, XII Affari sociali e XIV Politiche dell'Unione europea, congiuntamente con le Commissioni omologhe del Senato, procederanno ad un incontro con una delegazione della Commissione per i diritti della donna e l'uguaglianza di genere (FEMM) del Parlamento europeo, presso l'Aula della Commissione Difesa del Senato.

        Le Commissioni riunite II Giustizia e XII Affari sociali proseguiranno, in sede referente, l'esame delle abbinate proposte di leggeC. 1005 Meloni e C. 1160, approvata dal Senato, recanti Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sui fatti accaduti presso la comunità "Il Forteto" (Rel. per la II Commissione: Barbuto, M5S; Rel. per la XII Commissione: Ziello, LEGA).

        Le Commissioni riunite III Affari esteri e XIV Politiche dell'Unione europeaproseguiranno lo svolgimento delle Comunicazioni del presidente sugli esiti della missione svolta a Sofia in occasione della Conferenza interparlamentare "Trasformare la Regione dei Balcani occidentali - una prospettiva parlamentare del ruolo e del futuro del processo di adesione all'UE" (5 ottobre 2018).

        Inserito il 14/12/2018 19:50
  • PERIODICI

  • COMMISSIONI E GIUNTE

Altri siti

  • Portale storico
    Schede, cariche, attività e immagini dei deputati dal 1848 al 2013.
    storia.camera.it
  • Silos
    SILOS (Sistema informativo legge opere strategiche)
    silos.infrastrutturestrategiche.it
  • Biblioteca
    Fondata nel 1848, mette a disposizione dell'attività parlamentare e dei cittadini un vasto patrimonio.
    biblioteca.camera.it
  • Archivio storico
    Conserva i documenti originali prodotti dalla Camera dalle sue origini fino ai nostri giorni.
    archivio.camera.it
  • Piattaforma didattica sulla Costituzione
    La Piattaforma didattica sulla Costituzione italiana
    costituzione.camera.it
  • La Camera per i Giovani
    Le iniziative di comunicazione istituzionale e di formazione dirette ai giovani ed al mondo della Scuola.
    sezione giovani >>