Camera dei deputati

Vai al contenuto

Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

MENU DI NAVIGAZIONE PRINCIPALE

Vai al contenuto

INIZIO CONTENUTO

MENU DI NAVIGAZIONE DELLA SEZIONE

Salta il menu

"Giornata di formazione a Montecitorio" Anno scolastico 2018-2019

PROGETTO - CONCORSO NAZIONALE

"Giornata di formazione a Montecitorio" a.s. 2018-2019

REGOLAMENTO (Vai alle giornate di formazione)

Premessa

Nell'ambito delle iniziative dedicate al sostegno dell'insegnamento di "Cittadinanza e Costituzione", attraverso attività pluridisciplinari e metodologie laboratoriali, il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca in collaborazione con la Camera dei deputati, sostiene da anni una pluralità di progetti, rivolti ai differenti gradi di istruzione e realizzati grazie al contributo degli Uffici scolastici regionali, dei dirigenti scolastici e dei docenti. Gli ottimi risultati ottenuti e l'interesse manifestato dalle scuole sono, anche quest'anno, un ulteriore motivo per riproporre, di comune accordo, il progetto-concorso "Giornata di formazione a Montecitorio", al fine di avvicinare le Istituzioni parlamentari al mondo della scuola .

Art. 1

(Finalità)

L'iniziativa ha l'obiettivo di far vivere direttamente agli studenti l'esperienza di due giornate di formazione alla Camera dei deputati, attraverso l'incontro con le Commissioni parlamentari e i deputati eletti nel territorio di provenienza della scuola.

Art.2

(Destinatari)

Il concorso è rivolto agli studenti delle classi quarte e quinte degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado che possono partecipare anche in gruppi interclasse nel limite di 30-40 alunni, coordinati da uno o più docenti. Sono ammesse a partecipare le classi che abbiano affrontato, nell'ambito di un progetto formativo, degli studi sul sistema istituzionale o abbiano approfondito temi collegati all'attualità politico-parlamentare.

Art.3

(Modalità di partecipazione)

Le classi possono partecipare al concorso presentando un lavoro di ricerca, sotto forma di tesina, dossier di documentazione o proposta di legge accompagnata da una relazione introduttiva e suddivisa in articoli. Tutti i lavori di ricerca devono essere inediti e corredati dalla bibliografia delle fonti utilizzate, a tal proposito, i docenti possono inoltrare richieste di documentazione all'Ufficio pubblicazioni e relazioni con il pubblico della Camera dei deputati, di cui si riportano i contatti mail: formazione@camera.it - Tel. 06-67602347.

Le suddette classi possono inoltre inviare direttamente alla Camera dei deputati ulteriore documentazione, corredata da ogni utile riferimento, frutto di successivi perfezionamenti apportati nell'ambito del loro progetto formativo.

Art.4

(Termini di partecipazione)

Le scuole possono inoltrare la domanda di partecipazione e i lavori di ricerca attraverso la piattaforma www.cittadinanzaecostituzione.it, compilando il form di partecipazione al progetto-concorso "Giornata di formazione a Montecitorio" entro il 30 novembre 2018.

Art.5

(Commissione di valutazione)

Entro il 14 dicembre 2018, i lavori di ricerca saranno esaminati da una Commissione composta dai referenti degli Uffici scolastici regionali e dai rappresentanti della Sovrintendenza e Intendenza delle Regioni e delle Province autonome che selezionerà da 4 a 6 lavori per regione.

I lavori saranno valutati secondo i seguenti criteri:

-approccio didattico utilizzato nella ricerca;

-uso di tecnologie informatiche e del sito internet della Camera.

In seguito, la Camera dei deputati, provvederà ad individuare 40 classi, in rappresentanza di tutte le regioni d'Italia.

Art.6

(Premiazione)

Le classi vincitrici parteciperanno, nel periodo compreso tra gennaio e dicembre 2019, sulla base della disponibilità della Camera dei deputati, alla giornata di formazione presso Palazzo Montecitorio ed incontreranno le Commissioni parlamentari e i deputati eletti nel territorio di provenienza della scuola.

Art.7

(Accettazione del regolamento)

La partecipazione al concorso è considerata quale accettazione integrale del presente regolamento. I dati personali dei partecipanti saranno trattati ai sensi del Regolamento generale sulla protezione dei dati - Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016.

Fatta salva la proprietà intellettuale delle opere che rimane agli autori, il Miur e la Camera dei deputati si riservano il diritto di utilizzo delle opere selezionate per la pubblicizzazione e per tutte le attività di promozione dell'iniziativa sul sito della Camera dei deputati.

Giornata di formazione