Camera dei deputati

 

 XVIII Legislatura

numero 92

25 - 29 gennaio 2021

 

 

 

 

LA SETTIMANA DELL' AULA 

L'ATTIVITA' DELLE COMMISSIONI

   

 

Legge di delegazione europea 2019-2020

 

Lunedì 25 gennaio (ore 12) avrà luogo la discussione generale congiunta del disegno di legge C. 2757 Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea - Legge di delegazione europea 2019-2020 (approvato dal Senato) e del documento Doc. LXXXVII, n. 3 - Relazione consuntiva sulla partecipazione dell'Italia all'Unione europea riferita all'anno 2019; la discussione generale delle mozioni 1-397 concernente iniziative in materia di cure palliative, nel contesto dell'emergenza pandemica da Covid-19, 1-405 concernente iniziative in materia di definizione del Piano nazionale per l'infanzia e l'adolescenza e ulteriori misure in campo educativo ed economico a favore dei minori, 1-414 in materia di individuazione del deposito nazionale per il combustibile nucleare irraggiato e i rifiuti radioattivi; del disegno di legge C. 2786 – Ratifica dell’Accordo Italia-Grecia sulla delimitazione delle rispettive zone marittime.

Martedì 26 (ore 16-19.30, con eventuale prosecuzione notturna dalle 21 alle 24), mercoledì 27 (ore 9,30-13) e giovedì 28 (ore 9.30-13 e 15-18, con eventuale prosecuzione notturna dalle 20 alle 23) avranno luogo le discussioni con votazioni del disegno di legge C. 2757 Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea - Legge di delegazione europea 2019-2020 (approvato dal Senato) e del Doc. LXXXVII, n. 3 - Relazione consuntiva sulla partecipazione dell'Italia all'Unione europea, riferita all'anno 2019; delle mozioni n. 1-404 - concernente iniziative per un ampio programma di investimenti e misure nel settore sanitario in relazione all'emergenza da Covid-19, nn. 1-382 e 1-409 concernenti il ruolo del Ministero dell'economia e delle finanze nell'ambito del processo di vendita della società Borsa Italiana; del Doc IV - n. 9-A - Relazione della Giunta per le autorizzazioni sulla domanda di autorizzazione all'acquisizione di tabulati di comunicazioni nei confronti del deputato Zicchieri; del Doc. IV-ter, n. 11-A – Relazione della Giunta per le autorizzazioni sulla richiesta di deliberazione in materia di insindacabilità, ai sensi dell’articolo 68, primo comma, della Costituzione, nell’ambito di un procedimento penale nei confronti di Stefano Esposito (deputato all’epoca dei fatti); della mozione n. 1-397 concernente iniziative in materia di cure palliative, nel contesto dell'emergenza pandemica da Covid-19; della mozione n. 1-405 concernente iniziative in materia di definizione del Piano nazionale per l'infanzia e l'adolescenza e ulteriori misure in campo educativo ed economico a favore dei minori; della mozione n. 1-414 in materia di individuazione del deposito nazionale per il combustibile nucleare irraggiato e i rifiuti radioattivi; del disegno di legge C. 2786 Ratifica dell’Accordo Italia-Grecia sulla delimitazione delle rispettive zone marittime.

Nella seduta di mercoledì 27 gennaio, alle ore 16, avranno luogo le Comunicazioni del Ministro della giustizia sull’amministrazione della giustizia.

Martedì 26, alle ore 11, avranno luogo interpellanze e interrogazioni.

Mercoledì 27, alle ore 15, avranno luogo interrogazioni a risposta immediata (question time), con trasmissione in diretta televisiva.

Venerdì 29, alle ore 9.30, avranno luogo interpellanze urgenti.

 

Il Presidente si riserva di iscrivere all'ordine del giorno delle sedute della settimana l'esame di progetti di legge di ratifica licenziati dalle Commissioni e di ulteriori documenti licenziati dalla Giunta per le autorizzazioni.

 

I AFFARI COSTITUZIONALI

Piano nazionale ripresa e resilienza

 

  

 

 

II GIUSTIZIA

Riforma ordinamento giudiziario

 

 

 

 

III AFFARI ESTERI

Incontro con ministro Macedonia del Nord

 

 

 

 

IV DIFESA

Piattaforma aerea multi-missione

 

 

 

 

VI FINANZE

Adempimenti e versamenti tributari

 

 

 

 

VII CULTURA

Istituzione e finanziamento comitati nazionali

 

 

 

 

VIII AMBIENTE

Piano nazionale ripresa e resilienza

 

 

 

 

IX TRASPORTI

Audizione vertici  Italia Trasporto Aereo

 

 

 

 

X ATTIVITÀ PRODUTTIVE

Amministrazione straordinaria grandi imprese

 

 

 

 

XI LAVORO

Contratti a tempo determinato

 

 

 

 

XII AFFARI SOCIALI

Piano nazionale ripresa e resilienza

 

 

 

 

XIII AGRICOLTURA

 “Dal produttore al consumatore”

 

 

 

 

XIV POLITICHE DELL'UNIONE EUROPEA

Salari minimi adeguati nell’Ue

     
 

COMMISSIONI RIUNITE

Audizione Ministra De Micheli

   

 

 

I AFFARI COSTITUZIONALI

 

Piano nazionale di ripresa e resilienza, esame per il parere

Nel corso della settimana, la Commissione avvierà l’esame in sede consultiva, ai fini del parere alla V Commissione Bilancio, della Proposta di Piano nazionale di ripresa e resilienza (Doc. XXVII, n. 18 - Rel. Baldino, M5S).

Si veda anche il capitolo “Commissioni riunite”.

 

II GIUSTIZIA

Riforma dell’ordinamento giudiziario, audizioni

La Commissione svolgerà audizioni informali, in videoconferenza, nell'ambito dell'esame dei progetti di legge C. 226 Ceccanti e abb., recanti Disposizioni in materia di riforma dell’ordinamento giudiziario e per l’adeguamento dell’ordinamento giudiziario militare, nonché disposizioni in materia ordinamentale, organizzativa e disciplinare, di eleggibilità e ricollocamento in ruolo dei magistrati e di costituzione e funzionamento del Consiglio superiore della magistratura. Saranno ascoltati, in particolare, Carlo Nordio, già procuratore aggiunto della Procura della Repubblica di Venezia e rappresentanti dell’Associazione nazionale forense.

In sede referente, inizierà l’esame del provvedimento C. 2298 Siani, recante Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e alla legge 21 aprile 2011, n. 62, in materia di tutela del rapporto tra detenute madri e figli minori (Rel. Verini, PD).

La Commissione proseguirà poi l’esame, in sede consultiva, del provvedimento C. 2845 Governo recante DL 183/2020: Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi, di realizzazione di collegamenti digitali, di esecuzione della decisione (UE, EURATOM) 2020/2053 del Consiglio, del 14 dicembre 2020, nonché in materia di recesso del Regno Unito dall'Unione europea (Rel. Bilotti, M5S), per l’espressione del parere alle Commissioni riunite I Affari costituzionali e V Bilancio e inizierà l’esame del Doc. XXVII, n. 18, recante proposta di Piano Nazionale di ripresa e resilienza (Rel. Cataldi, M5S), per l’espressione del parere alla V Commissione Bilancio; inizierà altresì l’esame del provvedimento C. 2862 Governo, recante DL 3/2021: Misure urgenti in materia di accertamento, riscossione, nonché adempimenti e versamenti tributari (Rel. D’Orso, M5S), per l’espressione del parere alla VI Commissione Finanze.

Si veda anche il capitolo “Commissioni riunite”.

 

III AFFARI ESTERI

Incontro con il Ministro degli Affari Esteri della Repubblica di Macedonia del Nord

La Commissione svolgerà l’audizione informale di David Donat Cattin, Segretario Generale della rete Parliamentarians for Global Action (PGA), nell’ambito dell’esame in sede referente della proposta di legge C. 2332, d’iniziativa dei senatori Airola ed altri, approvata dal Senato, recante Ratifica ed esecuzione degli emendamenti allo Statuto istitutivo della Corte penale internazionale, ratificato ai sensi della legge 12 luglio 1999, n. 232, adottati a Kampala il 10 e l'11 giugno 2010.

A seguire, la Commissione svolgerà l’audizione informale, in videoconferenza, di rappresentanti di FLAI-CGIL, FAI-CISL e UILA, nell’ambito dell’esame in sede referente della proposta di legge C. 2666, di iniziativa del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro, recante Ratifica ed esecuzione della Convenzione n. 184 sulla sicurezza e la salute nell'agricoltura, adottata a Ginevra il 21 giugno 2001 dalla Conferenza generale dell'Organizzazione internazionale del lavoro nel corso della sua 89a sessione.

Si riunirà quindi il Comitato dei nove per esaminare gli eventuali emendamenti presentati al disegno di legge C. 2786-A Governo, recante Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra la Repubblica italiana e la Repubblica ellenica sulla delimitazione delle rispettive zone marittime, fatto ad Atene il 9 giugno 2020 Rel. Di Stasio (M5S).

In sede di Incontri con delegazioni estere, la Commissione svolgerà, quindi, l’incontro con il Ministro degli Affari Esteri della Repubblica di Macedonia del Nord, Bujar Osmani

La Commissione proseguirà i suoi lavori con il seguito dell’esame, in sede consultiva, del disegno di legge C. 2845 Governo, di conversione in legge del decreto-legge n. 183 del 2020, recante Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi, di realizzazione di collegamenti digitali, di esecuzione della decisione (UE, EURATOM) 2020/2053 del Consiglio, del 14 dicembre 2020, nonché in materia di recesso del Regno Unito dall'Unione europea – Rel. Berlinghieri (PD), per esprimere il parere alle Commissioni riunite I Affari costituzionali e V Bilancio.

Sempre in sede consultiva, sarà avviato l’esame del Doc. XXVII, n. 18, recante Proposta di Piano Nazionale di ripresa e resilienza - Rel. Quartapelle Procopio (PD), per il parere alla V Commissione Bilancio.

Proseguirà l’esame dell’Atto del Governo n. 238, recante Schema di decreto ministeriale di individuazione, per l'anno 2021, delle priorità tematiche per l'attribuzione di contributi a progetti di ricerca proposti dagli enti internazionalistici – Rel. Quartapelle Procopio (PD).

In occasione del Giorno della Memoria della Shoah, la Commissione svolgerà l’audizione, in videoconferenza, di Gabriele Nissim, presidente dell’Associazione “Gariwo, la foresta dei Giusti”,

Inoltre, avrà luogo l’audizione informale dell’Ambasciatore della Repubblica di Argentina in Italia, Roberto Manuel Carlès, sulle priorità della presidenza italiana del G20.

In sede di atti dell’Unione europea, la Commissione avvierà l’esame del (JOIN(2020)22), recante Comunicazione Congiunta Al Parlamento Europeo, Al Consiglio Europeo e al Consiglio - Una nuova agenda UE-USA per il cambiamento globale – Rel. Fassino (PD).

Sarà infine svolto l’incontro informale, in videoconferenza, con una delegazione della Commissione Difesa e Affari esteri del Parlamento ellenico.

 

IV DIFESA

Piattaforma aerea multi-missione e multi-sensore, audizioni

La Commissione in sede consultiva, svolgerà l’esame della Proposta di Piano nazionale di ripresa e resilienza (Doc. XXVII, n. 18 – Rel. Aresta, M5S) per il parere da fornire alla V Commissione Bilancio e del DL 183/2020 – Disposizioni urgenti in materia di proroga di termini legislativi, di realizzazione di collegamenti digitali, di esecuzione della decisione (UE, Euratom) 2020/2053 del Consiglio, del 14 dicembre 2020, nonché in materia di recesso del Regno Unito dall’Unione europea (C. 2845 Governo – Rel. Roberto Rossini, M5S) per il parere da fornire alle Commissioni riunite I Affari costituzionali e V Bilancio.

Proseguirà altresì l’esame, per il parere da rendere alla III Commissione Affari esteri, del disegno di legge di Ratifica ed esecuzione dello Scambio di Note emendativo dell’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo dello Sato del Qatar sulla cooperazione nel settore della difesa, del 12 maggio 2010, fatto a Doha il 9 luglio e il 22 ottobre 2019 (C. 2737 Governo - Rel. Dori, M5S) e Ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica del Sud Africa sulla cooperazione nel settore della difesa, fatto a Roma il 28 marzo 2017 e a Pretoria il 18 luglio 2017 (C. 2746 Governo – Rel. Caré, PD).

Successivamente svolgerà l’audizione informale in videoconferenza, di rappresentanti della Federazione Aziende Italiane per l’Aerospazio, la Difesa e la Sicurezza (AIAD), nell’ambito dell’esame del Programma pluriennale di A/R n. SMD 03/2020, relativo all'acquisizione, funzionamento e supporto di una piattaforma aerea multi-missione e multi-sensore per la condotta di attività di caratterizzazione, sorveglianza e monitoraggio della situazione tattico-operativa, di supporto decisionale di livello strategico e operativo, di Comando e Controllo (C2) multi-dominio e di protezione elettronica (Atto n. 223 - Rel. Frusone, M5S).

In sede di atti del Governo, proseguirà inoltre l’esame dello Schema di decreto ministeriale di approvazione del programma pluriennale di A/R n. SMD 09/2020, relativo all’avvio di un piano di approvvigionamento e ripianamento scorte di munizionamento guidato Vulcano 127 mm (Atto n. 233 - Rel. Maria Tripodi, FI) e dello Schema di decreto ministeriale di approvazione del programma pluriennale di A/R n. SMD 22/2020, relativo allo sviluppo e produzione di 5 sensori di sorveglianza e ingaggio (radar) Kronos Grand Mobile High Power (GM HP) (Atto n. 235 - Rel. Deidda, FdI).

La Commissione svolgerà interrogazioni a risposta immediata su questioni inerenti al Ministero della difesa.

Infine, svolgerà l’audizione informale del Capo del I Reparto dello Stato Maggiore della Difesa, Amm. D. Giacinto Ottaviani, nell’ambito della discussione della risoluzione sull’orario dell’attività giornaliera del personale militare (n. 7-00267 Giovanni Russo)

Si veda anche il capitolo “Commissioni riunite”.

 

V BILANCIO

 

Si veda la sezione del sito dedicata alle convocazioni delle Commissioni.

 

Si veda anche il capitolo “Commissioni riunite”.

 

VI FINANZE

Adempimenti e versamenti tributari, inizia l’esame

Nel corso della settimana la Commissione, per quanto attiene l’attività in sede referente, proseguirà l’esame del disegno di legge C. 2844, di conversione in legge del decreto-legge n. 172 del 2020, recante Modifiche urgenti all’articolo 1, comma 8, della legge 30 dicembre 2020, n. 178 (Rel. Zanichelli, M5S), ed avvierà l’esame del disegno di legge C. 2862, di conversione in legge del decreto-legge n. 3 del 2021, recante Misure urgenti in materia di accertamento, riscossione, nonché adempimenti e versamenti tributari (Rel. Topo, PD).

In sede consultiva esaminerà, ai fini del parere alle Commissioni riunite I (Affari costituzionali) e V (Bilancio), il disegno di legge C. 2845, di conversione in legge del decreto-legge n. 183 del 2020, recante Disposizioni urgenti in materia di proroga di termini legislativi, di realizzazione di collegamenti digitali, di esecuzione della decisione (UE, Euratom) 2020/2053 del Consiglio, del 14 dicembre 2020, nonché in materia di recesso del Regno Unito dall'Unione europea (Rel. Cancelleri, M5S).

Proseguirà quindi in sede di Atti dell’Unione europea, l’esame congiunto ai fini della deliberazione di un documento conclusivo, della Proposta di Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 2014/65/UE per quanto riguarda gli obblighi di informazione, la governance del prodotto e i limiti di posizione per sostenere la ripresa dalla pandemia di COVID-19 (COM (2020) 280 final), della Proposta di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (UE) 2017/1129 per quanto riguarda il prospetto UE della ripresa e adeguamenti mirati per gli intermediari finanziari per sostenere la ripresa dalla pandemia di COVID-19 (COM (2020) 281 final), della Proposta di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (UE) 2017/2402 che stabilisce un quadro generale per la cartolarizzazione e instaura un quadro specifico per cartolarizzazioni semplici, trasparenti e standardizzate per sostenere la ripresa dalla pandemia di COVID-19 (COM (2020) 282 final), e della Proposta di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (UE) n. 575/2013 per quanto riguarda adeguamenti del quadro sulle cartolarizzazioni per sostenere la ripresa economica dalla pandemia di COVID-19 (COM (2020) 283 final) (Rel. Pastorino, LEU).

Si veda anche il capitolo “Commissioni riunite”.

 

VII CULTURA, SCIENZA E ISTRUZIONE

Proposte di istituzione e finanziamento di comitati nazionali, inizia l’esame

La Commissione si riunirà in sede di atti del Governo per iniziare l’esame dell’Atto n. 239 recante Elenco delle proposte di istituzione e finanziamento di comitati nazionali e di edizioni nazionali per l'anno 2020 (Rel. Nitti, PD).

La Commissione si riunirà inoltre in sede consultiva per esprimere il parere alle Commissioni riunite I Affari costituzionali e V Bilancio sul DL 183/2020: Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi, di realizzazione di collegamenti digitali, di esecuzione della decisione (UE, EURATOM) 2020/2053 del Consiglio, del 14 dicembre 2020, nonché in materia di recesso del Regno Unito dall'Unione europea (C. 845 Governo – Rel. Carbonaro – M5S) e per il parere alla V Commissione Bilancio sulla Proposta di Piano nazionale di ripresa e resilienza (Doc. XXVII, n. 18 – Rel. Vacca, M5S).

Si veda anche il capitolo “Commissioni riunite”.

 

VIII AMBIENTE, TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI

Piano nazionale di ripresa e resilienza, esame in sede consultiva

La Commissione in sede consultiva, per il parere alla V Commissione Bilancio, inizierà l’esame della Proposta di Piano nazionale di ripresa e resilienza - Doc. XXVII, n. 18 – (Rel. Braga, PD).

Svolgerà quindi le interrogazioni n. 5-04613 Costanzo Jessica: impatto ambientale sul territorio del comune di Torrazza Piemonte conseguente alla realizzazione del tunnel di base della linea Torino-Lione, con particolare riguardo al deposito di smarino ivi previsto; n. 5-04740 Daga: stato degli interventi di difesa del suolo nei territori delle autorità distrettuali di bacino finanziati con il programma stralcio di interventi di manutenzione idraulica e n. 5-04848 Terzoni: verifiche sulle emissioni in atmosfera e sulla prevenzione del rischio di incidente rilevante della raffineria Api di Falconara Marittima.

Si veda anche il capitolo “Commissioni riunite”.

 

IX TRASPORTI

Audizione dei vertici della società Italia Trasporto Aereo Spa

La Commissione svolgerà audizioni informali nell’ambito dell’esame dello Schema di piano industriale della società Italia Trasporto Aereo Spa (Atto del Governo n. 237), del Presidente, ing. Francesco Caio, e dell’Amministratore delegato, dott. Fabio Lazzerini, di Italia Trasporto Aereo Spa; del Commissario straordinario di Alitalia, avv. Giuseppe Leogrande; di rappresentanti di FILT CGIL (in videoconferenza), FIT CISL, UIL Trasporti, UGL Trasporto Aereo (in videoconferenza); Confetra – Associazione nazionale agenti merci aeree (ANAMA); Federazione Nazionale del Trasporto Aereo (ANPAC, ANAV, ANP); CUB Trasporti, USB Lavoro privato, Assovolo, Navaid, Air Crew Commitee.

Svolgerà quindi interrogazioni a risposta immediata su questioni riguardanti il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti

Proseguirà l’esame, in sede di atti del Governo, della proposta di nomina dell’avvocato Andrea Annunziata a presidente dell'Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno centrale (nomina n. 73 – Rel. Andrea Romano, PD).

La Commissione svolgerà quindi l’audizione informale del dottor Luciano Guerrieri nell’ambito dell’esame della proposta di nomina a presidente dell'Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno settentrionale (nomina n. 75), nonché l’audizione informale dell'ingegner Angelo Sticchi Damiani nell’ambito dell’esame della proposta di nomina a presidente dell'Automobile Club d'Italia (ACI) (nomina n. 74).

La Commissione poi proseguirà l’esame, in sede consultiva, ai fini dell’espressione del parere alle Commissioni riunite I e V, del disegno di legge di conversione del decreto-legge n. 183 del 2020 recante Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi, di realizzazione di collegamenti digitali, di esecuzione della decisione (UE, EURATOM) 2020/2053 del Consiglio, del 14 dicembre 2020, nonché in materia di recesso del Regno Unito dall’Unione europea (C. 2845 Governo – Rel. Bruno Bossio, PD).

Proseguirà altresì l’esame, in sede referente, delle proposte di legge recanti disciplina del volo da diporto o sportivo (C. 2493 Bendinelli e C. 2804 Maschio – Rel. Bendinelli, IV).

Inoltre avvierà l’esame in sede consultiva, ai fini dell’espressione del parere alla V Commissione Bilancio, della Proposta di Piano Nazionale di ripresa e resilienza (Doc. XXVII, n. 18 – Rel. Bruno Bossio, PD, e Ficara, M5S).

Infine la Commissione svolgerà le audizioni informali in viideoconferenza, di rappresentanti di Confartigianato Imprese, Confcooperative lavoro e servizi e CNA Fita Trasporto persone sullo stato del trasporto pubblico locale con riferimento all’emergenza sanitaria.

Si veda anche il capitolo “Commissioni riunite”.

 

X ATTIVITÀ PRODUTTIVE

Disciplina dell’amministrazione straordinaria delle grandi imprese, audizioni

La Commissione in sede consultiva, per il parere alla V Commissione Bilancio, inizierà l’esame della Proposta di Piano nazionale di ripresa e resilienza (Doc. XXVII, n. 18 – Rel. Benamati, PD).

In tale ambito, svolgerà le audizioni informali di rappresentanti dell’ Associazione Europea delle vie Francigene (AEVF), del Centro internazionale di studi sull’economia turistica (CISET), di Confturismo, di Federalberghi, di Federterme, di Federturismo e della della Federazione italiana associazioni imprese viaggi e turismo (FIAVET).

Per il parere alle Commissioni riunite I Affari costituzionali e V Bilancio, proseguirà l’esame del  DL 183/2020: Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi, di realizzazione di collegamenti digitali, di esecuzione della decisione (UE, EURATOM) 2020/2053 del Consiglio, del 14 dicembre 2020, nonché in materia di recesso del Regno Unito dall'Unione europea (C. 2845 Governo – Rel. Zardini, PD).

Ancora in sede consultiva, per il parere alla III Commissione Affari esteri, inizierà l’esame della Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica del Sud Africa sulla cooperazione nel settore della difesa, fatto a Roma il 28 marzo 2017 e a Pretoria il 18 luglio 2017 ( C. 2746 Governo – Rel. Paxia, M5S) e della Ratifica ed esecuzione dello Statuto dell'East Mediterranean Gas Forum (EMGF), fatto al Cairo il 22 settembre 2020 (C. 2842 Governo – Rel. Rizzone, Misto).

Proseguirà la discussione delle risoluzioni 7-00381 Squeri (nuova formulazione) e 7-00554 Davide Crippa recanti iniziative di competenza per agevolare il passaggio dal mercato tutelato al mercato libero dell’energia elettrica in vista dell’uscita dal regime di maggior tutela per microimprese e clienti domestici. In tale ambito, svolgerà le audizioni informali di rappresentanti dell’Associazione Italiana di Grossisti di Energia e Trader (AIGET) e di Elettricità futura.

Nell’ambito dell’esame in sede referente della proposta di legge C. 1494 Benamati recante Delega al governo per la riforma della disciplina dell’amministrazione straordinaria delle grandi imprese in stato di insolvenza, la Commissioe svolgerà l’ginformale di rappresentanti del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili (CNDCEC).

 

XI LAVORO PUBBLICO E PRIVATO

Normativa in materia di contratti a tempo determinato, audizioni

La Commissione svolgerà un’audizione informale di rappresentanti dell’Associazione nazionale costruttori edili (ANCE), nell’ambito dell’esame della proposta di legge C. 1033 Tripiedi, recante Modifiche al decreto legislativo 21 aprile 2011, n. 67, concernenti l’accesso anticipato al pensionamento per i lavoratori delle imprese edili e affini. Inoltre svolgerà audizioni informali di rappresentanti di CNA e Confartigianato  e di rappresentanti di Confprofessioni nell’ambito della discussione della risoluzione 7-00156 Rizzetto, concernente l’applicazione della normativa in materia di contratti a tempo determinato, introdotta dal cosiddetto decreto “Dignità”.

In sede consultiva, inizierà l’esame del disegno di legge C. 2862 Governo (DL 3/2021: Misure urgenti in materia di accertamento, riscossione, nonché adempimenti e versamenti tributari – Rel. Cubeddu, M5S), per il parere alla VI Commissione Finanze e inizierà l’esame del Doc. XXVII, n. 18 (Proposta di Piano nazionale di ripresa e resilienza – Rel. Viscomi PD) per il parere alla V Commissione Bilancio.

Svolgerà il Comitato ristretto nell’ambito dell’esame delle abbinate proposte di legge C1818 Murelli e C1885 De Maria (Disposizioni in materia di lavoro, occupazione e incremento della produttività – Rel. Murelli, Lega e Viscomi, PD).

Svolgerà, infine, interrogazioni a risposta immediata su questioni riguardanti il Ministero del lavoro e delle politiche sociali.

Si veda anche il capitolo “Commissioni riunite”.

 

XII AFFARI SOCIALI

Piano nazionale di ripresa e resilienza, audizioni

La Commissione, in sede consultiva, per il parere alle Commissioni riunite I (Affari costituzionali) e V (Bilancio), proseguirà l’esame del disegno di legge di conversione del decreto-legge n. 183/2020: Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi, di realizzazione di collegamenti digitali, di esecuzione della decisione (UE, EURATOM) 2020/2053 del Consiglio, del 14 dicembre 2020, nonché in materia di recesso del Regno Unito dall’Unione europea (C. 2845 Governo – Rel. D’Arrando, M5S); per il parere alla XIV Commissione (Politiche dell’Unione europea), proseguirà l’esame degli emendamenti al disegno di legge Disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione europea – Legge europea 2019-2020 (C. 2670 Governo – Rel. De Filippo, IV), trasmessi dalla medesima Commissione; per il parere alla V Commissione (Bilancio), inizierà l’esame della Proposta di Piano nazionale di ripresa e resilienza (Doc. XXVII, n. 18 – Rell. Carnevali, PD e Sportiello, M5S).

La Commissione svolgerà inoltre le audizioni informali, nell’ambito della Proposta di Piano nazionale di ripresa e resilienza (Doc. XXVII, n. 18), di rappresentanti della Federazione nazionale Ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri (FNOMCeO), della Federazione nazionale Ordini dei TSRM e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione, Federazione nazionale Ordini professioni infermieristiche (FNOPI), della Federazione Ordini farmacisti italiani (FOFI), del Consiglio nazionale Ordine psicologi (CNOP), della Federazione italiana per il superamento dell’handicap (FISH), della Federazione tra le associazioni nazionali delle persone con disabilità (FAND), della Federazione italiana medici di medicina generale (FIMMG) e della Federazione italiana aziende sanitarie e ospedaliere (FIASO).

Saranno quindi svolte le interrogazioni 5-04967 Bologna: Iniziative per garantire presìdi ambulatoriali e reparti specialistici reumatologici; 5-05036 Novelli: Sugli indicatori funzionali alla determinazione dello stato di emergenza di una regione in relazione alla pandemia da Coronavirus; 05063 Paolo Russo: Iniziative per garantire i test molecolari agli operatori sanitari, nonché interrogazioni a risposta immediata su questioni di competenza del Ministero della salute.

Si veda anche il capitolo “Commissioni riunite”.

 

XIII AGRICOLTURA

Una strategia “Dal produttore al consumatore”, prosegue l’esame

La Commissione, in sede consultiva, per l’espressione del parere alla V Commissione Bilancio, inizierà l’esame della Proposta di Piano nazionale di ripresa e resilienza (Doc. XXVII, n. 18 – Rel. Gallinella, M5S). In tale ambito, svolgerà l’audizione informale, in videoconferenza, di rappresentanti di Agrinsieme (Confagricoltura, CIA, Copagri e Alleanza delle cooperative italiane – agroalimentare), Coldiretti, Associazione nazionale consorzi di gestione e tutela del territorio e acque irrigue (ANBI), Alleanza delle Cooperative Italiane – Coordinamento pesca (AGCI Agrital Pesca, FedAgri Pesca-Federcoopesca e Legacoop agroalimentare-Dipartimento Pesca), Associazione nazionale piccoli imprenditori della pesca (ANAPI Pesca), Federpesca, Impresa Pesca–Coldiretti, Unci-settore agroalimentare e pesca e dell’Associazione produttori tonnieri del Tirreno (APTT).

Sempre in sede consultiva, per l’espressione del parere alle Commissioni I Affari costituzionali e V Bilancio, proseguirà l’esame del disegno di legge di conversione del decreto-legge n. 183 del 2020 recante Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi, di realizzazione di collegamenti digitali, di esecuzione della decisione (UE, EURATOM) 2020/2053 del Consiglio, del 14 dicembre 2020, nonché in materia di recesso del Regno Unito dall'Unione europea (C. 2845 Governo – Rel. Gagnarli, M5S).

Proseguirà inoltre, in sede di atti dell’Unione europea, l’esame della Comunicazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle regioni - Una strategia “Dal produttore al consumatore” per un sistema alimentare equo, sano e rispettoso dell’ambiente (COM(2020)381 final – Rel. Cenni, PD).

 

XIV POLITICHE DELL’UNIONE EUROPEA

Salari minimi adeguati nell’Unione europea, audizioni

Nel corso della settimana la Commissione, in sede consultiva, per il parere da rendere alle Commissioni riunite I (Affari costituzionali) e V (Bilancio), proseguirà l'esame del disegno di legge C. 2845 Governo, di conversione in legge del DL 183/2020, recante: Disposizioni urgenti in materia di proroga di termini legislativi, di realizzazione di collegamenti digitali, di esecuzione della decisione (UE, EURATOM) 2020/2053 del Consiglio, del 14 dicembre 2020, nonché in materia di recesso del Regno Unito dall'Unione europea (Rel. De Luca, PD).

Per il parere da rendere alla III Commissione (Esteri), esaminerà il disegno di legge C. 2842 Governo, recante Ratifica ed esecuzione dello Statuto dell'East Mediterranean Gas Forum (EMGF), fatto al Cairo il 22 settembre 2020 (Rel. Giordano, M5S).

Ai fini del parere da rendere alla V Commissione (Bilancio), esaminerà il Piano nazionale di ripresa e resilienza (Doc. XXVII, n. 18 – Rel. De Luca, PD).

Inoltre, svolgerà le audizioni informali, in videoconferenza, del prof. avv. Piergiovanni Alleva, rappresentante dell'Associazione comma2 e del prof. Marco Barbieri, ordinario di diritto del lavoro presso l'Università di Foggia, nell'ambito dell'esame della Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa a salari minimi adeguati nell’Unione europea (COM(2020)682 final).

Infine, si riunirà il Comitato dei nove sul disegno di legge C. 2757 Governo, recante Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea – Legge di delegazione europea 2019-2020 (Rel. De Luca, PD).

 

 

 

 

 COMMISSIONI RIUNITE

Audizione della Ministra delle infrastrutture e dei trasporti, Paola De Micheli

 

 

Le Commissioni riunite I Affari costituzionali e V Bilancio, proseguiranno l’esame, in sede referente, del disegno di legge C. 2845, di conversione del decreto-legge 31 dicembre 2020 n. 183, recante Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi, di realizzazione di collegamenti digitali, di esecuzione della decisione (UE, EURATOM) 2020/2053 del Consiglio, del 14 dicembre 2020, nonché in materia di recesso del Regno Unito dall'Unione europea (Rel. per la I Commissione: Corneli, M5S - Rel. per la V Commissione: Navarra, PD).

 

Nel corso della settimana le Commissioni riunite I Affari costituzionali e IX Trasporti, in sede di atti del Governo, avvieranno l’esame dello Schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante regolamento in materia di notifiche degli incidenti aventi impatto su reti, sistemi informativi e servizi informatici di cui all'articolo 1, comma 2, lettera b), del decreto-legge 21 settembre 2019, n. 105, convertito, con modificazioni, della legge 18 novembre 2019, n. 133, e di misure volte a garantire elevati livelli di sicurezza (Atto n. 240 – Rel. per la I Commissione: Berti, M5S; Rel. per la IX Commissione: Scagliusi, M5S).

 

Le Commissioni riunite II Giustizia e XII Affari sociali proseguiranno l’esame in sede referente del provvedimento C. 2827, approvato dal Senato, recante Proroga del termine previsto dall'articolo 8, comma 1, della legge 8 marzo 2019, n. 21, per la conclusione dei lavori della Commissione parlamentare di inchiesta sui fatti accaduti presso la comunità “Il Forteto” (Rel. per la II Commissione: Ascari, M5S; Rel. per la XII Commissione: Rizzo Nervo, PD).

 

Le Commissioni riunite Esteri e Difesa di Camera e Senato, svolgeranno l’audizione informale in videoconferenza del Comandante Operazione IRINI di EUNAVFORMED, Ammiraglio Fabio Agostini.

 

Le Commissioni riunite Difesa di Camera e Senato, svolgeranno l’audizione informale, in videoconferenza, di rappresentanti dell’Autorità nazionale - UAMA (Unità per le autorizzazioni dei materiali di armamento), nell’ambito dell’esame, in sede consultiva, dei disegni di legge Ratifica ed esecuzione dello Scambio di Note emendativo dell’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo dello Sato del Qatar sulla cooperazione nel settore della difesa, del 12 maggio 2010, fatto a Doha il 9 luglio e il 22 ottobre 2019 (C. 2737) e Ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica del Sud Africa sulla cooperazione nel settore della difesa, fatto a Roma il 28 marzo 2017 e a Pretoria il 18 luglio 2017 (C. 2746 Governo).

 

Le Commissioni Finanze di Camera e Senato, avvieranno il ciclo di audizioni nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulla riforma dell’imposta sul reddito delle persone fisiche e altri aspetti del sistema tributario, ascoltando, in videoconferenza, il Presidente dell’Ufficio parlamentare di Bilancio (upB), Giuseppe Pisauro, i rappresentanti dell’Unione giudici tributari (UGT), dell’Associazione magistrati tributari (AMT) e dell’Istituto nazionale di statistica (ISTAT), nonché il professor Maurizio Leo, in qualità di esperto della materia.

 

Le Commissioni riunite VII Cultura e VIII Ambiente proseguiranno l’esame in sede di atti del Governo dello Schema di decreto legislativo recante misure in materia di riordino e riforma delle norme di sicurezza per la costruzione e l’esercizio degli impianti sportivi e della normativa in materia di ammodernamento o costruzione di impianti sportivi (Atto n. 227 - Rel. per la VII Commissione: Rossi, PD; rel. per la VIII Commissione: Deiana, M5S).

 

Le Commissioni riunite VII Cultura e XI Lavoro svolgeranno audizioni informali, in videoconferenza, nell’ambito dell’esame dello Schema di decreto legislativo recante riordino e riforma delle disposizioni in materia di enti sportivi professionistici e dilettantistici nonché di lavoro sportivo (Atto n. 230 . Rel. per la VII: Prestipino, PD; Rel. per la XI: Costanzo, M5S), di rappresentanti di CGIL-SLC, FISASCAT-CISL e UILCOM-UIL; rappresentanti della Confederazione dello sport, dell’Associazione gestori impianti sportivi italiani (AGISI), del Sindacato italiano gestori impianti sportivi (SIGIS), di ASSIMANAGER e dell’Associazione nazionale Sport e Fitness (ANIF); del Presidente del Comitato olimpico nazionale italiano (CONI), Giovanni Malagò; del Presidente del Comitato italiano paralimpico (CIP), Luca Pancalli; del  Presidente di Sport e salute SPA, Vito Cozzoli; di rappresentanti del Comitato italiano scienze motorie (CISM) e della Confederazione delle associazioni provinciali dei diplomati ISEF e dei laureati in scienze motorie (CAPDI); di rappresentanti della Federazione medico sportiva italiana (FMSI); di rappresentanti del Forum nazionale del terzo settore.

 

Le Commissioni riunite VIII Ambiente e IX Trasporti, in sede di Atti del Governo, inizieranno l’esame dello Schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante l'individuazione degli interventi infrastrutturali ai sensi dell'articolo 4, comma 1, del decreto-legge 18 aprile 2019, n. 32 (Atto n. 241 - Rel. per la VIII commissione: Pezzopane, PD; Rel. per la IX commissione: Scagliusi, M5S).

Le commissioni riunite svolgeranno inoltre l’audizione, in videoconferenza, della Ministra delle infrastrutture e dei trasporti, Paola De Micheli, nell’ambito dell’esame della Proposta di Piano Nazionale di ripresa e resilienza (Doc. XXVII, n. 18) per i profili di competenza del suo Dicastero.

 

 

Segreteria Generale

-

Ufficio Stampa