Camera dei deputati

Vai al contenuto

Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

MENU DI NAVIGAZIONE PRINCIPALE

Vai al contenuto

INIZIO CONTENUTO

MENU DI NAVIGAZIONE DELLA SEZIONE

Salta il menu

PIER FERDINANDO CASINI

Nato a Bologna il 3 dicembre 1955.
Laureato in Giurisprudenza nel 1978, ha quattro figli: Maria Carolina, Benedetta, Caterina e Francesco.

Fin da giovane si è impegnato nel lavoro politico, essendo eletto come rappresentante degli studenti universitari di Bologna. È stato vice Delegato nazionale del Movimento giovanile della Democrazia Cristiana e Vice presidente dell'Unione europea dei giovani DC, poi membro della Direzione Nazionale e responsabile Formazione, Cultura e Propaganda.

Eletto deputato nelle liste della Democrazia Cristiana nel 1983, è stato riconfermato nelle elezioni del 1987, del 1992, del 1994, del 1996, del 2001, del 2006, del 2008 e in quelle del 2013 e del 2018 al Senato della Repubblica.

È stato Parlamentare Europeo nel Gruppo del Partito Popolare Europeo dal 1994 al 2001.

Il 31 maggio 2001 è stato eletto Presidente della Camera dei Deputati, carica che ha ricoperto sino al 27 aprile 2006.

Nel corso della XVII Legislatura è stato Presidente della Commissione Affari Esteri, Emigrazione del Senato. Si è dimesso dall'incarico il 27 settembre 2017, in coincidenza con l'elezione alla presidenza della Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario.

È Presidente onorario dell'Unione Interparlamentare (UIP-IPU) con sede a Ginevra. Ne è stato Presidente per il triennio 2005-2008.

È Presidente onorario dell'Internazionale Democratica di Centro (IDC-CDI). Ne è stato Presidente dal 2006 al 2015.

È stato insignito delle più alte onorificenze da parte di numerosi Stati (Austria, Brasile, Cile, Città del Vaticano, Francia, Germania, Grecia, Perù, Polonia, Portogallo, Romania, San Marino, Spagna, Ungheria, Uruguay).

Dal 2015 è docente di "Geopolitica del Mediterraneo" presso l'Università LUMSA di Roma.

Vedi anche
CONOSCERE LA CAMERA