Camera dei deputati

Vai al contenuto

Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

MENU DI NAVIGAZIONE PRINCIPALE

Vai al contenuto

Ricerca per numero

Atto del Governo: 208
Schema di decreto legislativo recante modifiche del decreto legislativo 1° settembre 1993, n. 385, e del decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58, in attuazione della direttiva 2014/59/UE che istituisce un quadro di risanamento e risoluzione degli enti creditizi e delle imprese di investimento e che modifica le direttive 82/891/CEE, 2001/24/CE, 2002/47/CE, 2004/25/CE, 2005/56/CE, 2007/36/CE, 2011/35/UE, 2012/30/UE e 2013/36/UE e i regolamenti (UE) n. 1093/2010 e (UE) n. 648/2012 (208)

Stato iter: Parere espresso
Trasmissione: Trasmesso ai sensi degli articoli 1 e 8 della legge 9 luglio 2015, n. 114
Annuncio all'Assemblea: 1 ottobre 2015
Assegnazione ed esito:
  • VI Finanze (Assegnato il 1° ottobre 2015 - Termine il 10 novembre 2015)
    (favorevole con condizione e osservazioni - 4 novembre 2015)
  • XIV Politiche dell'Unione Europea (Assegnato il 1° ottobre 2015 ai sensi ex art.126,co.2 - Termine il 10 novembre 2015)
    (favorevole con condizione e osservazione - 10 novembre 2015)
  • V Bilancio (Assegnato il 1° ottobre 2015 ai sensi ex art. 96-ter,co.2 - Termine il 21 ottobre 2015)
    (favorevole con rilievo - 22 ottobre 2015)
Decreto legislativo n. 180 del 16 novembre 2015, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 267 del 16 novembre 2015

VEDI ANCHE