Camera dei deputati

Vai al contenuto

Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

Per visualizzare il contenuto multimediale è necessario installare il Flash Player Adobe e abilitare il javascript

INIZIO CONTENUTO

Commissioni permanenti XII COMMISSIONE (AFFARI SOCIALI)

Petizioni

Di seguito è consultabile l'elenco delle petizioni assegnate alla Commissione.

XII COMMISSIONE (Affari sociali)
  • FRANCESCO DI PASQUALE, da Cancello ed Arnone (Caserta), chiede nuove norme per contrastare il consumo di alcolici da parte dei giovani (4)
    Assegnata il 4 luglio 2018
  • FRANCESCO FELICE PREVITE, da Sant'Alfio (Catania), chiede l'incremento dell'importo delle provvidenze in favore dei disabili (10)
    Assegnata il 4 luglio 2018
  • FRANCESCO FELICE PREVITE, da Sant'Alfio (Catania), chiede la tempestiva approvazione di una legge di riforma dell'assistenza psichiatrica, a tutela dei sofferenti psichici e a garanzia della sicurezza di tutti i cittadini (11)
    Assegnata il 4 luglio 2018
  • DANIELE BELLU, da Albignasego (Padova), e altri cittadini chiedono norme per il riordino della disciplina in materia sanitaria e di ricerca medica (24)
    Assegnata il 20 luglio 2018
  • STEFANO CASABIANCA, da Catania, chiede l'istituzione della Giornata nazionale del soccorso sanitario (35)
    Assegnata il 20 luglio 2018
  • MIRKO ANTONIO SPAMPINATO, da Motta Sant'Anastasia (Catania), chiede: interventi per garantire l'applicazione agli uomini delle misure assistenziali previste per le vittime di violenze domestiche (67)
    Assegnata il 1° agosto 2018
  • MAURIZIO MUNDA, da Limbiate (Monza Brianza), chiede misure a tutela dei sofferenti psichici (79)
    Assegnata il 1° agosto 2018
  • PASQUALINA MOLLICONE, da Arce (Frosinone), chiede iniziative per promuovere il consumo di vitamina D (96)
    Assegnata il 25 settembre 2018
  • STEFANO TAFI, da Firenze, e numerosi altri cittadini chiedono che non siano depotenziate le norme vigenti in materia di obbligo vaccinale ai fini dell'accesso alle scuole (112)
    Assegnata il 10 ottobre 2018
  • MASSIMILIANO VALDANNINI, da Roma, chiede misure per garantire un'adeguata presenza, nelle strutture sanitarie pubbliche, di personale non obiettore di coscienza (114)
    Assegnata il 10 ottobre 2018
  • MASSIMILIANO VALDANNINI, da Roma, chiede l'introduzione dell'obbligo della conservazione del cordone ombelicale da parte delle strutture sanitarie, tranne in caso di espresso diniego da parte della partoriente (115)
    Assegnata il 10 ottobre 2018
  • FRANCESCO DI PASQUALE, da Cancello ed Arnone (Caserta), chiede la realizzazione di poliambulatori in tutti i comuni italiani (120)
    Assegnata il 10 ottobre 2018
  • NICOLA BEGHETTO, da Padova, chiede interventi vari a sostegno dei cittadini affetti da malattie cerebrali degenerative (123)
    Assegnata il 10 ottobre 2018
  • DOMENICA MARIA SETTE, da Genova, chiede l'adozione di un piano nazionale di interventi a sostegno dei malati di demenza (139)
    Assegnata il 10 ottobre 2018
  • ANDREAS PÖDER, da Lana (Bolzano), e altri cittadini chiedono l'abolizione degli obblighi vaccinali introdotti dal decreto-legge n. 73 del 2017 (141)
    Assegnata il 22 ottobre 2018
  • FRANCO BRUGNOLA, da Sabaudia (Latina), chiede la revisione dei criteri per la riorganizzazione sul territorio dei punti di primo intervento sanitario (154)
    Assegnata il 22 ottobre 2018
  • SIMON BARALDI, da Bologna, chiede l'introduzione del reato di istigazione a pratiche alimentari idonee a provocare l'anoressia, la bulimia o altri disturbi del comportamento alimentare, nonché altre disposizioni in materia di prevenzione e contrasto dei disturbi alimentari (167)
    Assegnata il 22 ottobre 2018
  • IVAN CATALANO, da Busto Arsizio (Varese), chiede modifiche alla legge n. 210 del 1992, in materia di indennizzo a favore dei soggetti danneggiati da complicanze di tipo irreversibile a causa di vaccinazioni obbligatorie, trasfusioni e somministrazioni di emoderivati (193)
    Assegnata il 20 novembre 2018
  • BRUNO OLIVIERI, da Nettuno (Roma), e numerosi altri cittadini chiedono interventi per l'apertura di una casa famiglia per disabili da parte della Fondazione L'Aquilone (201)
    Assegnata il 20 novembre 2018
  • DARIO BOSSI, da Montegrino Valtravaglia (Varese), chiede iniziative per l'abolizione totale dell'impiego della terapia elettroconvulsiva (225)
    Assegnata il 23 gennaio 2019
  • STEFANO SALVATORE CASABIANCA, da Catania, chiede iniziative per l'installazione di pianali ammortizzati per il trasporto dei pazienti sui mezzi di soccorso (229)
    Assegnata il 23 gennaio 2019
  • MICHELE VECCHIONE, da Alatri (Frosinone), chiede misure alternative al trattamento sanitario obbligatorio (233)
    Assegnata il 23 gennaio 2019
  • FRANCESCO DI PASQUALE, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede l'ampliamento delle categorie di farmaci gratuiti per i soggetti a basso reddito (254)
    Assegnata il 14 febbraio 2019
  • RENATO LELLI, da Sant'Ambrogio di Valpolicella (Verona), chiede la previsione della gratuità degli esami prevaccinali per i minori da sottoporre a vaccinazioni obbligatorie (269)
    Assegnata il 14 febbraio 2019
  • MICHELA KUAN, da Roma, e numerosissimi altri cittadini chiedono la realizzazione di un piano pluriennale per lo sviluppo e l'applicazione di metodi di ricerca sostitutivi della sperimentazione sugli animali, destinando alla sua attuazione almeno il 50 per cento dei fondi pubblici stanziati per la ricerca in ambito biomedico e sanitario (273)
    Assegnata il 14 febbraio 2019
  • FRANCESCO DI PASQUALE, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede interventi per assicurare il rispetto delle norme in materia di divieto di vendita di alcolici a minori (277)
    Assegnata il 12 marzo 2019
  • Vincenzo Crea, da Motta San Giovanni (Reggio Calabria), chiede il completamento dei lavori e la messa in uso del centro cardiopolmonare di Motta San Giovanni (338)
    Assegnata il 27 maggio 2019
  • Morena Quarta, da Brescia, chiede l'obbligo di apprendere le manovre di disostruzione e di primo soccorso pediatrico per tutte le figure professionali che lavorano a contatto con i bambini (343)
    Assegnata il 27 maggio 2019
  • Stefano Fuschetto, da Gallarate (Varese), chiede di innalzare a 21 anni il limite di età per l'acquisto delle sigarette anche elettroniche
    Assegnata il 5 novembre 2019
  • Cosma Francesco Paracchini, da Verolanuova (Brescia), e numerosi altri cittadini chiedono modifiche ai requisiti previsti per lo svolgimento dell'attività di massofisioterapista (405)
    Assegnata il 12 dicembre 2019
  • Oriana Barbieri, da Napoli, e altri cittadini chiedono che si preveda che per il personale medico, tecnico-professionale e infermieristico, dirigenziale e non del Servizio sanitario nazionale, sia prorogata sino al 31 dicembre 2022 l'applicazione dei commi 1 e 2 dell'articolo 20 del decreto legislativo 25 maggio 2017, n. 75, stabilendo contestualmente che il termine per maturare i requisiti previsti dal comma 1, lettera c) (3 anni anche non continuativi di servizio) e dal comma 2, lettera b) (3 anni non continuativi di contratto) sia fissato al 31 dicembre 2020 (417)
    Assegnata l'11 febbraio 2020
  • Francesco di Pasquale, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede provvedimenti per contrastare la diffusione delle malattie tumorali soprattutto nel Mezzogiorno d'Italia (422)
    Assegnata l'11 febbraio 2020
  • Diana Scapin, da Latina, chiede di reintrodurre, tra le prestazioni erogate dal Sistema sanitario nazionale, l'intervento di disostruzione delle vene extracraniche nel trattamento della sclerosi multipla (427)
    Assegnata l'11 febbraio 2020
  • C. Gnasso, da Milano, chiede misure a tutela delle persone transessuali in particolare in relazione alle terapie ormonali necessarie (430)
    Assegnata l'11 febbraio 2020
  • Stefano Salvatore Casabianca, da Catania, chiede l'installazione di telecamere a bordo dei mezzi di soccorso e che gli operatori sanitari in servizio siano dotati di micro camere (432)
    Assegnata l'11 febbraio 2020
  • Filomena Gallo, da Roma, chiede di facilitare la prescrizione di farmaci contenenti cannabis per fini terapeutici anche attraverso un incremento della produzione presso lo stabilimento farmaceutico militare di Firenze, il superamento del monopolio pubblico nella produzione delle infiorescenze e un aumento delle importazioni e di promuovere studi medici su possibili nuove applicazioni della cannabis in medicina (434)
    Assegnata l'11 febbraio 2020
  • Filomena Gallo, da Roma, chiede iniziative a sostegno dei diritti delle persone disabili e per l'eliminazione delle barriere architettoniche (437)
    Assegnata l'11 febbraio 2020
  • Filomena Gallo, da Roma, chiede interventi per migliorare e ampliare le prestazioni del Sistema sanitario nazionale e ridefinire i livelli essenziali di assistenza (438)
    Assegnata l'11 febbraio 2020
  • Filomena Gallo, da Roma, chiede di estendere l'applicazione del metodo farmacologico di interruzione volontaria della gravidanza e favorire una maggiore diffusione della pillola contraccettiva (439)
    Assegnata l'11 febbraio 2020
  • Filomena Gallo, da Roma, chiede di rimuovere il divieto di partecipazione per le Università ad alcuni bandi europei sulle malattie rare, attualmente riservata solo agli Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) (440)
    Assegnata l'11 febbraio 2020
  • Filomena Gallo, da Roma, chiede di monitorare la corretta applicazione della legge 40 del 2004 come modificata dalle sentenze della Corte Costituzionale e rimuovere gli ultimi divieti in essa presenti (441)
    Assegnata l'11 febbraio 2020
  • Filomena Gallo, da Roma, chiede di promuovere l'accesso aperto all'informazione scientifica (442)
    Assegnata l'11 febbraio 2020
  • Alessandro Riolo, da Wimbledon (Regno Unito), chiede misure urgenti per contenere il rischio di contagio dal cosiddetto coronavirus (444)
    Assegnata l'11 febbraio 2020
  • Francesco di Pasquale, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede azioni a difesa della vita e della famiglia e l'abrogazione della legge n. 194 del 1980 in materia di interruzione volontaria di gravidanza (451)
    Assegnata il 30 aprile 2020
  • Aniello Traino, da Neirone (Genova), chiede misure per il contrasto della ludopatia (455)
    Assegnata il 30 aprile 2020
  • Franco Brugnola, da Sabaudia (Latina), chiede, anche a fronte dell'epidemia legata al virus COVID 19, l'istituzione in ogni azienda sanitaria locale di un Dipartimento integrato di emergenza e la creazione di punti di primo intervento territoriali per assicurare le prime cure nei territori extraurbani distanti dai presidi ospedalieri (472)
    Assegnata il 30 aprile 2020
  • Antonella Buono, da Salerno, chiede misure urgenti per fronteggiare l'emergenza COVID 19 (474)
    Assegnata il 30 aprile 2020
  • Oriana Barbieri, da Napoli, e altri cittadini chiedono la stabilizzazione urgente dei lavoratori precari della sanità pubblica (481)
    Assegnata il 30 aprile 2020
  • Renato Lelli, da Sant'Ambrogio di Valpolicella (Verona), chiede il potenziamento del sistema sanitario nazionale e la costruzione di nuovi ospedali autonomi regionali in relazione all'emergenza legata al virus COVID-19 (487)
    Assegnata l'8 giugno 2020
  • Renato Lelli, da Sant'Ambrogio di Valpolicella (Verona), chiede di effettuare tamponi a tutti i cittadini al fine di verificare l'eventuale positività al virus COVID-19 (488)
    Assegnata l'8 giugno 2020
  • Leonardo Valentini, da Bedizzole (Brescia), chiede che le vittime del COVID 19 siano commemorate ogni anno, nel giorno della scomparsa definitiva del virus, con un minuto di silenzio (491)
    Assegnata l'8 giugno 2020
  • Leonardo Chiarella, da Girifalco (Catanzaro), chiede l'istituzione di un sussidio cosiddetto di necessità per le famiglie che si trovano in condizioni di grave disagio economico (496)
    Assegnata l'8 giugno 2020
  • Gianluca Pontalto, da Torino, chiede una campagna di prevenzione al virus COVID-19 che preveda il monitoraggio volontario di tutti i cittadini italiani attraverso tamponi faringei e test sierologici da effettuarsi a cadenza settimanale e gratuitamente (503)
    Assegnata l'8 giugno 2020
  • Francesco di Pasquale, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede interventi da parte dello Stato e degli enti locali per la rimozione dell'amianto (521)
    Assegnata il 21 luglio 2020
  • Giada Bigetti, da Roma, chiede l'istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulle misure prese per contenere la pandemia da COVID-19 (534)
    Assegnata il 21 luglio 2020
  • Renato Lelli, da Sant'Ambrogio di Valpolicella (Verona), chiede misure urgenti per garantire la sicurezza delle Residenze sanitarie assistenziali, anche alla luce dell'elevato numero di contagi e decessi avvenuti a causa del virus Covid-19 (536)
    Assegnata il 21 luglio 2020
  • Renato Lelli, da Sant'Ambrogio di Valpolicella (Verona), chiede l'istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sul virus COVID-19 (537)
    Assegnata il 21 luglio 2020
  • Mauro Facchini, da Borgomanero (Novara), e altri cittadini chiedono riconoscimenti al merito ai medici, agli infermieri e al personale sanitario deceduti a causa del virus Covid-19 e riconoscimenti di natura economica a favore delle loro famiglie, nonché disposizioni volte al miglioramento della sanità pubblica (541)
    Assegnata il 21 luglio 2020
  • Sara Di Bonito, da Napoli, e numerosi altri cittadini, chiedono interventi organici per il potenziamento dell'assistenza psicologica nell'ambito del Servizio sanitario nazionale (559)
    Assegnata il 21 luglio 2020
  • Antonella Buono, da Salerno, chiede la fornitura gratuita a tutti i cittadini dei dispositivi di protezione individuale dal contagio da Covid-19 (580)
    Assegnata il 30 settembre 2020
  • Matteo Rulli, da Firenze, chiede interventi normativi al fine di prevedere l'isolamento in ambito domiciliare e l'esecuzione di un tampone per tutte le collaboratrici domestiche che rientrino dall'Estero, prima che riprendano servizio (589)
    Assegnata il 30 settembre 2020
  • Rosario Di Stefano, da Sant'Agata di Militello (Catania), chiede interventi in favore dei sordi prelinguali (591)
    Assegnata il 30 settembre 2020
  • Francesco di Pasquale, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede di dotare di defibrillatori le ambulanze e gli uffici dei comuni e delle aziende sanitarie locali (601)
    Assegnata l'11 novembre 2020
  • Alessandro Amico, da Acireale (Catania), chiede l'abrogazione della legge 22 maggio 1980, n. 194, in materia di interruzione volontaria della gravidanza e delle linee guida del Ministero della salute per l'utilizzo della pillola RU 486 (606)
    Assegnata il 10 novembre 2020
  • Aniello Traino, da Neirone (Genova), chiede il vaccino antinfluenzale gratuito per tutti gli studenti (618)
    Assegnata il 10 novembre 2020
  • Iole Natoli, da Milano, e altri cittadini chiedono norme per contrastare la pratica della maternità surrogata (621)
    Assegnata il 10 novembre 2020
  • Sandro Pascucci, da Colleferro (Roma), chiede l'istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulle misure prese per contenere la pandemia da COVID-19 (625)
    Assegnata il 10 novembre 2020

Torna su

II COMMISSIONE (Giustizia) e XII COMMISSIONE (Affari sociali)
  • SIMON BARALDI, da Bologna, chiede norme per la prevenzione e il contrasto del bullismo, anche informatico (9)
    Assegnata il 4 luglio 2018
  • FRANCESCO DI PASQUALE, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede norme per combattere l'uso delle sostanze stupefacenti (244)
    Assegnata il 23 gennaio 2019
  • STEFANO FUSCHETTO, da Gallarate (Varese), chiede la legalizzazione delle droghe leggere per fini terapeutici e ricreativi (292)
    Assegnata il 12 marzo 2019

Torna su

III COMMISSIONE (Affari Esteri) e XII COMMISSIONE (Affari sociali)
  • FRANCESCO DI PASQUALE, da Cancello ed Arnone (Caserta), chiede iniziative per la riduzione della mortalità infantile nel primo mese di vita, in Italia e all'estero (119)
    Assegnata il 10 ottobre 2018

Torna su

VI COMMISSIONE (Finanze) e XII COMMISSIONE (Affari sociali)
  • Maurizio Pascucci, da Pianoro (Bologna), chiede di inserire i disabili gravi, danneggiati dalle banche, tra i beneficiari del fondo indennizzo risparmiatori (410)
    Assegnata il 12 dicembre 2019

Torna su

X COMMISSIONE (Attività produttive) e XII COMMISSIONE (Affari sociali)
  • Marco Preioni, da Domodossola (Verbano Cusio Ossola), chiede interventi sugli orari di apertura dei negozi di alimentari allo scopo di diluire l'afflusso degli utenti e preservare la salute dei cittadini dal contagio da COVID 19 (475)
    Assegnata il 30 aprile 2020
  • Antonella Buono, da Salerno, chiede interventi per contrastare il rincaro dei prezzi dei farmaci e dei beni alimentari (579)
    Assegnata il 30 settembre 2020

Torna su

XI COMMISSIONE (Lavoro) e XII COMMISSIONE (Affari sociali)
  • BRUNO GRANDELIS, da Roma, chiede iniziative per la promozione di incontri e dibattiti sui temi del diritto al lavoro e della lotta alla povertà, da svolgere in occasione delle celebrazioni della proclamazione della Dichiarazione universale dei diritti umani (36)
    Assegnata il 20 luglio 2018
  • FRANCESCO DI PASQUALE, da Cancello ed Arnone (Caserta), chiede misure per il riconoscimento di un reddito minimo garantito a tutti i cittadini italiani (160)
    Assegnata il 22 ottobre 2018
  • FRANCESCO DE GHANTUZ CUBBE, da Roma, chiede l'introduzione di misure volte ad assicurare il diritto al lavoro di tutti i cittadini in luogo del cosiddetto "reddito di cittadinanza" (260)
    Assegnata il 14 febbraio 2019
  • Luca Marco Comellini, da Cerveteri (Roma), chiede modifiche al decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, e altre disposizioni concernenti la sicurezza sul lavoro e la tutela assicurativa contro gli infortuni e le malattie professionali del personale delle Forze armate (358)
    Assegnata il 26 luglio 2019
  • Giovanni Ibba, da Capoterra (Cagliari), chiede l'ampliamento delle categorie di lavoratori che possono accedere al cosiddetto APE sociale (400)
    Assegnata il 12 dicembre 2019
  • Antonella Buono, da Salerno, chiede l'assegno sociale a tutti i cittadini che abbiano perso casa e lavoro (578)
    Assegnata il 30 settembre 2020
  • Rosario Di Stefano, da Sant'Agata di Militello (Catania), chiede la modifica dell'articolo 17 della legge 30 marzo 2001, n. 152, in materia di divieti e sanzioni relativi a istituti di patronato e di assistenza sociale (592)
    Assegnata il 30 settembre 2020

Torna su

Vedi anche
Altri Organi
Close