Camera dei deputati

Vai al contenuto

Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

MENU DI NAVIGAZIONE PRINCIPALE

Vai al contenuto

Notizie sui lavori

20/10/2021
Amministrazione straordinaria delle grandi imprese, parere favorevole

La V Commissione Bilancio in sede consultiva, ai fini dell'espressione del parere all'Assemblea, ha esaminato il progetto di legge recante Delega al Governo per la riforma della disciplina dell'amministrazione straordinaria delle grandi imprese in stato di insolvenza (C. 1494-A​ ed emendamenti, subordinatamente all'effettiva trasmissione - Rel. Bitonci, Lega), esprimendo parere favorevole sul testo e parere sul fascicolo di emendamenti e ha proseguito l'esame del progetto di legge recante Deleghe al Governo per il sostegno e la valorizzazione della famiglia (C. 2561-A​ Governo ed emendamenti - Rel. Ubaldo Pagano, PD), rinviandone il seguito ad altra seduta.

La Commissione ha proseguito altresì l'esame dei seguenti progetti di legge: ai fini dell'espressione del parere alla VI Commissione Finanze, Misure per contrastare il finanziamento delle imprese produttrici di mine antipersona, di munizioni e submunizioni a grappolo (C. 1813​, approvato dal Senato e abb. - Rel. Del Barba, IV), rinviandone il seguito ad altra seduta; ai fini dell'espressione del parere alle Commissioni VIII Ambiente e IX Trasporti, DL 121/2021, Disposizioni urgenti in materia di investimenti e sicurezza delle infrastrutture, dei trasporti e della circolazione stradale, per la funzionalità del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, del Consiglio superiore dei lavori pubblici e dell'Agenzia nazionale per la sicurezza delle infrastrutture stradali e autostradali (C. 3278​ Governo - Rel. Buompane, M5S), esprimendo parere favorevole con condizioni, volte a garantire il rispetto dell'articolo 81 della Costituzione.

Ai fini dell'espressione del parere alla III Commissione, la Commissione ha avviato l'esame dei seguenti disegni di legge: Ratifica ed esecuzione dei seguenti Trattati: a) Trattato di cooperazione giudiziaria in materia penale tra la Repubblica italiana e la Repubblica orientale dell'Uruguay, fatto a Montevideo il 1° marzo 2019; b) Trattato sul trasferimento delle persone condannate tra la Repubblica italiana e la Repubblica orientale dell'Uruguay, fatto a Montevideo il 1° marzo 2019 (C. 3241​ Governo - Rel. Lovecchio, M5S), esprimendo parere favorevole; Ratifica ed esecuzione dell'Accordo fra il Governo della Repubblica italiana e il Laboratorio europeo di biologia molecolare relativo al Programma del Laboratorio europeo di biologia molecolare a Monterotondo, con Allegato, fatto a Heidelberg il 15 aprile 2021 e a Roma il 4 maggio 2021 (C. 3242​ Governo - Rel. Navarra, PD), rinviandone il seguito ad altra seduta.

In sede di Atti del Governo, ha esaminato lo Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/904 sulla riduzione dell'incidenza di determinati prodotti di plastica sull'ambiente (Atto n. 291 - Rel. Del Barba, IV), esprimendo parere favorevole.

Infine, in sede di Deliberazione di rilievi su atti del Governo, la Commissione ha avviato l'esame, ai fini dell'espressione di rilievi alla VIII Commissione Ambiente, dello Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/1936 che modifica la direttiva 2008/96/CE sulla gestione della sicurezza delle infrastrutture stradali (Atto n. 282 - Rel. Vanessa Cattoi), rinviandone il seguito ad altra seduta e dello Schema di decreto legislativo recante recepimento della direttiva (UE) 2019/883 relativa agli impianti portuali di raccolta per il conferimento dei rifiuti delle navi che modifica la direttiva 2010/65/UE e abroga la direttiva 2000/59/CE (Atto n. 293 - Rel. Pella, FI), esprimendo una valutazione favorevole; ai fini dell'espressione di rilievi alle Commissioni VIII e X, dello Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2018/2001 sulla promozione dell'uso dell'energia da fonti rinnovabili (Atto n. 292 - Rel. Fassina, LeU), rinviandone il seguito ad altra seduta; ai fini dell'espressione di rilievi alla X Commissione, dello Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/944 relativa a norme comuni per il mercato interno dell'energia elettrica e che modifica la direttiva 2012/27/UE, nonché recante disposizioni per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 943/2019 sul mercato interno dell'energia elettrica e del regolamento (UE) 941/2019 sulla preparazione ai rischi nel settore dell'energia elettrica e che abroga la direttiva 2005/89/CE (Atto n. 294 - Rel. Del Barba, IV), rinviandone il seguito ad altra seduta; ai fini dell'espressione di rilievi alla IV Commissione, dello Schema di decreto ministeriale di approvazione del programma pluriennale di A/R n. SMD 27/2021, riferito alla prosecuzione del programma di A/R n. SMD 40/2019 e relativo alla seconda fase di acquisizione di 1.600 veicoli di nuova generazione VTLM Lince 2 per le unità dell'Esercito italiano (Atto n. 308 - Rel. Pettarin, CI), esprimendo una valutazione favorevole; dello Schema di decreto ministeriale di approvazione del programma pluriennale di A/R n. SMD 31/2021, relativo all'ammodernamento e al rinnovamento dei sistemi missilistici di difesa aerea Principal Anti Air Missile System (PAAMS) e dei radar Long Range Radar (LRR) per la sorveglianza a lunga distanza (di tipo Early Warning) installate sulle unità classe Orizzonte (nave Andrea Doria e nave Caio Duilio) (Atto n. 309 - Rel. Rizzone, CI), esprimendo una valutazione favorevole; dello Schema di decreto ministeriale di approvazione del programma pluriennale di A/R n. SMD 06/2021, relativo all'acquisto di munizioni a guida remota (Loitering Ammunitions) per il comparto Forze speciali (Atto n. 311 - Rel. Frassini, Lega), esprimendo una valutazione favorevole; dello Schema di decreto ministeriale di approvazione del programma pluriennale di A/R n. SMD 11/2021, relativo all'ammodernamento, rinnovamento e potenziamento della capacità nazionale di difesa aerea e missilistica a protezione del territorio nazionale e dell'Alleanza atlantica e a garantire la protezione di teatro alle forze schierate in aree di operazione (Atto n. 312 - Rel. Ubaldo Pagano, PD), esprimendo una valutazione favorevole.

Cerca nell'archivio
VEDI ANCHE
CONOSCERE LA CAMERA
COMUNICAZIONE
LINK ESTERNI