Camera dei deputati

Vai al contenuto

Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

MENU DI NAVIGAZIONE PRINCIPALE

Vai al contenuto

INIZIO CONTENUTO

ATTIVITA' SVOLTA dall'on. BRAGA Chiara

Come deputato|
  • Altri interventi in Commissione

  • torna su
  • IV Commissione(Difesa)

  • Discussione di mozioni, risoluzioni, interpellanze e interrogazioni

  • 5-01150 Braga: Sulla «Casa Militare Umberto I»
  • torna su
  • VIII Commissione(Ambiente, territorio e lavori pubblici)

  • torna su
  • Discussione in sede consultiva per pareri al Governo

  • Schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante ripartizione delle risorse del Fondo per il rilancio degli investimenti delle amministrazioni centrali dello Stato e lo sviluppo del Paese. Atto n. 81. Rilievi alla V Commissione.
  • Schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante revisione delle reti stradali di interesse nazionale e regionale ricadenti nella regione Piemonte. Atto n. 91.Schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante revisione delle reti stradali di interesse nazionale e regionale ricadenti nelle regioni Emilia Romagna, Lombardia, Toscana e Veneto. Atto n. 92
  • Proposta di nomina del signor Ennio Vigne a presidente dell'Ente parco nazionale delle Dolomiti Bellunesi. Nomina n. 26
  • Proposta di nomina del dottor Pasquale Pazienza a presidente dell'Ente parco nazionale del Gargano. Nomina n. 27
  • Proposta di nomina del signor Luca Santini a presidente dell'Ente parco nazionale delle Foreste casentinesi, Monte Falterona e Campigna. Nomina n. 36
    • - pag. 29 (Relatore)
  • Schema di decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive del decreto legislativo 2 gennaio 2018, n. 1, recante «Codice della protezione civile». Atto 137
    • - pag. 57 (Relatore)
  • Proposta di nomina dell'avvocato Leo Autelitano a presidente dell'Ente parco nazionale dell'Aspromonte. Nomina n. 42
  • Nuovo Statuto del Consorzio dell'Oglio. Atto n. 170
    • - pag. 67 (Relatore)
    • - pag. 94 (Relatore)
  • Schema di decreto ministeriale, adottato di concerto con il Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, con il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, con il Ministro del lavoro e delle politiche sociali e con il Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, recante definizione dei parametri per la determinazione delle tipologie dei piccoli comuni che possono beneficiare dei finanziamenti ai sensi dell'articolo 3 della legge 6 ottobre 2017, n. 158, unitamente ai relativi allegati A) e B) che ne costituiscono parte integrante. Atto n. 172
  • Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2018/851, che modifica la direttiva 2008/98/CE relativa ai rifiuti, e della direttiva (UE) 2018/852, che modifica la direttiva 1994/62/CE sugli imballaggi e i rifiuti di imballaggio. Atto n. 169
  • Schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante l'individuazione di un intervento infrastrutturale ritenuto prioritario, da adottare su proposta del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, sentito il Ministro dell'economia e delle finanze, relativo alla ricostruzione del Viadotto di Albiano sul fiume Magra tra le province di La Spezia e Massa Atto n. 173
  • Schema di decreto legislativo recante attuazione dell'articolo 1 della direttiva (UE) 2018/849, che modifica la direttiva 2000/53/CE relativa ai veicoli fuori uso. Atto n. 166
  • Schema di decreto legislativo recante attuazione degli articoli 2 e 3 della direttiva (UE) 2018/849, che modificano la direttiva 2006/66/CE relativa a pile e accumulatori e ai rifiuti di pile e accumulatori e la direttiva 2012/19/UE sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche. Atto n. 167
  • Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2018/851, che modifica la direttiva 2008/98/CE relativa ai rifiuti, e della direttiva (UE) 2018/852, che modifica la direttiva 1994/62/CE sugli imballaggi e i rifiuti di imballaggio. Atto n. 169
    • - pag. 69 (Relatore)
    • - pag. 90 (Relatore)
  • Schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante la definizione dell'elenco dei piccoli comuni che rientrano nelle tipologie di cui all'articolo 1, comma 2, della legge 6 ottobre 2017, n. 158. Atto n. 254
  • Proposta di nomina del dottor Stefano Laporta a presidente dell'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (ISPRA). Nomina n. 97
    • - pag. 160 (Relatore)
  • Proposta di piano per la transizione ecologica. Atto n. 297
  • torna su
  • Discussione di mozioni, risoluzioni, interpellanze e interrogazioni

  • 5-00143 Butti: Sulle iniziative per il rilancio delle opere concernenti l'Autostrada Pedemontana Lombarda.5-00144 Braga: Sul completamento del sistema viario dell'Autostrada Pedemontana Lombarda e azzeramento dei pedaggi della tangenziale di Como
  • 5-00132 Braga: Sulle iniziative per assicurare la funzionalità dell'Osservatorio Ambientale di cui al decreto ministeriale n. 2 del 7 gennaio 2014, relativo alla strada provinciale 46 Rho/Monza (Lotto 3)
  • 5-00245 Braga: Sul processo di fusione del Gruppo Ferrovie dello Stato e Anas
  • 5-00384 Braga: Iniziative intraprese a seguito della piena del torrente Raganello nel Parco Nazionale del Pollino ed eventuali misure per rafforzare i controlli nell'Ente Parco
  • 5-00883 Braga: Attuazione del piano di investimenti per il finanziamento di interventi contro il dissesto idrogeologico
  • 7-0004 Foti: Realizzazione della «diga di Vetto»
  • 5-00336 Braga: procedura di infrazione comunitaria in materia di trattamento delle acque reflue urbane
  • 7-00195 Ilaria Fontana e 7-00207 Muroni: Misure per assicurare maggiore efficacia e pubblicità agli interventi di tutela della qualità dell'aria
  • 5-01889 Braga e 5-01890 Butti: Misure di controllo della discarica di Mariano Comense, anche alla luce dell'incendio verificatosi lo scorso 25 marzo
  • 5-01495 Braga: Ritardi nel completamento della cosiddetta «tangenziale di Bregnano (TRCO11), di collegamento tra Bregnano e Cermenate, da parte della società Autostrada pedemontana lombarda
  • 5-01664 Braga: Misure per fronteggiare la siccità, anche con riferimento al basso livello delle acque nei laghi alpini e subalpini, e per ridurre l'inquinamento atmosferico nel bacino padano
  • 5-02401 Muroni: Misure per prevenire e contrastare gli incendi boschivi
  • 5-03111 Braga: Obbligatorietà dell'autorizzazione sismica per gli interventi nei comuni ubicati in zona sismica 3
  • 5-03895 Braga: Tutela dell'ambiente e dei lavoratori impiegati nella raccolta e smaltimento dei rifiuti, alla luce delle specificità generatasi a seguito dell'emergenza da COVID-19
  • 5-04100 Braga: Stato di avanzamento delle modifiche al testo unico dell'edilizia, con particolare riguardo alle misure di semplificazione per la riqualificazione dei centri urbani
  • 5-04507 Braga: Completamento della strada pedemontana veneta e verifica della sua sostenibilità economica, ambientale e sociale
  • 5-03946 Braga: Compatibilità del progetto relativo al parco logistico di Casale sul Sile in Veneto con le norme nazionali sul dissesto idrogeologico e con quelle regionali sul contrasto al consumo di suolo
  • 7-00555 Braga: Rafforzamento dell'istituto dei contratti di fiume
  • 5-06278 Braga: Inadeguatezza del sistema di raccolta e gestione degli pneumatici fuori uso (Pfu)
  • 5-07216 Pezzopane: Sostegno dell'Italia all'iniziativa di altri Stati membri per un progetto legislativo europeo sulla protezione del suolo
  • torna su
  • Indagini e udienze conoscitive

  • Audizione del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, Sergio Costa, sulle linee programmatiche del suo dicastero
  • Audizione del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Danilo Toninelli, sulle linee programmatiche del suo dicastero, limitatamente alle parti di competenza
  • Audizione del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Danilo Toninelli, sul crollo del «ponte Morandi» di Genova del 14 agosto 2018
  • Audizione del Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri, Vito Claudio Crimi, sui processi di ricostruzione relativi ai territori dei comuni interessati dagli eventi sismici verificatisi nella regione Abruzzo a partire dal 6 aprile 2009 e dei territori delle regioni Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria, interessati dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016
  • Indagine conoscitiva sui rapporti convenzionali tra il Consorzio nazionale imballaggi (CONAI) e l'ANCI, alla luce della nuova normativa in materia di raccolta e gestione dei rifiuti da imballaggio. Audizione di Luciano Pazzoni, presidente del Consorzio Autonomo Riciclo Plastica Italia (CARPI), e di Alfeo Mozzato, direttore generale del Consorzio Autonomo Riciclo Plastica Italia (CARPI)
  • Audizione del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, Sergio Costa, sulle iniziative assunte dal Dicastero in materia di qualità dell'aria, anche con riguardo all'impatto ambientale e alle emissioni dello stabilimento ex ILVA di Taranto
  • Audizione del Presidente dell'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC), Raffaele Cantone, nell'ambito dell'esame in sede referente, del decreto-legge n. 32/2019, C.1898 Governo, approvato dal Senato, recante Disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l'accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici.
  • Indagine conoscitiva sui rapporti convenzionali tra il Consorzio nazionale imballaggi (CONAI) e l'ANCI, alla luce della nuova normativa in materia di raccolta e gestione dei rifiuti da imballaggio. Audizione di Enzo Bianco, Presidente del Consiglio nazionale dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI), di Ivan Stomeo, Sindaco di Melpignano e Delegato politico ANCI Energia e Rifiuti, e di Alberto Bellini, delegato ANCI alla trattativa per il rinnovo dell'Accordo quadro.
  • Indagine conoscitiva sui rapporti convenzionali tra il Consorzio nazionale imballaggi (CONAI) e l'ANCI, alla luce della nuova normativa in materia di raccolta e gestione dei rifiuti da imballaggio. Audizione del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, Sergio Costa.
  • Indagine conoscitiva sulla normativa che regola la cessazione della qualifica di rifiuto («end of waste»). Audizione di Paolo Giacomelli, vicedirettore dell'Associazione delle imprese idriche energetiche e ambientali (UTILITALIA).
  • Indagine conoscitiva sulla normativa che regola la cessazione della qualifica di rifiuto («end of waste»). Audizione di Edo Ronchi, presidente della Fondazione per lo sviluppo sostenibile
  • Indagine conoscitiva sulla normativa che regola la cessazione della qualifica di rifiuto («end of waste»). Audizione di Filippo delle Piane, vice presidente dell'Associazione nazionale costruttori edili (ANCE).
  • Indagine conoscitiva sulla normativa che regola la cessazione della qualifica di rifiuto («end of waste»). Audizione di Giuliano Tarallo, presidente dell'Unione Nazionale imprese recupero e riciclo maceri (UNIRIMA).
  • Indagine conoscitiva sulla normativa che regola la cessazione della qualifica di rifiuto («end of waste»). Audizione di Riccardo Giovani, direttore politiche sindacali e del lavoro di Confartigianato Imprese.
  • Indagine conoscitiva sulla normativa che regola la cessazione della qualifica di rifiuto («end of waste»). Audizione di Marco Versari, presidente dell'Associazione Italiana delle Bioplastiche e dei Materiali Biodegradabili e Compostabili (Assobioplastiche)
  • Audizione della Ministra delle Infrastrutture e dei trasporti, on. Paola De Micheli, sulle linee programmatiche del suo dicastero, limitatamente alle parti di competenza
  • Audizione del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, Sergio Costa, sulle recenti iniziative normative dell'Unione europea in materia di cambiamenti climatici.
  • Audizione del Ministro della transizione ecologica, Roberto Cingolani, sulla partecipazione dell'Italia alla 26 Sessione della Conferenza delle Parti (COP26) relativa alla Convenzione Quadro delle Nazioni Unite sui Cambiamenti climatici (UNFCCC) e sugli esiti dei negoziati
  • Audizione, in videoconferenza, del Ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, sugli indirizzi e le azioni necessarie per il conseguimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile delle aree urbane e della qualità dell'abitare
  • torna su
  • Interventi sui lavori della Commissione

  • Perché relatore e Governo esprimano unitariamente il parere su tutti gli emendamenti, per definire la prosecuzione dei lavori in presenza di interventi non direttamente attinenti al merito degli emendamenti e per la prosecuzione dell'esame degli emendamenti oltre l'orario prestabilito, nell'ambito dell'esame del Decreto-legge 55/2018: Ulteriori misure urgenti a favore delle popolazioni dei territori delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria, interessati dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016.
  • Sull'ordine dei lavori, per rilievi critici sul comportamento del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti.
  • Per lamentare l'esiguità dei tempi per un dibattito adeguato, nell'ambito dell'audizione del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Danilo Toninelli, sulle linee programmatiche del suo dicastero.
  • Sulla mancata trasmissione di alcuni documenti allegati, nell'ambito dell'esame, in sede consultiva, del Documento di economia e finanza 2019 Doc. LVII, 2 e allegati (Parere alla V Commissione)
  • Sulla limitazione dei tempi per gli interventi, nell'ambito dell'esame del Decreto-legge n. 32/2019: Disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l'accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici. C.1898 Governo, approvato dal Senato
  • Sull'ordine dei lavori, in merito alla ristrettezza dei tempi per l'audizione del Ministro dell'Ambiente e per l'esame delle proposte di nomina assegnate alla Commissione.
  • Per la riformulazione degli emendamenti, nell'ambito dell'esame della promozione del recupero dei rifiuti in mare e per l'economia circolare («Legge Salvamare»). Testo base C.1939 Governo ed abbinate C.907 Muroni e C.1276 Rizzetto
  • Sull'organizzazione dei lavori, nell'ambito dell'esame del D.L. 123/2019: Disposizioni urgenti per l'accelerazione e il completamento delle ricostruzioni in corso nei territori colpiti da eventi sismici. C.2211 Governo
  • Sugli emendamenti segnalati dalle opposizioni, sullo svolgimento dei lavori e per la sospensione della seduta, nell'ambito dell'esame del DL 123/2019: Disposizioni urgenti per l'accelerazione e il completamento delle ricostruzioni in corso nei territori colpiti da eventi sismici. C.2211 Governo.
  • Sull'ordine dei lavori, in merito all'anticipazione del parere sul disegno di legge di conversione recante misure di straordinaria necessità e urgenza in materia di reclutamento del personale scolastico e degli enti di ricerca e di abilitazione dei docenti (C.2222)
  • Sull'ordine dei lavori, in merito al rinvio dell'esame del D.L. 162/2019 (Decreto Milleproroghe)
  • Sul rinvio della votazione nell'ambito dell'esame della proposta di nomina dell'avvocato Leo Autelitano a presidente dell'Ente parco nazionale dell'Aspromonte. Nomina n. 42
  • Sull'ordine dei lavori per una breve sospensione della seduta e per il differimento del termine per la votazione, nell'ambito dell'esame dello schema di relazione all'Assemblea sull'individuazione delle priorità nell'utilizzo del Recovery Fund
  • torna su
  • Interventi vari

  • In sede consultiva: Proposta di Piano nazionale di ripresa e resilienza. Doc. XXVII, 18 (Parere alla V Commissione)
    • - pag. 31 (Relatore)
    • - pag. 72 (Relatore)
    • - pag. 121 (Relatore)
  • torna su
  • Audizioni informali

  • Audizione informale del dottor Emanuele Mauri, nell'ambito dell'esame della proposta di nomina a presidente del Consorzio dell'Adda (nomina n. 25).
  • torna su
  • Attività  relative all'Unione Europea

  • Sentenza della Corte di giustizia dell'Unione Europea (quinta sezione) del 26 settembre 2019, causa C-63/18, Vitali Spa contro Autostrade per l'Italia Spa. Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tar Lombardia. Doc. XIX, n. 61
    • - pag. 123 (Relatore)
  • Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio recante Modifica della direttiva 2003/87/CE che istituisce un sistema per lo scambio di quote di emissioni dei gas a effetto serra nell'Unione, della decisione (UE) 2015/1814 relativa all'istituzione e al funzionamento di una riserva stabilizzatrice del mercato nel sistema dell'Unione per lo scambio di quote di emissioni dei gas a effetto serra e del regolamento (UE) 2015/757. COM(2021)551 final e allegato. Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio recante modifica della direttiva 2003/87/CE per quanto riguarda il contributo del trasporto aereo all'obiettivo di riduzione delle emissioni in tutti i settori dell'economia dell'Unione e recante adeguata attuazione di una misura mondiale basata sul mercato. COM(2021)552 final. Proposta di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (UE) 2018/841 per quanto riguarda l'ambito di applicazione, semplificando le norme di conformità, stabilendo gli obiettivi degli Stati membri per il 2030 e fissando l'impegno di conseguire collettivamente la neutralità climatica entro il 2035 nel settore dell'uso del suolo, della silvicoltura e dell'agricoltura, e il regolamento (UE) 2018/1999 per quanto riguarda il miglioramento del monitoraggio, della comunicazione, della rilevazione dei progressi e della revisione. COM(2021)554/2 final e allegato. Proposta di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (UE) 2018/842 relativo alle riduzioni annuali vincolanti delle emissioni di gas serra a carico degli Stati membri nel periodo 2021-2030 come contributo all'azione per il clima per onorare gli impegni assunti a norma dell'accordo di Parigi. COM(2021)555 final e allegato. Proposta di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce il Fondo sociale per il clima. COM(2021)568 final e allegato
    • - pag. 135 (Relatore)
  • torna su
  • Attività  in materia economico-finanziaria e di bilancio

  • Rendiconto generale dell'Amministrazione dello Stato per l'esercizio finanziario 2017. C.850 Governo.Disposizioni per l'assestamento del bilancio dello Stato e dei bilanci delle Amministrazioni autonome per l'anno finanziario 2018. C.851 Governo.Tabella n. 2: stato di previsione del Ministero dell'economia e delle finanze per l'anno finanziario 2018 (relativamente alle parti di competenza).Tabella n. 9: stato di previsione del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare per l'anno finanziario 2018.Tabella n. 10: stato di previsione del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti per l'anno finanziario 2018 (relativamente alle parti di competenza) (Parere alla V Commissione)
  • In sede consultiva: Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2018. Doc. LVII, n. 1-bis, Annesso e Allegati (Parere alla V Commissione)
  • In sede consultiva: Documento di economia e finanza 2019. Doc. LVII, 2 e allegati (Parere alla V Commissione)
  • D.L. 61/2019: Misure urgenti in materia di miglioramento dei saldi di finanza pubblica. C.2000 Governo, approvato dal Senato (Parere alla V Commissione)
  • Rendiconto generale dell'Amministrazione dello Stato per l'esercizio finanziario 2018. C.2017 Governo, approvato dal Senato.Disposizioni per l'assestamento del bilancio dello Stato per l'anno finanziario 2019. C.2018 Governo, approvato dal Senato.Tabella n. 2: stato di previsione del Ministero dell'economia e delle finanze per l'anno finanziario 2019 (relativamente alle parti di competenza).Tabella n. 9: stato di previsione del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare per l'anno finanziario 2019.Tabella n. 10: stato di previsione del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti per l'anno finanziario 2019 (relativamente alle parti di competenza) (Parere alla V Commissione)
  • In sede consultiva: Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2019. Doc. LVII, n. 2-bis Annesso e Allegati (Parere alla V Commissione)
    • - pag. 88 (Relatore)
    • - pag. 120 (Relatore)
  • Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2020 e bilancio pluriennale per il triennio 2020-2022 e Nota di variazioni. C.2305 Governo, approvato dal Senato e C.2305-I Governo, approvato dal Senato (Parere alla V Commissione)
  • In sede consultiva: Documento di economia e finanza 2020. Doc. LVII, n. 3 e Annesso. (Parere alla V Commissione)
  • Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2022 e bilancio pluriennale per il triennio 2022-2024 e Nota di variazioni. C.3424 Governo, approvato dal Senato e C.3424-I Governo, approvato dal Senato (Parere alla V Commissione)
  • torna su
  • Esame di relazioni in Commissione

  • Schema di relazione all'Assemblea sull'individuazione delle priorità nell'utilizzo del Recovery Fund (Alla V Commissione)
  • torna su
  • XI Commissione(Lavoro pubblico e privato)

  • Discussione di mozioni, risoluzioni, interpellanze e interrogazioni

  • 5-00332 Braga: Ricadute occupazionali della dichiarazione di fallimento del casinò e dello stato di dissesto del comune di Campione d'Italia
  • torna su
  • Commissione speciale per l'esame di atti del Governo

  • torna su
  • Discussione in sede consultiva per pareri al Governo

  • Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2016/2284 concernente la riduzione delle emissioni nazionali di determinati inquinanti atmosferici, che modifica la direttiva 2003/35/CE e abroga la direttiva 2001/81/CE. Atto n. 11
    • - pag. 7 (Relatore)
    • - pag. 10 (Relatore)
    • - pag. 8 (Relatore)
    • - pag. 10 (Relatore)
  • Schema di decreto legislativo recante disposizioni per la tutela del lavoro nell'ambito delle imprese sequestrate e confiscate. Atto n. 14
  • torna su
  • Indagini e udienze conoscitive

  • Attività conoscitiva preliminare all'esame del Documento di economia e finanza 2018, ai sensi dell'articolo 118-bis, comma 3, del Regolamento della Camera e dell'articolo 125-bis, comma 3, del Regolamento del Senato. Audizione di Guido Castelli, delegato per la finanza locale dell'ANCI, di Mauro Guerra, presidente della Commissione finanza locale dell'ANCI, e Achille Variati, presidente dell'UPI
  • Attività conoscitiva preliminare all'esame del Documento di economia e finanza 2018, ai sensi dell'articolo 118-bis, comma 3, del Regolamento della Camera e dell'articolo 125-bis, comma 3, del Regolamento del Senato. Audizione di Gabriele Buia, presidente di ANCE, Giorgio Spaziani Testa, presidente di Confedilizia, e Franco Valente, direttore di Confprofessioni.
  • torna su
  • Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati

  • torna su
  • Indagini e udienze conoscitive

  • Audizione del direttore generale di Arpa Lazio, Marco Lupo
  • Audizione del Presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone
  • Audizione del Ministro della giustizia, Alfonso Bonafede
  • Audizione del Presidente della Commissione nazionale raccolta differenziata e riciclaggio di Utilitalia, Alberto Ferro
  • Audizione del Presidente del Consorzio nazionale abiti e accessori usati (CONAU), Andrea Fluttero, e di Maria Letizia Nepi, Segretario di Unicircolar
  • Audizione del Presidente del III municipio di Roma Capitale, Giovanni Caudo, e di Christian Raimo, assessore alla Cultura del III municipio di Roma Capitale.
  • Audizione di Stefano Laporta, presidente dell'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra), di Fabio Pascarella, responsabile dell'area per la caratterizzazione e la protezione dei suoli e per i siti contaminati (Ispra) e di Alessandro Bratti, direttore generale dell'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra).
  • Audizione di Alessandro Bratti, Direttore generale dell'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra), e di Maurizio Ferla, Direttore del centro nazionale per la caratterizzazione ambientale e la protezione della fascia costiera e l'oceanografia operativa (Ispra).
  • Audizione di Sergio Costa, Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, e di Tullio Berlenghi, Capo della segreteria tecnica del Ministro.
  • Audizione del procuratore nazionale antimafia, Federico Cafiero De Raho, e di Eugenia Pontassuglia, sostituto procuratore nazionale.
  • Audizione del viceprefetto incaricato dal Ministro dell'interno per il contrasto del fenomeno dei roghi di rifiuti nella regione Campania, Gerlando Iorio
  • Audizione del Presidente dell'unità di coordinamento presso la Presidenza del Consiglio per l'attuazione del piano d'azione per il contrasto dei roghi dei rifiuti, Fabrizio Curcio
  • Audizione di Alessandro Bratti, direttore generale dell'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra), Stefania Balzamo, responsabile del Centro per la rete nazionale dei laboratori dell'Ispra, Alfredo Pini, responsabile dell'Area per la formazione tecnica e ambientale dell'Ispra, Emanuela Pace, responsabile della Sezione sostanze pericolose dell'Ispra.
  • Audizione del Direttore del dipartimento ambiente e salute dell'Istituto superiore di sanità, Eugenia Dogliotti
  • Audizione del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, Sergio Costa
  • Audizione del Direttore centrale antifrode dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli, Maurizio Montemagno
  • Audizione del Presidente dell'Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (Arera), Stefano Besseghini, di Andrea Oglietti, Direttore della direzione infrastrutture, energia e Unbundling dell'Arera, e di Edoardo Battisti, Segretario generale dell'Arera
  • Audizione di Alessandro Dodaro, direttore del dipartimento fusione e tecnologie per la sicurezza nucleare - FSN dell'Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile (ENEA), e di Nadia Cherubini, responsabile del laboratorio caratterizzazione radiologica e gestione rifiuti radioattivi (FSN-FISS-CRGR) dell'ENEA.
  • Audizione del responsabile del Servizio 1 «Gestione rifiuti» della Città Metropolitana di Roma, Paola Camuccio.
  • Audizione del direttore della Direzione regionale politiche ambientali e ciclo dei rifiuti della Regione Lazio, Flaminia Tosini.
  • Audizione, in videoconferenza, del presidente dell'Istituto superiore di sanità (ISS), Silvio Brusaferro, e della dottoressa Federica Scaini, sulla gestione dei rifiuti legata all'emergenza Covid-19, con la presenza del dottor Giulio D'Antoni, che cura la parte tecnica relativa al collegamento
  • Audizione del Ministro della salute, Roberto Speranza, sulla gestione dei rifiuti legata all'emergenza Covid-19
  • Audizione, in videoconferenza, del procuratore aggiunto presso il tribunale di Milano, Alessandra Dolci, sulla gestione dei rifiuti legata all'emergenza Covid-19
  • Audizione di Giovanni Salvi, procuratore generale presso la Corte di cassazione, e di Pasquale Fimiani, sostituto procuratore generale presso la Corte di cassazione
  • Audizione del professor Maurizio Giugni, Commissario straordinario per la progettazione, l'affidamento e la realizzazione degli interventi necessari all'adeguamento dei sistemi di collettamento, fognatura e depurazione oggetto di sentenza di condanna della Corte di giustizia dell'Unione europea sul trattamento delle acque reflue urbane, di Stefano Vaccari, Subcommissario per la progettazione, l'affidamento e la realizzazione degli interventi necessari all'adeguamento dei sistemi di collettamento, fognatura e depurazione oggetto di sentenza di condanna della Corte di giustizia dell'Unione europea sul trattamento delle acque reflue urbane, e di Riccardo Costanza, Subcommissario per la progettazione, l'affidamento e la realizzazione degli interventi necessari all'adeguamento dei sistemi di collettamento, fognatura e depurazione oggetto di sentenza di condanna della Corte di giustizia dell'Unione europea sul trattamento delle acque reflue urbane
  • Audizione del Direttore Generale Arpa Lombardia, Fabio Carella, del Direttore Tecnico Arpa Lombardia, Maria Teresa Cazzaniga, e del Direttore del Settore Attività Produttive e Controlli Arpa Lombardia, Sergio Padovani.
  • Audizione del Direttore Generale Arpa Veneto, Luca Marchesi, del Direttore Area Tecnica e Gestionale Arpa Veneto, Loris Tomiato, e del Direttore dell'Unità Organizzativa Complessa Autorizzazioni e Controlli Ambientali Arpa Veneto, Marco Ostoich.
  • Audizione, in videoconferenza, del Capo Dipartimento dei Vigili del fuoco, del Soccorso pubblico e della Difesa civile del Ministero dell'interno, Laura Lega
  • Audizione del Ministro della transizione ecologica, Roberto Cingolani
  • Audizione, in videoconferenza, di Marcello Minenna, Direttore generale dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli, e di Davide Miggiano, dirigente dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli
  • Audizione, in videoconferenza, di Stefano Ciafani, Presidente di Legambiente, e di Enrico Fontana, Responsabile dell'Osservatorio Ambiente e Legalità
  • torna su
  • Interventi vari

  • Esame del regolamento interno
  • Declassificazione di atti
  • Esame della proposta di relazione territoriale sulla regione Umbria (Relatori: on. Vignaroli, on. Polverini, sen. Simone Bossi)
  • Esame della proposta di relazione sulla gestione dei rifiuti legata all'emergenza Covid-19 (Relatori: on. Vignaroli, sen. Berutti, on. Vianello)
  • Esame della proposta di relazione sulle garanzie finanziarie nel settore delle discariche (Relatori: on. Vignaroli, sen. V. D'Arienzo, on. M. Potenti)
  • Esame della proposta di relazione sulla gestione dei rifiuti radioattivi in Italia e sulle attività connesse
  • Esame della proposta di relazione sull'evoluzione del fenomeno degli incendi negli impianti di gestione di rifiuti (Relatori: on. Vignaroli, sen. Ferrazzi, sen. Nugnes)
  • Esame della proposta di relazione sulle procedure di localizzazione del Deposito Unico Nazionale dei rifiuti radioattivi (Relatori: on. Vignaroli, on. Muroni, on. Vianello)
  • torna su
  • Esame di relazioni in Commissione

  • Esame della proposta di relazione sull'inquinamento del Fiume Paglia (Relatori: on. Vignaroli, on. Braga, on. Polverini)
    • - pag. 207 (Relatore)
  • torna su
  • II Commissione(Giustizia) e VIII Commissione(Ambiente, territorio e lavori pubblici)

  • Discussione in sede consultiva per pareri al Governo

  • Schema di decreto legislativo recante disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni di cui al regolamento (UE) 2015/757, concernente il monitoraggio, la comunicazione e la verifica delle emissioni di anidride carbonica generate dal trasporto marittimo. Atto n. 76
  • torna su
  • VIII Commissione(Ambiente, territorio e lavori pubblici) e IX Commissione(Trasporti, poste e telecomunicazioni)

  • Indagini e udienze conoscitive

  • Audizione, in videoconferenza, di Enrico Giovannini, Ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, sulle linee programmatiche del suo dicastero, anche in relazione ai contenuti della Proposta di Piano Nazionale di ripresa e resilienza di cui al Doc. XXVII, n. 18.
  • Audizione, in videoconferenza, del Ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, sull'attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza, per le parti di competenza
  • Audizione, in videoconferenza, del Ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, nell'ambito dell'esame dello schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante l'individuazione di ulteriori interventi infrastrutturali da realizzare ai sensi dell'articolo 4, comma 1, del decreto-legge 18 aprile 2019, n. 32, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 giugno 2019, n. 55, e dei commissari straordinari individuati per ciascuna opera (Atto n. 262)
  • Audizione, in videoconferenza, del Ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, sull'attraversamento stabile dello Stretto di Messina
  • torna su
  • VIII Commissione(Ambiente, territorio e lavori pubblici) e X Commissione(Attività produttive, commercio e turismo)

  • torna su
  • Discussione in sede consultiva per pareri al Governo

  • Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/904 sulla riduzione dell'incidenza di determinati prodotti di plastica sull'ambiente. Atto n. 291
  • torna su
  • Discussione di mozioni, risoluzioni, interpellanze e interrogazioni

  • 7-00001 Labriola: Iniziative per il recupero ambientale e lo sviluppo produttivo dell'area di Taranto.7-00029 Vianello: Iniziative per il recupero ambientale e lo sviluppo produttivo dell'area di Taranto.7-00033 Andreuzza: Iniziative per il recupero ambientale e lo sviluppo produttivo dell'area di Taranto
  • torna su
  • Indagini e udienze conoscitive

  • Audizione di Stefano Besseghini, nell'ambito della proposta di nomina a presidente del collegio dell'Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (ARERA) (nomina n. 1)
  • Audizione di Gianni Castelli nell'ambito della proposta di nomina a componenti del collegio dell'Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (ARERA) (nomina n. 2)
  • Audizione di Andrea Guerrini nell'ambito della proposta di nomina a componenti del collegio dell'Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (ARERA) (nomina n. 3)
  • Audizione di Clara Poletti nell'ambito della proposta di nomina a componenti del collegio dell'Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (ARERA) (nomina n. 4)
  • Audizione di Stefano Saglia nell'ambito della proposta di nomina a componenti del collegio dell'Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (ARERA) (nomina n. 5)
  • Audizione, in videoconferenza, di Roberto Cingolani, Ministro della transizione ecologica, sulle linee programmatiche del suo dicastero.
  • torna su
  • Interventi sui lavori della Commissione

  • Sulla presentazione della nuova risoluzione n. 7-00039, e per la calendarizzazione di un ciclo di audizioni, nell'ambito dell'esame delle risoluzioni nn. 7-00001 Labriola: Iniziative per il recupero ambientale e lo sviluppo produttivo dell'area di Taranto, 7-00029 Vianello: Iniziative per il recupero ambientale e lo sviluppo produttivo dell'area di Taranto e 7-00033 Andreuzza: Iniziative per il recupero ambientale e lo sviluppo produttivo dell'area di Taranto.
  • torna su
  • VIII Commissione(Ambiente, territorio e lavori pubblici), X Commissione(Attività produttive, commercio e turismo) e XIV Commissione(Politiche dell'Unione europea)

  • Indagini e udienze conoscitive

  • Audizione del Commissario europeo per l'azione per il clima e l'energia, Miguel Arias Cañeteter, comma 2, del Regolamento della Camera dei deputati e dell'articolo 144-quater, comma 2, del Regolamento del Senato della Repubblica, e conclusione)

Filtra l'elenco dei deputati per lettera

DOVE SIEDE
dove siede il deputato