Camera dei deputati

Vai al contenuto

Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

MENU DI NAVIGAZIONE PRINCIPALE

Vai al contenuto

INIZIO CONTENUTO

ATTIVITA' SVOLTA dall'on. BRESCIA Giuseppe

Come deputato|
  • Altri interventi in Commissione

  • torna su
  • I Commissione(Affari costituzionali, della Presidenza del Consiglio e Interni)

  • torna su
  • Discussione in sede consultiva per pareri al Governo

  • Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2017/853 che modifica la direttiva 91/477/CEE, relativa al controllo dell'acquisizione e della detenzione di armi. Atto n. 23
    • - pag. 15 ( Relatore f.f. )
  • Schema di decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 97, al decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139, concernente le funzioni e i compiti del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, e al decreto legislativo 13 ottobre 2005, n. 217, concernente l'ordinamento del personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco. Atto n. 36
  • Proposta di nomina del professor Gian Carlo Blangiardo a presidente dell'Istituto nazionale di statistica (ISTAT). Nomina n. 10
  • Schema di decreto del Presidente della Repubblica concernente modifiche al decreto del Presidente della Repubblica 22 marzo 2001, n. 208, recante regolamento per il riordino della struttura organizzativa e delle articolazioni centrali e periferiche dell'Amministrazione della pubblica sicurezza. Atto n. 117
  • Schema di decreto ministeriale concernente il riparto dei contributi in favore delle associazioni combattentistiche vigilate dal Ministero dell'interno a valere sulle risorse iscritte nello stato di previsione della spesa del medesimo Ministero per l'anno 2019, nel capitolo 2309 - piano gestionale 1. Atto n. 130
  • Schema di decreto del Presidente della Repubblica recante regolamento per il riordino del Banco nazionale di prova per le armi da fuoco portatili e per le munizioni commerciali. Atto n. 180
  • Schema di decreto del Presidente della Repubblica recante modifiche al decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto 1999, n. 34, recante misure di protezione dei minori stranieri non accompagnati. Atto n. 181
  • Schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante ripartizione delle risorse del fondo finalizzato al rilancio degli investimenti delle amministrazioni centrali dello Stato e allo sviluppo del Paese. Atto n. 188 (Rilievi alla V Commissione)ter, comma 4, del Regolamento, e rinvio)
  • Proposte di nomina dell'avvocato Giuseppe Busia a presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione (ANAC) e della dottoressa Laura Valli, del dottor Luca Forteleoni, del dottor Paolo Giacomazzo e dell'avvocato Consuelo Del Balzo a componenti della medesima Autorità. Nomine nn. 57, 58, 59, 60 e 61
  • Schema di decreto ministeriale concernente il riparto dei contributi in favore delle associazioni combattentistiche vigilate dal Ministero dell'interno a valere sulle risorse iscritte nello stato di previsione della spesa del medesimo Ministero per l'anno 2020, nel capitolo 2309 - piano gestionale 1. Atto n. 213
  • Schema di decreto legislativo recante determinazione dei collegi uninominali e plurinominali per l'elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica. Atto n. 225
  • Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/1024 relativa all'apertura dei dati e al riutilizzo dell'informazione del settore pubblico. Atto n. 284
  • Schema di decreto del Presidente della Repubblica concernente regolamento recante modifiche al regolamento di organizzazione degli uffici centrali di livello dirigenziale generale del Ministero dell'interno, di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 11 giugno 2019, n. 78. Atto n. 301
  • Schema di decreto ministeriale concernente il riparto dei contributi in favore delle associazioni combattentistiche vigilate dal Ministero dell'interno a valere sulle risorse iscritte nello stato di previsione della spesa del medesimo Ministero per l'anno 2021, nel capitolo 2309 - piano gestionale 1. Atto n. 310
  • torna su
  • Discussione di mozioni, risoluzioni, interpellanze e interrogazioni

  • 5-00739 Macina ed altri: Sul rilascio delle autorizzazioni di pubblica sicurezza per l'apertura di sale da gioco nella regione Puglia
  • Rinvio dell'interrogazione a risposta immediata n. 5-00999 Sisto: Sulla gestione del Comune di Rodi Garganico
  • 5-01755 Macina: Sui dati relativi all'applicazione degli articoli 116 e 117 del decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361, e della legge 26 maggio 1969, n. 241, in materia di agevolazioni di viaggio in occasione delle consultazioni elettorali
  • 5-02233 Brescia: Sulle spese sostenute dallo Stato per lo svolgimento delle elezioni europee e sulle relative finalità
  • 7-00132 Vinci: Iniziative per il completamento dell'Anagrafe della popolazione residente.7-00253 Brescia: Iniziative per il completamento dell'Anagrafe della popolazione residente
  • 5-02802 Brescia: Sulle iniziative per ridurre il numero di minori stranieri non accompagnati irreperibili
  • 5-02804 Fornaro: Sulle procedure necessarie per ottenere l'iscrizione all'anagrafe dei figli di genitori stranieri
  • Rinvio dell'interrogazione a risposta immediata Toninelli n. 5- 02805.
  • 5-02845 Gebhard: Sulla presenza del trafficante di uomini libico Abd al-Rahman al-Milad (alias Bija) ad un incontro svolto presso il CARA di Mineo nel maggio 2017.5-02846 Brescia: Sulla presenza del trafficante di uomini libico Abd al-Rahman al-Milad (alias Bija) ad un incontro svolto presso il CARA di Mineo nel maggio 2017
  • 5-03119 Macina: Dati sulle domande pervenute al Ministero dell'interno per ogni singola quota prevista dal «decreto flussi» 2019
  • 5-03483 Iezzi: Iniziative per assicurare l'aumento delle risorse dei corpi di polizia municipale in ragione dei nuovi compiti loro attribuiti
  • 5-03967 Brescia ed altri: Sulla necessità di un intervento normativo volto all'equiparazione delle vittime del dovere alle vittime del terrorismo ai fini del riconoscimento dei benefìci previsti dalla legge 3 agosto 2004, n. 206
  • 5-04055 Gebhard e Magi: Sulla violazione da parte dell'Italia del Patto sui diritti civili e politici con riferimento alla raccolta di firme per la presentazione di referendum
  • 5-04466 Prisco ed altri: Sull'utilizzo improprio dell'hotspot di Taranto e sulle misure di sicurezza previste per il personale di polizia ivi impiegato
  • 5-04469 Iezzi ed altri: Iniziative per assicurare il rispetto da parte dei migranti delle misure di sicurezza in relazione all'emergenza epidemiologica da Covid-19
  • 5-04674 Sisto e D'Attis: Sulla nomina del Prefetto di Brindisi
  • 5-04675 Brescia e Baldino: Sulla trasparenza dei dati relativi al sistema di accoglienza dei migranti
  • 7-00534 Elisa Tripodi: Iniziative per modificare la disciplina che attribuisce le funzioni prefettizie nella Regione Valle d'Aosta al Presidente della Regione
  • 7-00620 Meloni: Iniziative in merito all'indicazione del luogo di nascita nei documenti personali e nelle certificazioni relative a cittadini italiani nati nei territori poi ceduti alla ex Jugoslavia
  • 7-00620 Meloni: Iniziative in merito all'indicazione del luogo di nascita nei documenti personali e nelle certificazioni relative a cittadini italiani nati nei territori poi ceduti alla ex Jugoslavia
  • 5-06114 Calabria: Iniziative per contrastare i fenomeni violenti nella città di Roma e a tutela degli operatori di polizia
  • 5-06673 Brescia e altri: Sull'effettivo utilizzo del fondo, istituito con il decreto-legge n. 41 del 2021, destinato ai comuni per l'individuazione di sedi alternative agli edifici scolastici per lo svolgimento delle operazioni elettorali
  • torna su
  • Indagini e udienze conoscitive

  • Audizione del Ministro per i rapporti con il parlamento e la democrazia diretta, Riccardo Fraccaro, sulle linee programmatiche
  • Audizione del Ministro dell'interno, Matteo Salvini, sulle linee programmatiche
  • Audizione della Ministra per gli affari regionali e le autonomie, Erika Stefani, sulle linee programmatiche
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame delle proposte di legge costituzionale C.1585 cost. approvata dal Senato, e C.1172 cost. D'Uva, recanti «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari» e della proposta di legge C.1616, approvata dal Senato, recante «Disposizioni per assicurare l'applicabilità delle leggi elettorali indipendentemente dal numero dei parlamentari»
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame della proposta di legge costituzionale C.1585 cost. approvata dal Senato, e C.1172 cost. D'Uva, recante «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari» e della proposta di legge C.1616, approvata dal Senato, recante «Disposizioni per assicurare l'applicabilità delle leggi elettorali indipendentemente dal numero dei parlamentari». Audizione del professor Ciro Sbailò, Professore di diritto pubblico comparato presso l'Università degli Studi Internazionali di Roma
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame delle proposte di legge costituzionale C.1585 cost. approvata dal Senato, e C.1172 cost. D'Uva, recanti «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari» e della proposta di legge C.1616, approvata dal Senato, recante «Disposizioni per assicurare l'applicabilità delle leggi elettorali indipendentemente dal numero dei parlamentari». Audizione del professor Giampietro Ferri, Professore di diritto costituzionale presso l'Università di Verona
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame delle proposte di legge costituzionale C.1585 cost. approvata dal Senato, e C.1172 cost. D'Uva, recanti «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari» e della proposta di legge C.1616, approvata dal Senato, recante «Disposizioni per assicurare l'applicabilità delle leggi elettorali indipendentemente dal numero dei parlamentari». Audizione del professor Silvio Troilo, Professore di diritto costituzionale presso l'Università di Bergamo
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame della proposta di legge costituzionale. C.1585 cost. approvata dal Senato, e C.1172 cost. D'Uva, recante «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari» e della proposta di legge C.1616, approvata dal Senato, recante «Disposizioni per assicurare l'applicabilità delle leggi elettorali indipendentemente dal numero dei parlamentari». Audizione del professor Valerio Onida, Presidente emerito della Corte costituzionale, e del professor Giampiero Di Plinio, Professore di istituzioni di diritto pubblico presso l'Università di Chieti e Pescara
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame della proposta di legge costituzionale C.1585 cost. approvata dal Senato, e C.1172 cost. D'Uva, recante «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari» e della proposta di legge C.1616, approvata dal Senato, recante «Disposizioni per assicurare l'applicabilità delle leggi elettorali indipendentemente dal numero dei parlamentari». Audizione della professoressa Ginevra Cerrina Feroni, professoressa di diritto pubblico comparato presso l'Università di Firenze
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame della proposta di legge costituzionale C.1585 cost. approvata dal Senato, e C.1172 cost. D'Uva, recante «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari» e della proposta di legge C.1616, approvata dal Senato, recante «Disposizioni per assicurare l'applicabilità delle leggi elettorali indipendentemente dal numero dei parlamentari». Audizione del professor Salvatore Bonfiglio, Professore di diritto costituzionale italiano e comparato presso l'Università «Roma Tre
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame della proposta di legge costituzionale C.1585 cost. approvata dal Senato, e C.1172 cost. D'Uva, recante «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari» e della proposta di legge C.1616, approvata dal Senato, recante «Disposizioni per assicurare l'applicabilità delle leggi elettorali indipendentemente dal numero dei parlamentari». Audizione del professor Salvatore Curreri, Professore di Istituzioni di diritto pubblico presso l'Università degli Studi «Kore» di Enna
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame della proposta di legge costituzionale C.1585 cost. approvata dal Senato, e C.1172 cost. D'Uva, recante «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari» e della proposta di legge C.1616, approvata dal Senato, recante «Disposizioni per assicurare l'applicabilità delle leggi elettorali indipendentemente dal numero dei parlamentari». Audizione del professor Massimo Luciani, Professore di diritto costituzionale presso l'Università di Roma «La Sapienza»
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame delle proposte di legge costituzionale C.1585 cost. approvata dal Senato, e C.1172 cost. D'Uva, recanti «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari» e della proposta di legge C.1616, approvata dal Senato, recante «Disposizioni per assicurare l'applicabilità delle leggi elettorali indipendentemente dal numero dei parlamentari». Audizione del professor Francesco Clementi, Professore di diritto pubblico comparato presso l'Università di Perugia
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame della proposta di legge costituzionale C.1585 cost. approvata dal Senato, e C.1172 cost. D'Uva, recante «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari» e della proposta di legge C.1616, approvata dal Senato, recante «Disposizioni per assicurare l'applicabilità delle leggi elettorali indipendentemente dal numero dei parlamentari». Audizione del professor Daniele Porena, Professore di istituzioni di diritto pubblico presso l'Università di Perugia e del dottor Gabriele Natalizia, Ricercatore di Scienza politica presso l'Università di Roma «La Sapienza»
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame delle proposte di legge costituzionale C.1585 cost. approvata dal Senato, e C.1172 cost. D'Uva, recanti «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari» e della proposta di legge C.1616, approvata dal Senato, recante «Disposizioni per assicurare l'applicabilità delle leggi elettorali indipendentemente dal numero dei parlamentari». Audizione della professoressa Anna Poggi, Professoressa di istituzioni di diritto pubblico presso l'Università di Torino
  • Indagine conoscitiva in materia di politiche dell'immigrazione, diritto d'asilo e gestione dei flussi migratori
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame della proposta di legge costituzionale C.1585 cost. approvata dal Senato, e C.1172 cost. D'Uva, recante «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari» e della proposta di legge C.1616, approvata dal Senato, recante «Disposizioni per assicurare l'applicabilità delle leggi elettorali indipendentemente dal numero dei parlamentari». Audizione di Michele Schiavone, Segretario generale del Consiglio Generale degli italiani all'estero (CGIE), e di Marco Galdi, Professore di diritto pubblico presso l'Università di Salerno
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame delle proposte di legge costituzionale C. 1585 cost. approvata dal Senato, e C. 1172 cost. D'Uva, recanti «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari» e della proposta di legge C. 1616, approvata dal Senato, recante «Disposizioni per assicurare l'applicabilità delle leggi elettorali indipendentemente dal numero dei parlamentari». Audizione di Beniamino Caravita di Toritto, Professore di istituzioni di diritto pubblico presso l'Università «La Sapienza» di Roma
  • Indagine conoscitiva in materia di politiche dell'immigrazione, diritto d'asilo e gestione dei flussi migratori. Audizione del Prefetto Michele Di Bari, Capo del Dipartimento per le libertà civili e l'immigrazione del Ministero dell'interno.
  • Indagine conoscitiva in materia di politiche dell'immigrazione, diritto d'asilo e gestione dei flussi migratori. Audizione del Prefetto Sandra Sarti, Presidente della Commissione nazionale per il diritto di asilo.
  • Indagine conoscitiva in materia di politiche dell'immigrazione, diritto d'asilo e gestione dei flussi migratori. Audizione di Antonio Decaro, Presidente dell'Associazione nazionale dei comuni italiani (ANCI)
  • Indagine conoscitiva in materia di politiche dell'immigrazione, diritto d'asilo e gestione dei flussi migratori. Audizione di Tatiana Esposito, Capo della Direzione generale dell'immigrazione e delle politiche di integrazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.
  • Indagine conoscitiva in materia di politiche dell'immigrazione, diritto d'asilo e gestione dei flussi migratori. Audizione del Garante nazionale dei diritti delle persone detenute o private della libertà personale, Mauro Palma
  • Indagine conoscitiva in materia di politiche dell'immigrazione, diritto d'asilo e gestione dei flussi migratori. Audizione del professor Gian Carlo Blangiardo, Presidente dell'Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT)
  • Indagine conoscitiva in materia di politiche dell'immigrazione, diritto d'asilo e gestione dei flussi migratori
  • Audizione sulle linee programmatiche della Ministra dell'interno, Luciana Lamorgese
  • Indagine conoscitiva in materia di politiche dell'immigrazione, diritto d'asilo e gestione dei flussi migratori. Audizione di Vittorio Alvino, Presidente della Fondazione Openpolis
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame delle proposte di legge C.2329 Brescia, recante «Modifiche al testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361, e al testo unico di cui al decreto legislativo 20 dicembre 1993, n. 533, in materia di soppressione dei collegi uninominali e di soglie di accesso alla rappresentanza nel sistema di elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica. Delega al Governo per la determinazione dei collegi elettorali plurinominali»
  • Indagine conoscitiva in materia di politiche dell'immigrazione, diritto d'asilo e gestione dei flussi migratori
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame della proposta di legge C.2329 Brescia, recante «Modifiche al testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361, e al testo unico di cui al decreto legislativo 20 dicembre 1993, n. 533, in materia di soppressione dei collegi uninominali e di soglie di accesso alla rappresentanza nel sistema di elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica. Delega al Governo per la determinazione dei collegi elettorali plurinominali». Audizione di Massimo Villone, Professore emerito di diritto costituzionale presso l'Università degli studi di Napoli «Federico II»
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame delle proposte di legge C. 2329 Brescia, recante «Modifiche al testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361, e al testo unico di cui al decreto legislativo 20 dicembre 1993, n. 533, in materia di soppressione dei collegi uninominali e di soglie di accesso alla rappresentanza nel sistema di elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica. Delega al Governo per la determinazione dei collegi elettorali plurinominali». Audizione di Alessandro Sterpa, Professore di diritto pubblico presso l'Università degli studi della Tuscia
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame della proposta di legge C.2329 Brescia, recante «Modifiche al testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361, e al testo unico di cui al decreto legislativo 20 dicembre 1993, n. 533, in materia di soppressione dei collegi uninominali e di soglie di accesso alla rappresentanza nel sistema di elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica. Delega al Governo per la determinazione dei collegi elettorali plurinominali». Audizione di Giovanni Guzzetta, professore di diritto pubblico presso l'Università di Roma «Tor Vergata»
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame delle proposte di legge C.2329 Brescia, recante «Modifiche al testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361, e al testo unico di cui al decreto legislativo 20 dicembre 1993, n. 533, in materia di soppressione dei collegi uninominali e di soglie di accesso alla rappresentanza nel sistema di elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica. Delega al Governo per la determinazione dei collegi elettorali plurinominali». Audizione di Gaetano Azzariti, Professore di diritto costituzionale presso l'Università di Roma «La Sapienza»
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame della proposta di legge C.2329 Brescia, recante «Modifiche al testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361, e al testo unico di cui al decreto legislativo 20 dicembre 1993, n. 533, in materia di soppressione dei collegi uninominali e di soglie di accesso alla rappresentanza nel sistema di elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica. Delega al Governo per la determinazione dei collegi elettorali plurinominali». Audizione di Pino Pisicchio, Professore di diritto pubblico comparato dell'Università degli Studi Internazionali di Roma.
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame delle proposte di legge C.2329 Brescia, recante «Modifiche al testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361, e al testo unico di cui al decreto legislativo 20 dicembre 1993, n. 533, in materia di soppressione dei collegi uninominali e di soglie di accesso alla rappresentanza nel sistema di elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica. Delega al Governo per la determinazione dei collegi elettorali plurinominali». Audizione di Mauro Volpi, Professore di diritto costituzionale presso l'Università degli Studi di Perugia
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame della proposta di legge C.2329 Brescia, recante «Modifiche al testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361, e al testo unico di cui al decreto legislativo 20 dicembre 1993, n. 533, in materia di soppressione dei collegi uninominali e di soglie di accesso alla rappresentanza nel sistema di elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica. Delega al Governo per la determinazione dei collegi elettorali plurinominali». Audizione di Giovanni Tarli Barbieri, professore di diritto costituzionale presso l'Università degli studi di Firenze
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame delle proposte di legge C.2329 Brescia, recante «Modifiche al testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361, e al testo unico di cui al decreto legislativo 20 dicembre 1993, n. 533, in materia di soppressione dei collegi uninominali e di soglie di accesso alla rappresentanza nel sistema di elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica. Delega al Governo per la determinazione dei collegi elettorali plurinominali». Audizione di Daniele Porena, professore di istituzioni di diritto pubblico presso l'Università degli studi di Perugia
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame della proposta di legge C.2329 Brescia, recante «Modifiche al testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361, e al testo unico di cui al decreto legislativo 20 dicembre 1993, n. 533, in materia di soppressione dei collegi uninominali e di soglie di accesso alla rappresentanza nel sistema di elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica. Delega al Governo per la determinazione dei collegi elettorali plurinominali». Audizione di Roberto D'Alimonte, professore ordinario di sistema politico italiano presso l'Università «Luiss Guido Carli» di Roma
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame delle proposte di legge C.2329 Brescia, recante «Modifiche al testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361, e al testo unico di cui al decreto legislativo 20 dicembre 1993, n. 533, in materia di soppressione dei collegi uninominali e di soglie di accesso alla rappresentanza nel sistema di elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica. Delega al Governo per la determinazione dei collegi elettorali plurinominali». Audizione dell'Avvocato Felice Besostri
  • Indagine conoscitiva in materia di transizione digitale della pubblica amministrazione
  • Audizione del Capo della Polizia - Direttore generale della Pubblica sicurezza, Lamberto Giannini, sulle tematiche relative all'operatività della Polizia di Stato
  • torna su
  • Interventi sui lavori della Commissione

  • Sui lavori della Commissione, in merito ai servizi informatici a disposizione dei deputati.
  • Sull'ordine dei lavori
  • Sui lavori della Commissione, in merito all'istituzione di una Commissione d'inchiesta che faccia luce sui gravi fatti accaduti presso la comunità "Il Forteto".
  • Sulle modalità di convocazione della Commissione e per evitare la sovrapposizione dei lavori tra Camera e Senato in riferimento alla convocazione di Commissioni congiunte, nell'ambito dell'esame di rendiconto e assestamento.
  • Sull'ordine dei lavori, per l'esame di ulteriori provvedimenti
  • Sui tempi per l'esame del provvedimento, nell'ambito dell'esame della modifica all'articolo 71 della Costituzione in materia di iniziativa legislativa popolare.
  • Sull'ordine dei lavori
  • Sull'ordine dei lavori
  • Per l'audizione del candidato alla Presidenza dell'ISTAT, nell'ambito dell'esame del DL 113/2018: Disposizioni urgenti in materia di protezione internazionale e immigrazione, sicurezza pubblica, nonché misure per la funzionalità del Ministero dell'interno e l'organizzazione e il funzionamento dell'Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata. Delega al Governo in materia di riordino dei ruoli e delle carriere del personale delle Forze di polizia e delle Forze armate.
    • - pag. 25 (Relatore)
  • Per la prosecuzione dei lavori nella giornata successiva e l'immediata convocazione dell'Ufficio di Presidenza, nell'ambito dell'esame del DL 113/2018: Disposizioni urgenti in materia di protezione internazionale e immigrazione, sicurezza pubblica, nonché misure per la funzionalità del Ministero dell'interno e l'organizzazione e il funzionamento dell'Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata. Delega al Governo in materia di riordino dei ruoli e delle carriere del personale delle Forze di polizia e delle Forze armate.
  • Sul termine di conclusione dei lavori e sulla ripresentabilità in Assemblea degli emendamenti respinti in Commissione, nell'ambito dell'esame del DL 113/2018: Disposizioni urgenti in materia di protezione internazionale e immigrazione, sicurezza pubblica, nonché misure per la funzionalità del Ministero dell'interno e l'organizzazione e il funzionamento dell'Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata. Delega al Governo in materia di riordino dei ruoli e delle carriere del personale delle Forze di polizia e delle Forze armate.
    • - pag. 35 (Relatore)
  • Per proseguire la discussione avendo a disposizione la proposta di testo base della relatrice, nell'ambito dell'esame della modifica all'articolo 71 della Costituzione in materia di iniziativa legislativa popolare.
  • Per la pubblicità dei lavori, nell'ambito dell'esame della modifica all'articolo 71 della Costituzione in materia di iniziativa legislativa popolare. Nuovo testo C.1173 cost. D'Uva, C.726 cost. Ceccanti e C.1447 cost. Magi
  • Sull'ordine dei lavori
  • Sui lavori della Commissione
  • Sull'organizzazione dei lavori e l'abbandono dell'Aula da parte dei deputati di alcuni gruppi, nell'ambito della discussione dei disegni di legge: Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari. C.1585 cost., approvata dal Senato, e C.1172 cost. D'Uva
  • Sull'ordine dei lavori, in merito all'ammissibilità degli emendamenti relativi alla proposta di legge sulla riduzione del numero dei parlamentari C. 1583.
  • Per l'annullamento di una votazione, nell'ambito dell'esame delle disposizioni per assicurare l'applicabilità delle leggi elettorali indipendentemente dal numero dei parlamentari. C.1616, approvata dal Senato.
  • Sull'ordine dei lavori
  • Sulla proposta di concludere nella giornata odierna l'esame del provvedimento, per la disciplina della discussione, per stigmatizzare l'uso di espressioni offensive, per richiami all'ordine e l'espulsione di un deputato, nell'ambito dell'esame delle Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari. C.1585-B cost., approvata, in seconda deliberazione, dal Senato con la maggioranza assoluta dei suoi componenti, già approvata, in prima deliberazione, dal Senato, in un testo unificato, e dalla Camera.
  • Per la verifica del numero legale, nell'ambito dell'esame delle disposizioni per l'assestamento del bilancio dello Stato per l'anno finanziario 2019. Emendamenti C.2018 Governo, approvato dal Senato.
  • Sulla posizione di un relatore appartenente ad un gruppo passato all'opposizione, nell'ambito dell'esame delle modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari. C.1585-B cost.
  • Per la pubbilicità dei lavori e sull'abbinamento di altre proposte di legge, alla luce della rilevanza delle questioni trattate, e per la disciplina della discussione, nell'esambito dell'esame delle modifiche alla legge 5 febbraio 1992, n. 91, recante nuove norme sulla cittadinanza. C.105 Boldrini.
  • Per la sospensione della seduta per consentire la partecipazione all'assemblea di un gruppo, nell'ambito dell'esame del DL 104/2019: Disposizioni urgenti per il trasferimento di funzioni e per la riorganizzazione dei Ministeri per i beni e le attività culturali, delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, dello sviluppo economico, degli affari esteri e della cooperazione internazionale, delle infrastrutture e dei trasporti e dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, nonché per la rimodulazione degli stanziamenti per la revisione dei ruoli e delle carriere e per i compensi per lavoro straordinario delle Forze di polizia e delle Forze armate e per la continuità delle funzioni dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni. C.2242 Governo, approvato dal Senato
  • Sull'organizzazione dei lavori, nell'ambito dell'esame del DL 104/2019: Disposizioni urgenti per il trasferimento di funzioni e per la riorganizzazione dei Ministeri per i beni e le attività culturali, delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, dello sviluppo economico, degli affari esteri e della cooperazione internazionale, delle infrastrutture e dei trasporti e dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, nonché per la rimodulazione degli stanziamenti per la revisione dei ruoli e delle carriere e per i compensi per lavoro straordinario delle Forze di polizia e delle Forze armate e per la continuità delle funzioni dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni. C.2242 Governo, approvato dal Senato
  • Sull'inversione dell'ordine dei lavori
  • Sull'ordine dei lavori, perché sia garantita la più ampia possibilità di intervento ai deputati, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2471 Governo
  • Sull'ordine dei lavori, in merito alla richiesta al Presidente della Camera di posticipare l'avvio della discussione in Assemblea del provvedimento, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2471 Governo
  • Per la pubblicità dei lavori, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2471 Governo
  • Per la pubblicità dei lavori, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2471 Governo
  • Sull'ordine dei lavori, per segnalare alcune limitazioni tecniche nella trasmissione della seduta sulla web-tv della Camera.
  • Sui lavori della Commissione, in merito al rinvio della votazione di proposte di legge
  • Sull'ordine dei lavori e per un richiamo al Regolamento, in merito all'incremento di alcuni gruppi, con conseguente alterazione della proporzionalità e rappresentatività, per la sospensione della seduta e sulla corretta conduzione della stessa da parte della Presidenza, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.2329 Brescia, 2346 Molinari, 2562 Meloni, 2589 Sisto e della petizione n. 428.
  • Sui lavori della Commissione
  • Sull'ordine dei lavori e per richiamo al Regolamento, perché si evitino atteggiamenti non consoni, sulla durata degli interventi per dichiarazione di voto, sull'opportunità di svolgere una discussione approfondita sul merito dei provvedimenti e per il rinvio dell'adozione del testo unificato, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.2329 Brescia, 2346 Molinari, 2562 Meloni, 2589 Sisto e petizione n. 428
  • Per la pubblicità dei lavori, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.2329 Brescia, 2346 Molinari, 2562 Meloni, 2589 Sisto e petizione n. 428
  • Sull'ordine dei lavori, per la sospensione della seduta al fine di consentire i necessari approfondimenti sulle rilevanti modifiche introdotte nel testo unificato in via di approvazione, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.2329 Brescia, 2346 Molinari, 2562 Meloni, 2589 Sisto e petizione n. 428
  • Sull'ordine dei lavori, per segnalare la difficoltà degli organi di stampa a seguire i lavori della Commissione, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.2329 Brescia, 2346 Molinari, 2562 Meloni, 2589 Sisto e petizione n. 428
  • Sull'ordine dei lavori
  • Sui lavori della Commissione
  • Sull'ordine dei lavori, in merito alla possibilità per tutti i deputati che lo chiedano di intervenire per dichiarazione di voto, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.702 Fiano, 1461 Macina e 1843 Boccia.
    • - pag. 29 (Relatore)
  • Sull'ordine dei lavori, in merito al rinvio della discussione, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.702 Fiano, 1461 Macina e 1843 Boccia
    • - pag. 32 (Relatore)
  • Sull'ordine dei lavori, in merito all'organizzazione dei lavori della Commissione e dell'Assemblea, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2238 cost.
  • Per la pubblicità dei lavori, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2238 cost.
  • Sull'ordine dei lavori, per rilievi critici sull'opportunità che la maggioranza si occupi dei problemi più urgenti del Paese, in questo periodo di grave emergenza sanitaria, nell'ambito dell'esame dell'A.C.1323 e abb.
  • Sull'ordine dei lavori, per attendere l'esito dei ricorsi al Presidente della Camera sull'inammissibilità degli emendamenti, e i pareri delle Commissioni in sede consultiva, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2727 Governo
  • Sull'ordine dei lavori, per la disciplina della seduta e per richiami all'ordine, per la libera espressione delle opinioni dei deputati e su alcune affermazioni ritenute offensive, per la motivazione del parere del Rappresentante del Governo e sull'organizzazione dei lavori, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2727 Governo
  • Sull'ordine dei lavori, per rilievi sull'esito del ricorso al Presidente della Camera sull'inammissibilità degli emendamenti, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2727 Governo
  • Sull'ordine dei lavori, per la votazione di un emendamento per parti separate, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2727 Governo
  • Sull'ordine dei lavori, in merito ad un emendamento ritirato erroneamente, per rilievi sulla conduzione della seduta da parte del Presidente, e per contestazioni sul ritiro di alcuni emendamenti, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2727 Governo
  • Sull'ordine dei lavori e per richiamo al Regolamento, sul ritiro degli emendamenti prima della seduta, sull'impossibilità di farli propri da parte di altri deputati e per l'indicazione dei primi firmatari degli emendamenti per una maggiore chiarezza, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2727 Governo.
  • Sull'ordine dei lavori, per la verifica del numero legale, per la disciplina della discussione e l'uso di un linguaggio consono, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2727 Governo.
  • Sull'ordine dei lavori, per una conduzione delle votazioni più formale ed ordinata da parte della Presidenza, e per la ripetizione di una votazione, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2727 Governo.
  • Sull'ordine dei lavori, per esprimere il disappunto per la mancata prosecuzione notturna della precedente seduta, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2727 Governo
  • Sull'ordine dei lavori, per il mantenimento di un contegno rispettoso e sereno nello svolgimento degli interventi, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2727 Governo
  • Sull'ordine dei lavori, per l'esame degli emendamenti all'articolo 4, precedentemente accantonati, e per l'ordinato svolgimento dei lavori, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2727 Governo
  • Sull'ordine dei lavori, per un'intesa tra i gruppi per la presentazione di un emendamento volto a stanziare risorse a favore dei comuni di frontiera, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2727 Governo
  • Sull'ordine dei lavori, in merito alla mancata trasmissione della relazione chiesta al Governo dall'opposizione ai sensi dell'articolo 79, comma 5, del Regolamento, e sulla conduzione della seduta da parte della Presidenza, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2727 Governo
  • Sull'ordine dei lavori, in merito al rinvio di un'audizione
  • Sull'ordine dei lavori, in merito alla prosecuzione dell'iter del provvedimento, nell'ambito dell'esame del Doc. XXVII, n. 18
  • Sull'ordine dei lavori
  • Sull'ordine dei lavori
  • Sull'ordine dei lavori, per la convocazione dell'Ufficio di Presidenza al fine di definire l'organizzazione dei lavori, e per rilievi critici sulla compressione dei tempi di discussione del provvedimento, nell'ambito dell'esame dell'A.C.3113.
  • Sui lavori della Commissione, in merito all'esame di proposte di legge
  • Sui lavori della Commissione
  • Sull'ordine dei lavori
  • Sull'ordine dei lavori
  • Sull'ordine dei lavori
  • Sull'ordine dei lavori
  • torna su
  • Richiami al Regolamento

  • Sull'ammissibilità degli emendamenti, nell'ambito dell'esame delle modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari. C.1585 cost., approvata dal Senato, e C.1172 cost. D'Uva.
  • Sull'ordine dei lavori, per rilevare l'assenza del rappresentante del Governo, e per un richiamo al Regolamento sulla non obbligatorietà della presenza del Governo nella sede in corso, nell'ambito dell'esame, in sede referente, dell'A.C.2471
  • Per richiami al Regolamento in merito alla conduzione della seduta da parte della Presidenza per quanto attiene ai tempi della discussione ed all'imparzialità, per richiedere al Governo di fornire dati ed informazioni sulla legittimità costituzionale della disciplina in esame, e sulla possibilità di intervenire più volte per richiami al Regolamento, nell'ambito dell'esame ddegli AA.CC.2329 Brescia, 2346 Molinari, 2562 Meloni, 2589 Sisto e petizione n. 428
  • Sul divieto di effettuare videoriprese durante la seduta, nell'ambito dell'esame dell'interrogazione a risposta immediata n. 5-04674
  • Per richiamo al Regolamento, sul divieto di votazioni nominali in sede referente, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.702 Fiano, 1461 Macina e 1843 Boccia
  • Per richiamo al Regolamento e sull'ordine dei lavori, in merito alla votazione degli emendamenti per principi comuni e per concordare una prosecuzione della seduta che assicuri l'economicità dei lavori, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2727 Governo
  • Per richiamo al Regolamento, sull'impossibilità per i deputati che non sono membri della Commissione di intervenire nella fase di votazione degli emendamenti, nell'ambito dell'esame dell'A.C.3113.
  • torna su
  • Interventi vari

  • Elezione del presidente
  • Elezione dei vicepresidenti e dei segretari
  • Comunicazioni del Presidente sugli esiti della missione svolta a Bruxelles in occasione della Riunione del Gruppo di controllo parlamentare congiunto su Europol
  • Comunicazione del Presidente in ordine alla proposta di legge C.987 Elisa Tripodi, recante «Modifica all'articolo 71 della Costituzione, concernente le leggi di iniziativa popolare»
  • Elezione di un segretario
  • Elezione del Vicepresidente del Comitato permanente per i pareri
  • Variazione nella composizione della Commissione
  • Elezione del Presidente
  • Elezione dei vicepresidenti e dei segretari
  • Cominicazioni del Presidente sul rinnovo del Comitato permanente per i pareri e del relativo Ufficio di presidenza
  • In sede consultiva: Proposta di piano nazionale di ripresa e resilienza. Doc. XXVII, n. 18 (Parere alla V Commissione)
  • In sede referente: Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulle connessioni del terrorismo interno e internazionale con le stragi avvenute in Italia dal 1953 al 1989 e sulle attività svolte dai servizi segreti nazionali e stranieri. Doc XXII, n. 53 Mollicone
  • Variazione nella composizione del Comitato permanente per i pareri e sull'ordine dei lavori
  • In sede consultiva: Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulla tutela dei consumatori e degli utenti. Emendamenti Doc. XXII, n. 56-A (Parere all'Assemblea)
  • torna su
  • Attività  relative all'Unione Europea

  • Programma di lavoro della Commissione per il 2019 - Mantenere le promesse e prepararsi al futuro (COM(2018)800 final).Programma di diciotto mesi del Consiglio dell'Unione europea (1 gennaio 2019 - 30 giugno 2020) - Portare avanti l'agenda strategica, elaborato dalle future presidenze rumena, finlandese e croata (14518/18).Relazione programmatica sulla partecipazione dell'Italia all'Unione europea nell'anno 2019 (Doc. LXXXVI, n. 2) (Parere alla XIV Commissione)ter, comma 2, del Regolamento, e rinvio)
    • - pag. 19 ( Relatore f.f. )
  • Programma di lavoro della Commissione per il 2020 - Un'Unione più ambiziosa (COM(2020)37 final).Relazione programmatica sulla partecipazione dell'Italia all'Unione europea nell'anno 2020 (Doc. LXXXVI, n. 3). (Parere alla XIV Commissione)
  • Nuovo patto sulla migrazione e l'asilo. COM(2020) 609 final, COM(2020) 610 final, COM(2020) 611 final, COM(2020) 612 final, COM(2020) 613 final e COM(2020) 614 final
    • - pag. 16 (Relatore)
  • Programma di lavoro della Commissione per il 2021 - Un'Unione vitale in un mondo fragile (COM(2020)690 final) e relativi allegati (COM(2020) 690 final - Annexes 1 to 4). Relazione programmatica sulla partecipazione dell'Italia all'Unione europea nell'anno 2021. (Doc. LXXXVI, n. 4) (Parere alla XIV Commissione)ter, comma 2, del Regolamento, e rinvio)
  • torna su
  • Attività  in materia economico-finanziaria e di bilancio

  • Rendiconto generale dell'Amministrazione dello Stato per l'esercizio finanziario 2017. C.850 Governo.Disposizioni per l'assestamento del bilancio dello Stato e dei bilanci delle Amministrazioni autonome per l'anno finanziario 2018. C.851 Governo.Tabella n. 2: stato di previsione del Ministero dell'economia e delle finanze per l'anno finanziario 2018 (limitatamente alle parti di competenza).Tabella n. 8: stato di previsione del Ministero dell'interno per l'anno finanziario 2018 (Relazioni alla V Commissione)
  • In sede consultiva: Nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza 2018. Doc LVII, n. 1-bis, Annesso e Allegati (Parere alla V Commissione)
  • Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021. C.1334 Governo (Parere alla V Commissione)
  • In sede consultiva: Documento di economia e finanza 2019. Doc. LVII, n. 2 e Allegati (Parere alla V Commissione)
  • Rendiconto generale dell'Amministrazione dello Stato per l'esercizio finanziario 2018. C.2017 Governo, approvato dal Senato.Disposizioni per l'assestamento del bilancio dello Stato e dei bilanci delle Amministrazioni autonome per l'anno finanziario 2019. C.2018 Governo, approvato dal Senato.Tabella n. 2: stato di previsione del Ministero dell'economia e delle finanze per l'anno finanziario 2019(limitatamente alle parti di competenza).Tabella n. 8: stato di previsione del Ministero dell'interno per l'anno finanziario 2019 (Relazioni alla V Commissione)
  • In sede consultiva: Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2019. Doc. LVII, n. 2-bis, Annesso e Allegati (Parere alla V Commissione)
  • Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2020 e bilancio pluriennale per il triennio 2020-2022. C.2305 Governo, approvato dal Senato. Nota di variazioni C.2305-I Governo, approvato dal Senato (Relazione alla V Commissione)
  • Rendiconto generale dell'Amministrazione dello Stato per l'esercizio finanziario 2019. C.2572 Governo.Disposizioni per l'assestamento del bilancio dello Stato per l'anno finanziario 2020. C.2573 Governo.Tabella n. 2 Stato di previsione del Ministero dell'economia e delle finanze per l'anno finanziario 2020 (limitatamente alle parti di competenza).Tabella n. 8 Stato di previsione del Ministero dell'interno per l'anno finanziario 2020 (Relazioni alla V Commissione)
  • In sede consultiva: Programma Nazionale di Riforma per l'anno 2020, di cui alla III Sezione del Documento di economia e finanza 2020. Doc. LVII, n. 3 - Sezione III e Allegati (Parere alla V Commissione)
  • In sede consultiva: Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2020. Doc. LVII, n. 3-bis, Annesso e Allegati (Parere alla V Commissione)
  • Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2021 e bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023. C.2790-bis Governo (Parere alla V Commissione)
  • In sede consultiva: Documento di economia e finanza 2021. Doc. LVII, n. 4 e Annesso (Parere alla V Commissione)
  • Rendiconto generale dell'Amministrazione dello Stato per l'esercizio finanziario 2020. C.3258 Governo, approvato dal Senato. Disposizioni per l'assestamento del bilancio dello Stato per l'anno finanziario 2021. C.3259 Governo, approvato dal Senato. Tabella n. 2 stato di previsione del Ministero e delle finanze per l'anno finanziario 2021 (limitatamente alle parti di competenza). Tabella n. 8 stato di previsione del Ministero dell'interno per l'anno finanziario 2021 (Relazioni alla V Commissione)
  • In sede consultiva: Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2021. Doc. LVII, n. 4-bis e Allegati (Parere alla V Commissione)
  • torna su
  • Annunci in Commissioni

  • Comunicazioni del Presidente sulla costituzione del Comitato permanente per i pareri
  • torna su
  • Esame di relazioni in Commissione

  • Schema di relazione all'Assemblea sull'individuazione delle priorità nell'utilizzo del Recovery Fund (Rilievi alla V Commissione)
  • torna su
  • I Commissione(Affari costituzionali, della Presidenza del Consiglio e Interni) e II Commissione(Giustizia)

  • torna su
  • Discussione in sede consultiva per pareri al Governo

  • Schema di decreto legislativo concernente disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 26 agosto 2016, n. 174, recante codice della giustizia contabile. Atto n. 99
  • torna su
  • Attività  relative all'Unione Europea

  • Comunicazione della Commissione UE «Rafforzare lo Stato di diritto nell'Unione» Programma d'azione. COM (2019)343 final
  • torna su
  • I Commissione(Affari costituzionali, della Presidenza del Consiglio e Interni) e III Commissione(Affari esteri e comunitari)

  • Discussione di mozioni, risoluzioni, interpellanze e interrogazioni

  • 7-00091 Quartapelle Procopio: Sulla promozione e tutela dei diritti umani e delle libertà fondamentali in Eritrea
  • 7-00134 Billi: Sul rilascio della carta d'identità elettronica ai cittadini italiani residenti all'estero
  • torna su
  • I Commissione(Affari costituzionali, della Presidenza del Consiglio e Interni) e IV Commissione(Difesa)

  • torna su
  • Discussione in sede consultiva per pareri al Governo

  • Schema di decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 95, concernente disposizioni in materia di revisione dei ruoli delle Forze di polizia. Atto n. 35
  • Schema di decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive, a norma dell'articolo 1, commi 2, lettera b), 3 e 4, della legge 1 dicembre 2018, n. 132, al decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 95, recante «Disposizioni in materia di revisione dei ruoli delle Forze di polizia, ai sensi dell'articolo 8, comma 1, lettera a), della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche». Atto n. 119
  • torna su
  • Discussione di mozioni, risoluzioni, interpellanze e interrogazioni

  • 7-00178 Aresta: Sulla figura della guardia particolare giurata
  • torna su
  • Interventi sui lavori della Commissione

  • Per lo spostamento della seduta presso la sala del Mappamondo, nell'ambito dell'esame dello schema di decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 95, concernente disposizioni in materia di revisione dei ruoli delle Forze di polizia.
  • Sull'ordine dei lavori, per rilevare l'assenza del rappresentante del Governo, nell'ambito dell'esame dello schema di decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive, a norma dell'articolo 1, commi 2, lettera b), 3 e 4, della legge 1 dicembre 2018, n. 132, al decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 95, recante «Disposizioni in materia di revisione dei ruoli delle Forze di polizia, ai sensi dell'articolo 8, comma 1, lettera a), della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche». Atto n. 119.
  • Sull'ordine dei lavori, in merito alla morte del militare dell'esercito Pasquale Falanga, nell'ambito dell'esame dello schema di decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive, a norma dell'articolo 1, commi 2, lettera b), 3 e 4, della legge 1 dicembre 2018, n. 132, al decreto legislativo 29 maggio 2017, n. 95, recante «Disposizioni in materia di revisione dei ruoli delle Forze di polizia, ai sensi dell'articolo 8, comma 1, lettera a), della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche». Atto n. 119.
  • torna su
  • I Commissione(Affari costituzionali, della Presidenza del Consiglio e Interni) e V Commissione(Bilancio, tesoro e programmazione)

  • Interventi sui lavori della Commissione

  • Per l'inizio della discussione dall'articolo 6, la comunicazione precisa dell'inizio dei lavori da parte delle Presidenze, la sospensione della seduta in attesa dei chiarimenti del Governo sui vaccini, e per lo svolgimento di un nuovo ciclo di audizioni, nell'ambito dell'esame del DL 91/2018: Proroga di termini previsti da disposizioni legislative.
  • Per l'uso di un linguaggio rispettoso dei colleghi, nell'ambito dell'esame del DL 91/2018: Proroga di termini previsti da disposizioni legislative.
  • Sulla riapertura del dibattito per l'intervento del rappresentante del Governo, nell'ambito dell'esame del DL 91/2018: Proroga di termini previsti da disposizioni legislative.
  • Sulla limitazione degli interventi per l'elevato numero degli emendamenti presentati dalle opposizioni, e sulla decisione presa in Ufficio di Presidenza di preseguire i lavori ad oltranza, nell'ambito dell'esame del DL 91/2018: Proroga di termini previsti da disposizioni legislative.
  • Per la sospensione dei lavori e lo slittamento dell'esame in Assemblea, nell'ambito dell'esame del DL 91/2018: Proroga di termini previsti da disposizioni legislative.
  • Su alcune dichiarazioni alla stampa della Sottesegretaria di Stato per l'Economia, nell'ambito dell'esame del DL 91/2018: Proroga di termini previsti da disposizioni legislative.
  • Sull'ordine dei lavori, per chiarimenti in merito ai criteri seguiti nel formulare i pareri sugli emendamenti delle opposizioni, nell'ambito dell'esame del DL 162/2019: Disposizioni urgenti in materia di proroga di termini legislativi, di organizzazione delle pubbliche amministrazioni, nonché di innovazione tecnologica. C.2325 Governo
  • Sull'ordine dei lavori, per la sospensione della seduta e la convocazione degli Uffici di Presidenza, al fine di favorire il proficuo ed ordinato svolgimento dei lavori, nell'ambito dell'esame del DL 162/2019: Disposizioni urgenti in materia di proroga di termini legislativi, di organizzazione delle pubbliche amministrazioni, nonché di innovazione tecnologica. C.2325 Governo
  • Sull'ordine dei lavori, per l'uso di un linguaggio rispettoso delle persone, nell'ambito dell'esame di legge del DL 162/2019: Disposizioni urgenti in materia di proroga di termini legislativi, di organizzazione delle pubbliche amministrazioni, nonché di innovazione tecnologica. C.2325 Governo.
  • Sull'ordine dei lavori, per la libera espressione del pensiero di ogni deputato, nell'ambito dell'esame di legge del DL 162/2019: Disposizioni urgenti in materia di proroga di termini legislativi, di organizzazione delle pubbliche amministrazioni, nonché di innovazione tecnologica. C.2325 Governo.
  • Per l'adozione di un linguaggio rispettoso nei confronti dei colleghi, nell'ambito dell'esame del DL 162/2019: Disposizioni urgenti in materia di proroga di termini legislativi, di organizzazione delle pubbliche amministrazioni, nonché di innovazione tecnologica. C.2325 Governo
  • Sull'organizzazione dei lavori e per il rinvio della seduta, nell'ambito dell'esame del DL 162/2019: Disposizioni urgenti in materia di proroga di termini legislativi, di organizzazione delle pubbliche amministrazioni, nonché di innovazione tecnologica. C.2325 Governo
  • Sull'ordine dei lavori, per la verifica dell'esito di una votazione e sulle sostituzioni dei deputati, nell'ambito dell'esame del DL 162/2019: Disposizioni urgenti in materia di proroga di termini legislativi, di organizzazione delle pubbliche amministrazioni, nonché di innovazione tecnologica. C.2325 Governo
  • Sull'ordine dei lavori, per la sospensione della seduta al fine di definire la riformulazione degli emendamenti accantonati, nell'ambito dell'esame del DL 162/2019: Disposizioni urgenti in materia di proroga di termini legislativi, di organizzazione delle pubbliche amministrazioni, nonché di innovazione tecnologica. C.2325 Governo
  • Sull'ordine dei lavori, per conoscere quali gruppi abbiano espresso un voto contrario, sulla non previsione della registrazione dei nomi nelle votazioni in Commissione, sull'organizzazione dei lavori e per la sospensione della seduta, nell'ambito dell'esame del DL 162/2019: Disposizioni urgenti in materia di proroga di termini legislativi, di organizzazione delle pubbliche amministrazioni, nonché di innovazione tecnologica. C.2325 Governo
  • Sull'organizzazione dei lavori, in seguito all'apertura della crisi di Governo, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2845 Governo
  • Sull'organizzazione dei lavori e per la convocazione degli Uffici di Presidenza delle Commissioni, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2845 Governo
    • - pagg. 8, 7 (Relatore)
  • Sull'ordine dei lavori, per la sospensione della seduta al fine di valutare le riformulazioni degli emendamenti, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2845 Governo
  • torna su
  • I Commissione(Affari costituzionali, della Presidenza del Consiglio e Interni) e VII Commissione(Cultura, scienza e istruzione)

  • Discussione di mozioni, risoluzioni, interpellanze e interrogazioni

  • 7-00360 Lattanzio e altri: Sul contrasto di fenomeni di odio e razzismo antisemita, nonché iniziative dedicate al ricordo delle persecuzioni subite dal popolo ebraico
  • torna su
  • I Commissione(Affari costituzionali, della Presidenza del Consiglio e Interni) e VIII Commissione(Ambiente, territorio e lavori pubblici)

  • Interventi sui lavori della Commissione

  • Per la pubblicità dei lavori, nell'ambito dell'esame del DL 76/2020: A.C.2648 Governo, approvato dal Senato.
  • Sull'ordine dei lavori, per la dichiarazione di decadenza degli emendamenti i cui sottoscrittori risultino assenti, nell'ambito dell'esame del DL 76/2020: A.C.2648 Governo, approvato dal Senato.
  • Per la sospensione della seduta per definire l'organizzazione dei lavori, nell'ambito dell'esame del DL 76/2020: A.C.2648 Governo, approvato dal Senato
  • Sull'ordine dei lavori, in merito ai criteri di ammissibilità degli emendamenti e alla richiesta di posticipare il termine per la presentazione dei relativi ricorsi, nell'ambito dell'esame dell'A.C.3146
  • Per rilievi critici sull'organizzazione dei lavori, sulle presunte difficoltà all'interno della maggioranza, e per la prosecuzione dell'esame delle proposte emendative rimaste, nell'ambito dell'esame dell'A.C.3146 Governo
  • Per rilievi critici sull'andamento dei lavori, nell'ambito dell'esame dell'A.C.3146.
  • Sull'ordine dei lavori, in merito al termine per la presentazione dei subemendamenti, nell'ambito dell'esame dell'A.C.3146.
  • Sull'ordine dei lavori, per la sospensione della seduta al fine di consentire la sanificazione dell'aula, nell'ambito dell'esame dell'A.C.3146.
  • torna su
  • I Commissione(Affari costituzionali, della Presidenza del Consiglio e Interni) e IX Commissione(Trasporti, poste e telecomunicazioni)

  • torna su
  • Discussione in sede consultiva per pareri al Governo

  • Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2016/2102 relativa all'accessibilità dei siti web e delle applicazioni mobili degli enti pubblici. Atto n. 24
  • Schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante regolamento in materia di notifiche degli incidenti aventi impatto su reti, sistemi informativi e servizi informatici di cui all'articolo 1, comma 2, lettera b), del decreto-legge 21 settembre 2019, n. 105, convertito, con modificazioni, dalla legge 18 novembre 2019, n. 133, e di misure volte a garantire elevati livelli di sicurezza. Atto n. 240
  • Schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante regolamento di organizzazione e funzionamento dell'Agenzia per la cybersicurezza nazionale. Atto n. 325
  • torna su
  • Interventi sui lavori della Commissione

  • Sull'ordine dei lavori, per un minuto di silenzio in memoria di Sergio Marchionne
  • Sull'organizzazione dei lavori, nell'ambito dell'esame del DL 105/2019: Disposizioni urgenti in materia di perimetro di sicurezza nazionale cibernetica. C.2100-B Governo, approvato dalla Camera e modificato dal Senato.
  • Sull'organizzazione dei lavori, nell'ambito dell'esame dell'A.C.3161
  • Per la pubblicità dei lavori, nell'ambito dell'esame dell'A.C.3161
  • Sull'ordine dei lavori, per la concessione del tempo necessario per esaminare le proposte di riformulazione, nell'ambito dell'esame dell'A.C.3161
  • torna su
  • I Commissione(Affari costituzionali, della Presidenza del Consiglio e Interni) e XI Commissione(Lavoro pubblico e privato)

  • torna su
  • Discussione di mozioni, risoluzioni, interpellanze e interrogazioni

  • 7-00321 Prisco: Allineamento retributivo e pensionistico del Corpo nazionale dei vigili del fuoco con le forze dell'ordine
  • 7-00321 Prisco: Allineamento retributivo e pensionistico del Corpo nazionale dei vigili del fuoco con le forze dell'ordine.7-00371 Macina: Allineamento retributivo e pensionistico del Corpo nazionale dei vigili del fuoco con le forze dell'ordine ed ulteriori misure in favore degli appartenenti al Corpo medesimo.7-00373 Sisto: Allineamento retributivo e pensionistico del Corpo nazionale dei vigili del fuoco con le forze dell'ordine ed ulteriori misure in favore degli appartenenti al Corpo medesimo
  • torna su
  • Indagini e udienze conoscitive

  • Audizione della Ministra per la pubblica amministrazione, Giulia Bongiorno, sulle linee programmatiche
  • Audizione sulle linee programmatiche della Ministra per la pubblica amministrazione, Fabiana Dadone
  • Audizione sulle linee programmatiche del Ministro per la pubblica amministrazione, Renato Brunetta
  • torna su
  • Interventi sui lavori della Commissione

  • Sull'iter del provvedimento e sul rispetto dei tempi prefissati, nell'ambito dell'esame delle misure per prevenire e contrastare condotte di maltrattamento o di abuso, anche di natura psicologica, in danno dei minori negli asili nido e nelle scuole dell'infanzia e delle persone ospitate nelle strutture socio-sanitarie e socio-assistenziali per anziani e persone con disabilità e delega al Governo in materia di formazione del personale.
  • Per il rinvio delle votazioni degli emendamenti nell'ambito dell'esame del disegno di legge: Interventi per la concretezza delle azioni delle pubbliche amministrazioni e la prevenzione dell'assenteismo. C.1433 Governo, approvato dal Senato, e C.781 Ravetto
  • Sull'ordine dei lavori, per una organizzazione dei lavori che garantisca le prerogative dei parlamentari, sia di maggioranza, sia di opposizione, nell'ambito dell'esame dell'A.C.3243-A
  • torna su
  • I Commissione(Affari costituzionali, della Presidenza del Consiglio e Interni) e XIV Commissione(Politiche dell'Unione europea)

  • torna su
  • Comunicazioni del Governo

  • Comunicazioni della Ministra dell'interno, Luciana Lamorgese, in vista del Consiglio dell'Unione europea Giustizia e affari interni previsto per il 7 e 8 ottobre 2019, per gli aspetti di competenza
  • torna su
  • Indagini e udienze conoscitive

  • Audizione, in videoconferenza, della Commissaria europea per gli Affari interni, Ylva Johansson, nell'ambito dell'esame congiunto delle proposte della Commissione europea relative a «Un nuovo patto sulla migrazione e l'asilo» (COM(2020)609 final, COM(2020)610 final, COM(2020)611 final, COM(2020)612 final, COM(2020)613 final e COM(2020)614 final)
  • torna su
  • Interventi sui lavori della Commissione

  • Sull'ordine dei lavori, nell'ambito delle comunicazioni della Ministra dell'interno, Luciana Lamorgese, in vista del Consiglio dell'Unione europea Giustizia e affari interni previsto per il 7 e 8 ottobre 2019, per gli aspetti di competenza.
  • torna su
  • I Commissione(Affari costituzionali, della Presidenza del Consiglio e Interni), XI Commissione(Lavoro pubblico e privato) e XII Commissione(Affari sociali)

  • Indagini e udienze conoscitive

  • Audizione sulle linee programmatiche della Ministra per le pari opportunità e la famiglia, Elena Bonetti

Filtra l'elenco dei deputati per lettera

DOVE SIEDE
dove siede il deputato