Camera dei deputati

Vai al contenuto

Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

MENU DI NAVIGAZIONE PRINCIPALE

Vai al contenuto

INIZIO CONTENUTO

ATTIVITA' SVOLTA dall'on. SARTI Giulia

Come deputato|
  • Altri interventi in Commissione

  • torna su
  • II Commissione(Giustizia)

  • torna su
  • Discussione in sede consultiva per pareri al Governo

  • Schema di decreto legislativo recante riforma dell'ordinamento penitenziario. Atto n. 17
    • - pag. 27 (Relatore)
    • - pag. 40 (Relatore)
    • - pag. 13 (Relatore)
  • Schema di decreto legislativo recante riforma dell'ordinamento penitenziario in materia di vita detentiva e lavoro penitenziario. Atto n. 16
  • Schema di decreto legislativo recante disciplina dell'esecuzione delle pene nei confronti dei condannati minorenni. Atto n. 20
  • Schema di decreto legislativo recante disposizioni in materia di giustizia riparativa e mediazione reo-vittima. Atto n. 29
  • Schema di decreto legislativo recante disposizioni per la revisione della disciplina del casellario giudiziale. Atto n. 37
  • Schema di decreto legislativo recante disposizioni per armonizzare la disciplina delle spese di giustizia, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 2002, n. 115, in materia di spese per le prestazioni obbligatorie e funzionali alle operazioni di intercettazione. Atto n. 38
  • Schema di decreto legislativo recante riforma dell'ordinamento penitenziario. Atto n. 39
    • - pag. 44 (Relatore)
    • - pag. 13 (Relatore)
    • - pagg. 6, 7 (Relatore)
    • - pag. 34 (Relatore)
  • Schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante ripartizione delle risorse del Fondo per gli investimenti e lo sviluppo infrastrutturale del Paese di cui all'articolo 1, comma 1072, della legge 27 dicembre 2017, n. 205. Atto n. 51 (Parere alla V Commissione)
  • Schema di decreto legislativo recante codice della crisi di impresa e dell'insolvenza. Atto n. 53
  • Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2016/1919 sull'ammissione al patrocinio a spese dello Stato per indagati e imputati nell'ambito di procedimenti penali e per le persone ricercate nell'ambito di procedimenti di esecuzione del mandato di arresto europeo. Atto n. 62.
  • Schema di decreto legislativo recante adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 655/2014, che istituisce una procedura per l'ordinanza europea di sequestro conservativo su conti bancari al fine di facilitare il recupero transfrontaliero dei crediti in materia civile e commerciale. Atto n. 191
    • - pag. 20 (Relatore)
    • - pag. 17 (Relatore)
  • Schema di decreto legislativo recante disposizioni per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2017/1939, relativo all'attuazione di una cooperazione rafforzata sull'istituzione della Procura europea - «EPPO». Atto n. 204
    • - pag. 273 (Relatore)
    • - pag. 17 (Relatore)
  • Schema di decreto ministeriale recante disposizioni per l'individuazione delle prestazioni funzionali alle operazioni di intercettazione e per la determinazione delle relative tariffe. Atto n. 247 (Parere alla V Commissione)
    • - pag. 40 (Relatore)
    • - pag. 63 (Relatore)
  • torna su
  • Indagini e udienze conoscitive

  • Audizione del Ministro della giustizia, On. Alfonso Bonafede, sulle linee programmatiche del suo dicastero
  • Indagine conoscitiva in merito all'esame della proposta di legge C.791 Salafia, recante disposizioni in materia di azione di classe
  • Indagine conoscitiva in merito all'esame della proposta di legge C.791 Salafia, recante disposizioni in materia di azione di classe. Audizione di Giovanni Doria, professore di diritto privato presso l'Università degli studi di Roma «Tor Vergata», di Arnaldo Morace Pinelli, professore di diritto privato presso l'Università degli studi di Roma «Tor Vergata», di Paolo Papanti Pelletier, professore di diritto civile presso l'Università degli studi di Roma «Tor Vergata», di Vincenzo Vigoriti, professore di diritto privato comparato presso l'Università degli studi di Firenze, e di Ilaria Pagni, professoressa di diritto processuale civile presso l'Università degli Studi di Firenze
  • Indagine conoscitiva in merito all'esame della proposta di legge C.791 Salafia, recante disposizioni in materia di azione di classe. Audizione di Maria Iaconis, rappresentante dell'Unione per la difesa dei consumatori, di Marco Gagliardi, rappresentante del Movimento consumatori, di Silvia Castronovi, rappresentante di Altroconsumo, di Ivano Giacomelli, rappresentante dell'Associazione Codici e di Marco Ramadori, rappresentante del Codacons
  • Indagine conoscitiva in merito all'esame della proposta di legge C.791 Salafia, recante disposizioni in materia di azione di classe. Audizione di Antonio Matonti, direttore area affari legislativi di Confindustria, e di Roberto Cerminara, responsabile settore commercio e legislazione d'impresa di Confcommercio
  • Indagine conoscitiva in merito all'esame delle proposte di legge C.392 Molteni e C.460 Morani, in materia di inapplicabilità del giudizio abbreviato ai delitti puniti con la pena dell'ergastolo
  • Indagine conoscitiva in merito all'esame delle proposte di legge C. 392 Molteni e C. 460 Morani, in materia di inapplicabilità del giudizio abbreviato ai delitti puniti con la pena dell'ergastolo. Audizione di Elisabetta Aldrovandi, presidente dell'Osservatorio nazionale sostegno vittime, di Mattia Alfano, legale dell'Osservatorio nazionale sostegno vittime, di Karima Vianello, socia onoraria dell'Osservatorio nazionale sostegno vittime e di Carola Profeta, presidente dell'Associazione Noi per la famiglia
  • ndagine conoscitiva in merito all'esame delle proposte di legge C. 392 Molteni e C. 460 Morani, in materia di inapplicabilità del giudizio abbreviato ai delitti puniti con la pena dell'ergastolo. Audizione di Stefano Savi consigliere nazionale del Consiglio nazionale forense (CNF) e di Luca Andrea Brezigar, rappresentante dell'Unione delle Camere penali italiane (UCPI)
  • Indagine conoscitiva in merito all'esame delle proposte di legge C. 392 Molteni e C. 460 Morani, in materia di inapplicabilità del giudizio abbreviato ai delitti puniti con la pena dell'ergastolo. Audizione di Francesco Minisci, presidente dell'Associazione nazionale magistrati (ANM)
  • Indagine conoscitiva in merito all'esame delle proposte di legge C. 392 Molteni e C. 460 Morani, in materia di inapplicabilità del giudizio abbreviato ai delitti puniti con la pena dell'ergastolo. Audizione di Nicola Triggiani, professore di diritto processuale penale presso l'Università degli studi di Bari «Aldo Moro», di Agostino De Caro, professore di diritto processuale penale presso l'Università degli studi del Molise, di Stefano Preziosi, professore di diritto penale presso l'Università Lum «Jean Monnet» di Bari, di Giuseppe Della Monica, professore di procedura penale presso l'Università degli studi di Cassino e del Lazio meridionale e di Giorgio Spangher, professore emerito di procedura penale presso l'Università degli studi di Roma «La Sapienza»
  • Indagine conoscitiva in merito all'esame delle proposte di legge C.392 Molteni e C.460 Morani, in materia di inapplicabilità del giudizio abbreviato ai delitti puniti con la pena dell'ergastolo. Audizione di Carlo Nordio, ex Procuratore aggiunto della Procura della Repubblica di Venezia
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame dello schema di decreto legislativo recante codice della crisi di impresa e dell'insolvenza (Atto del Governo 53)
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame dello schema di decreto legislativo recante codice della crisi di impresa e dell'insolvenza (Atto del Governo 53). Audizione di Nerio De Bortoli, presidente dell'Istituto dei curatori fallimentari
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame dello schema di decreto legislativo recante codice della crisi di impresa e dell'insolvenza (Atto del Governo 53). Audizione di Carlo Orlando, Coordinatore della Commissione interna in materia di Procedure concorsuali e crisi d'impresa del Consiglio nazionale forense, di Gianluca Bertolotti, Componente dell'Ufficio studi del Consiglio e componente della Commissione crisi e procedure concorsuali presso il Consiglio nazionale forense e di Lucia Baldoni, componente della Giunta dell'Unione nazionale delle camere civili
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame dello schema di decreto legislativo recante codice della crisi di impresa e dell'insolvenza (Atto del Governo 53). Audizione di Roberto Fontana e Giovanni Battista Nardecchia, rappresentanti del Centro studi sulle procedure esecutive e concorsuali (CeSPEC)
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame dello schema di decreto legislativo recante codice della crisi di impresa e dell'insolvenza (Atto del Governo 53). Audizione di Fabio Cesare e Chiara Valcepina, rappresentanti dell'Organismo di composizione della crisi da sovraindebitamento presso il Foro di Milano
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame dello schema di decreto legislativo recante codice della crisi di impresa e dell'insolvenza (Atto del Governo 53). Audizione di Renato Rordorf, presidente della Commissione ministeriale per la riforma, ricognizione e riordino della disciplina delle procedure concorsuali e Paolo Giovanni Demarchi Albengo, componente della medesima Commissione
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame dello schema di decreto legislativo recante codice della crisi di impresa e dell'insolvenza (Atto del Governo 53). Audizione di Piero Torretta, componente del gruppo crisi d'impresa dell'Associazione nazionale costruttori edili (ANCE), di Giuseppe Tripoli, segretario generale dell'Unione italiana delle Camere di commercio (Unioncamere) e di Giorgio Buso, Direttore Area Rapporti con il Parlamento della Confederazione generale dell'agricoltura italiana (Confagricoltura)
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame dello schema di decreto legislativo recante codice della crisi di impresa e dell'insolvenza (Atto del Governo 53). Audizione di Antonio Matonti, Direttore Area Affari Legislativi di Confindustria
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame dello schema di decreto legislativo recante codice della crisi di impresa e dell'insolvenza (Atto del Governo 53). Audizione di Roberto Rosapepe, professore di diritto commerciale presso l'Università degli Studi di Salerno e Vincenzo Ruggiero, professore di diritto fallimentare presso l'Università della Tuscia
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame dello schema di decreto legislativo recante codice della crisi di impresa e dell'insolvenza (Atto del Governo 53). Audizione di Marco Venturelli, segretario generale Confcooperative, e di Mauro Iengo, responsabile ufficio legislativo Legacoop
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame dello schema di decreto legislativo recante codice della crisi di impresa e dell'insolvenza (Atto del Governo 53). Audizione di Maria Sandra Petrotta, direttore centrale della Direzione centrale entrate e recupero crediti dell'Istituto nazionale della previdenza sociale (INPS)
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame del disegno di legge C.2435 Governo, recante delega al Governo per l'efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d'appello. Audizione, in videoconferenza, di Francesco Caprioli, professore di diritto processuale penale presso l'Università degli studi di Torino, di Agostino De Caro, professore di Diritto processuale penale presso l'Università degli studi del Molise, e di Mauro Ronco, professore emerito di diritto penale presso l'Università degli studi di Padova
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame del disegno di legge C. 2435 Governo, recante delega al Governo per l'efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d'appello. Audizione, in videoconferenza, di Edmondo Bruti Liberati, già procuratore della Repubblica di Milano, e di Nicola Russo, consigliere della Corte d'Appello di Napoli, già componente del Comitato direttivo della Scuola Superiore della magistratura
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame del disegno di legge C.2435 Governo, recante delega al Governo per l'efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d'appello. Audizione, in videoconferenza, di Giuseppe Lombardo, procuratore aggiunto presso la Procura della Repubblica di Reggio Calabria, di Massimo Zaniboni, presidente del Tribunale di Sassari, di Piergiorgio Morosini, giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Palermo, e di Mitja Gialuz, professore di diritto processuale penale presso l'università degli studi di Genova
  • torna su
  • Interventi sui lavori della Commissione

  • Per rilevare l'assenza del Sottosegretario di Stato dai lavori, nell'ambito dell'esame dello schema di decreto legislativo recante riforma dell'ordinamento penitenziario.
  • Sul rinvio dell'esame del provvedimento istitutivo della Commissione antimafia, sull'attivazione della web TV per la pubblicità della seduta in corso, e perché siano garantiti i tempi per gli interventi, nell'ambito dell'esame del DL 73/2018: Misure urgenti e indifferibili per assicurare il regolare e ordinato svolgimento dei procedimenti e dei processi penali nel periodo necessario a consentire interventi di edilizia giudiziaria per il Tribunale di Bari e la Procura della Repubblica presso il medesimo Tribunale.
  • Sui lavori della Commissione, in merito ai nuovi strumenti informatici a disposizione dei deputati.
  • Per un maggior coordinamento nei lavori tra Commissioni permanenti e Giunte, nell'ambito dell'esame dello schema di decreto legislativo recante riforma dell'ordinamento penitenziario in materia di vita detentiva e lavoro penitenziario.
  • Sui lavori della Commissione
  • Sull'ordine dei lavori, in merito allo stato delle intese con il Senato su alcune proposte di legge
  • Sui lavori della Commissione, in merito alle intese con il Senato sulla legittima difesa.
  • Sui lavori della Commissione in merito alle intese con il Senato sulle proposte in materia di legittima difesa
  • Per il passaggio al voto, la precisazione dell'ordine di votazione degli emendamenti e sull'organizzazione dei lavori, nell'ambito dell'esame del disegno di legge: Disposizioni in materia di azioni di classe.
  • Sui lavori della Commissione, in merito all'elezione del Vicepresidente del Consiglio superiore della magistratura.
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla richiesta di dati statistici sui casi di abuso d'ufficio
  • Sui lavori della Commissione, in merito a notizie di stampa sulla presentazione di un emendamento sulla prescizione da parte del Ministro della Giustizia nell'ambito del ddl "anticorruzione".
  • Sulle dichiarazioni della Presidente della Commissione giustizia sulle presunte aggressioni ai funzionari nel corso della seduta dell'8 novembre delle Commissioni riunite I e II, nell'ambito dell'esame dell'A.C.680.
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla non espressione del parere su un provvedimento
  • Per la pubblicità dei lavori, nell'ambito dell'esame delle disposizioni in materia di legittima difesa. C.1309 approvata dal Senato, C.274 Molteni, C.580 Gelmini, C.607 Consiglio regionale del Veneto e C.1303 Meloni
  • Sui lavori della Commissione
  • Sui lavori della Commissione in merito ai tempi di esame del disegno di legge di conversione in legge del decreto-legge 14 dicembre 2018 n. 135, recante disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione, approvato dal Senato nella seduta di ieri.
  • Sull'incardinamento al Senato di un provvedimento di analogo contenuto, nell'ambito dell'esame delle modifiche all'articolo 5 della legge 1 dicembre 1970, n. 898, in materia di assegno spettante a seguito di scioglimento del matrimonio o dell'unione civile. C.506 Morani
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla sentenza della Corte Costituzionale sulla c.d. "legge spazzacorrotti".
  • Sui lavori della Commissione, in merito ad una lettera inviata al Presidente della Camera per chiedere l'annullamento e la ripetizione di una votazione.
  • Sull'ordine dei lavori, in merito alla difficoltà di affrontare la discussione generale per il ritardo nella trasmissione dei contributi forniti dai soggetti auditi, e per la sospensione della seduta, nell'ambito dell'esame di C.107 Boldrini, C.569 Zan, C.868 Scalfarotto, C.2171 Perantoni e C.2255 Bartolozzi.
  • Sull'ordine dei lavori, in merito al metodo da seguire per la presentazione di eventuali osservazioni prima della predisposizione della proposta di parere del relatore, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.875-1060-1702-2330-A
  • Sull'ordine dei lavori, per l'abbinamento di una proposta di legge, e per richiamo al Regolamento, in merito alla possibilità di abbinare una proposta di legge ordinaria e una costituzionale, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2681 Governo
  • torna su
  • Interventi vari

  • Elezione dei vicepresidenti e dei segretari
  • In sede consultiva: Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulle cause del disastro della nave «Moby Prince». Esame testo unificato Doc. XXII n. 47 Andrea Romano, Doc. XII n. 49 Potenti e Doc. XXII n. 51 Berti (Parere alla IX Commissione)
    • - pag. 23 (Relatore)
  • torna su
  • Commemorazioni

  • In memoria del consigliere Domenico Zotta
  • torna su
  • Attività  relative all'Unione Europea

  • Programma di lavoro della Commissione per il 2019 - Mantenere le promesse e prepararsi al futuro (COM (2018)800 final).Relazione programmatica sulla partecipazione dell'Italia all'Unione europea nell'anno 2019 (Doc. LXXXVI, n. 2).Programma di diciotto mesi del Consiglio dell'Unione europea (1 gennaio 2019-30 giugno 2020) - Portare avanti l'agenda strategica, elaborato dalle future presidenze rumena, finlandese e croata (14518/18) (Parere alla XIV Commissione)
  • torna su
  • Attività  in materia economico-finanziaria e di bilancio

  • Rendiconto generale dell'Amministrazione dello Stato per l'esercizio finanziario 2017. C.850 Governo.Disposizioni per l'assestamento del bilancio dello Stato e dei bilanci delle Amministrazioni autonome per l'anno finanziario 2018. C.851 Governo.Tabella n. 2: stato di previsione del Ministero dell'economia e delle finanze per l'anno finanziario 2018 (limitatamente alle parti di competenza).Tabella n. 5: stato di previsione del Ministero della Giustizia per l'anno finanziario 2018.Tabella n. 8: Stato di previsione del Ministero dell'Interno per l'anno finanziario 2018 (limitatamente alle parti di competenza).Tabella n. 10: Stato di previsione del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti per l'anno finanziario 2018 (limitatamente alle parti di competenza) (Relazioni alla V Commissione)
  • In sede consultiva: Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2018. Doc. LVII, n. 1-bis, Annesso e Allegati (Parere alla V Commissione)
  • Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021. C.1334 Governo (Parere alla V Commissione)
  • In sede consultiva: Documento di economia e finanza 2020. Doc. LVII, n. 3 e Annesso (Parere alla V Commissione)
  • torna su
  • II Commissione(Giustizia) e VI Commissione(Finanze)

  • torna su
  • Discussione in sede consultiva per pareri al Governo

  • Schema di decreto legislativo recante norme di adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 596/2014 relativo agli abusi di mercato e che abroga la direttiva 2003/6/CE e le direttive 2003/124/UE, 2003/125/CE e 2004/72/CE. Atto n. 25
  • torna su
  • Interventi vari

  • In sede referente: istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulla morte di David Rossi. Doc. XXII, n. 37 Rizzetto
  • torna su
  • Attività  relative all'Unione Europea

  • Comunicazione della Commissione relativa a un piano d'azione per una politica integrata dell'Unione in materia di prevenzione del riciclaggio di denaro e del finanziamento del terrorismo. C (2020) 2800 final
    • - pagg. 5, 12 (Relatore)
    • - pagg. 8, 9 (Relatore)
  • torna su
  • II Commissione(Giustizia) e XI Commissione(Lavoro pubblico e privato)

  • Discussione in sede consultiva per pareri al Governo

  • Schema di decreto ministeriale recante regolamento in materia di assunzione dei testimoni di giustizia. Atto n. 120
Filtra l'elenco dei deputati per lettera
DOVE SIEDE
dove siede il deputato