Camera dei deputati

Vai al contenuto

Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

MENU DI NAVIGAZIONE PRINCIPALE

Vai al contenuto

Resoconti delle Giunte e Commissioni

Vai all'elenco delle sedute >>

CAMERA DEI DEPUTATI
Giovedì 16 luglio 2020
410.
XVIII LEGISLATURA
BOLLETTINO
DELLE GIUNTE E DELLE COMMISSIONI PARLAMENTARI
Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno delle mafie e sulle altre associazioni criminali, anche straniere
COMUNICATO
Pag. 143

  Giovedì 16 luglio 2020. — Presidenza del presidente Nicola MORRA.

  La seduta comincia alle 14.15.

Sulla pubblicità dei lavori.

  Il PRESIDENTE avverte che della seduta odierna verrà redatto il resoconto sommario ed il resoconto stenografico e che, ai sensi dell'articolo 12, comma 2, del Regolamento interno, la pubblicità dei lavori sarà assicurata anche attraverso l'attivazione dell'impianto audiovisivo a circuito chiuso e la trasmissione via web tv della Camera dei deputati.

Relazione sulla missione a Washington e New York.

  Il PRESIDENTE invita i commissari, dopo l'audizione del direttore dell'UIF, a trattenersi per porre in votazione il documento finale sulle risultanze dei lavori di una delegazione della Commissione recatasi a Washington e New York nello scorso gennaio.

Audizione del Direttore dell'Unità di informazione finanziaria per l'Italia, dottor Claudio Clemente.

  Il PRESIDENTE dà il benvenuto al dottor Clemente direttore dell'Unità di informazione finanziaria per l'Italia, accompagnato dal dottor Alfredo Tidu, vicedirettore dell'Unità di Informazione Finanziaria, dal dottor Luca Criscuolo, vice capo del Servizio analisi e rapporti istituzionali e dal dottor Flavio Ferlanti, capo della Divisione operazioni sospette 1.
  Ricorda che, ai sensi dell'articolo 12, comma 5, del Regolamento interno, l'audito ha la possibilità di richiedere la secretazione della seduta o di parte di essa qualora ritenga di riferire alla Commissione fatti o circostanze che non possano essere divulgate.

  Il dottor CLEMENTE svolge una relazione sul ruolo svolto dall'UIF nel corso dell'emergenza sanitaria ai fini della prevenzione e del contrasto della criminalità organizzata. Illustra le modalità mediante le quali la raccolta delle segnalazioni di operazioni sospette è stata orientata in funzione del rischio rappresentato dalle Pag. 144infiltrazioni delle mafie nei flussi finanziari attivati per tamponare la crisi economica. Espone le modalità della collaborazione con le forze di polizia, con l'autorità giudiziaria, con la Direzione nazionale antimafia e antiterrorismo, con l'Agenzia delle Dogane, con le organizzazioni internazionali. Sottolinea che tale collaborazione tra diverse autorità rappresenta il principale punto di forza del Sistema antiriciclaggio e ne auspica il rafforzamento anche ad opera delle prossime iniziative legislative.

  Intervengono, per porre quesiti e svolgere considerazioni e commenti, i senatori VITALI (FIBP-UDC), GRASSO (Misto-LeU), LANNUTTI (M5S), ENDRIZZI (M5S) e MIRABELLI (PD) nonché i deputati CANTALAMESSA (Lega), NESCI (M5S), LATTANZIO (M5S), MIGLIORINO (M5S) e PAOLINI (Lega).

  Il dottor CLEMENTE fornisce i chiarimenti richiesti, parzialmente secretati, e si riserva di inviare ulteriore documentazione integrativa.

  Il PRESIDENTE ringrazia l'audito e dichiara conclusa l'audizione.
  Apprezzate le circostanze, rinvia l'esame della Relazione sulla missione a Washington e New York alla prossima seduta.

  La seduta termina alle 15.45.