Camera dei deputati

Vai al contenuto

Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

MENU DI NAVIGAZIONE PRINCIPALE

Vai al contenuto

INIZIO CONTENUTO

MENU DI NAVIGAZIONE DELLA SEZIONE

Salta il menu

NATO - Attività svolta

22mo Forum parlamentare transatlantico (Washington DC, 5-7 dicembre 2022)

L'aggressione russa in Ucraina e le altre priorità per la sicurezza transatlantica sono state al centro del 22° Forum transatlantico parlamentare annuale svoltosi dal 5 al 7 dicembre a Washington DC.
In particolare, i partecipanti hanno sottolineato l'impegno delle loro nazioni a sostegno dell'Ucraina, affinché prevalga nella guerra; auspicio comune è che "vinca la pace" e che il Paese possa essere ricostruito sulla base dei principi democratici condivisi dagli Alleati e dai paesi partner. Un ulteriore aspetto approfondito nel corso dei lavori è stato quello delle conseguenze economiche della guerra in Ucraina su cui si sono confrontati parlamentari ed esperti. Il Capo della Delegazione ucraina all'Assemblea NATO, Yehor Cherniev, ha fornito aggiornamenti sulla situazione nel Paese.
Tra le altre questioni affrontate, la relazione con la Cina e i partenariati asiatici della NATO, la nuova postura di deterrenza e difesa della NATO, la salvaguardia della democrazia e dell'ordine internazionale basato sulle regole, la sicurezza dei Paesi nordici e dell'Artico, le sfide climatiche ed energetiche e il nesso corruzione-sicurezza.
Alla sessione hanno partecipato, per la Delegazione italiana in prorogatio, il Presidente, Luca Frusone, i deputati Luigi Iovino, Andrea Orsini, Alberto Pagani, Guglielmo Picchi, Michele Sodano, e i senatori Cristiano Anastasi, Adriano Paroli e Roberta Pinotti.

Vedi anche
Consulta l'archivio