COMITATO PARLAMENTO E FONTI NORMATIVE

SEDUTA DI MERCOLEDÌ 23 APRILE 1997

ALLEGATO N. 12

Principio di eguaglianza dei sessi nella rappresentanza politica.

Proposta aggiuntiva.


È necessario dare rilevanza costituzionale al principio di eguaglianza dei sessi nella rappresentanza politica, specificando il principio generale contenuto nella prima parte della Costituzione (articolo 3 e articolo 51, comma 1). Si vuole dare così copertura costituzionale alle leggi elettorali che indicheranno strumenti e modalità per favorire l'attuazione del principio.
La collocazione adeguata potrebbe essere negli articoli che dettano le norme per il modo di elezione e di requisiti di eleggibilità per le Camere.

Art. ...


L'assemblea nazionale è eletta a suffragio universale e diretto.
Il numero dei deputati è di .....
Sono eleggibili a deputati, nel rispetto del principio dell'equilibrio della rappresentanza dei sessi, tutti gli elettori che nel giorno delle elezioni hanno compiuto i ..... anni di età.

Art. ...


Il Senato della Repubblica è eletto a base ....., a suffragio universale e diretto.
Il numero dei senatori è di .....
Sono eleggibili a senatori, nel rispetto del principio dell'equilibrio della rappresentanza dei sessi, tutti gli elettori che nel giorno delle elezioni hanno compiuto il ..... anno di età.

D'Alessandro Prisco.