Consultazione pubblica sulla Riforma del Terzo settore: leggi alcuni dei contributi inviati

26 September 2014

Nel maggio 2014, il Governo ha predisposto le Linee guida per una riforma del Terzo settore formulando, dopo un dibattito pluriennale, i criteri per una revisione organica della legislazione riguardante l'Italia del volontariato, della cooperazione sociale, dell'associazionismo non-profit, delle fondazioni e delle imprese sociali. Dal 13 maggio al 13 giugno 2014, il Governo ha quindi aperto una consultazione pubblica sulle Linee guida, per confrontarsi con le opinioni degli attori del Terzo settore e dei cittadini sostenitori o utenti finali degli enti del non-profit, di cui sono stati resi pubblici i risultati definitivi nel settembre 2014.

Di seguito sono consultabili alcuni dei contributi inviati.

Il Governo e la Riforma del Terzo settore e del Servizio civile

Contributi alla consultazione del Governo per la Riforma del Terzo settore e del Servizio civile

Servizio Studi della Camera dei deputati

La documentazione dei servizi e degli uffici della Camera è destinata alle esigenze di documentazione interna per l'attività degli organi parlamentari e dei parlamentari. La Camera dei deputati declina orgni responsabilità per la loro eventuale utilizzazione o riproduzione per fini non consentiti dalla legge.
I contenuti originali possono essere riprodotti nel rispetto della legge, a condizione che sia citata la fonte.