Documenti della V Conferenza sulla disabilità

19 October 2016

Tenuto conto delle indicazioni emerse in esito alla V Conferenza nazionale sulle politiche per la disabilità, iI 19 ottobre 2016 è stato definitivamente approvato il Piano d'azione biennale in materia di disabilità. Ora, il documento sarà trasmesso al Consiglio dei Ministri e, una volta acquisito il parere favorevole della Conferenza Unificata delle Regioni e Province Autonome, verrà adottato con Decreto del Presidente della Repubblica.

Di seguito, alcuni dei documenti prodotti per la V Conferenza sulla disabilità:

Riconoscimento della condizione di disabilità e valutazione multidimensionale finalizzata a sostenere il sistema di accesso e la progettazione personalizzata

Nota su dati statistici su attuali percorsi di accertamento delle condizioni di invalidità, handicap (Legge 104/1992), disabilità per collocamento mirato (Legge 68/1999);

Percorsi per la revisione del sistema di accesso, valutazione e certificazione della condizione di disabilità.

Autonomia, vita indipendente e empowerment della persona con disabilità: le politiche pubbliche, sociali, sanitarie e socio sanitarie di contrasto alla disabilità

Schema di linee comuni per l'applicazione dell'articolo 19 (Vita indipendente ed inclusione nella società) della Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità.

Cooperazione internazionale e proiezione internazionale delle politiche sulla disabilità

Schede per la Raccolta di Buone Pratiche - Cooperazione e Proiezione Internazionale delle Politiche sulla Disabilità

I documenti sottoelencati sono stati prodotti in collaborazione con la società civile e costituiscono i risultati conseguiti con il Piano d'Azione sulla disabilità della Cooperazione italiana, le cui attività sono inserite nel I Programma di azione biennale, e sono stati condivisi con il gruppo di lavoro 7 dell'Osservatorio.

Piano di azione sulla disabilità: linee guida sugli standard di accessibilità per le costruzioni finanziate dalla DGCS

Piano d'Azione sulla disabilità della Cooperazione italiana

Inclusione, disabilità, cooperazione internazionale

Aiuti umanitari e disabilità – Vademecum 2015

Educazione inclusiva delle persone con disabilità e cooperazione allo sviluppo

Disabilità e sviluppo - Come includere le persone con disabilità nella cooperazione allo sviluppo 

SË BASHKU ― INSIEME. I progetti della Cooperazione Italiana – MAECI nel settore della Disabilità in Kosovo

Reporting e statistiche

Verso la piena uguaglianza e partecipazione delle persone con disabilità: un progetto di monitoraggio della condizione delle persone con disabilità.

Servizio Studi della Camera dei deputati

La documentazione dei servizi e degli uffici della Camera è destinata alle esigenze di documentazione interna per l'attività degli organi parlamentari e dei parlamentari. La Camera dei deputati declina orgni responsabilità per la loro eventuale utilizzazione o riproduzione per fini non consentiti dalla legge.
I contenuti originali possono essere riprodotti nel rispetto della legge, a condizione che sia citata la fonte.