Associazioni specialistiche forensi: decisione del Consiglio di Stato

24 May 2021

Con la sentenza 24 maggio 2021, n. 4008, la VI sezione del Consiglio di Stato ha stabilito che le associazioni specialistiche forensi, di cui all'art. 35, co. 1, lett. s) della legge n. 247 del 2012, il cui elenco è tenuto dal CNF, possono essere composte solo da avvocati iscritti all'albo.

E' stata infatti annullata la delibera con la quale il CNF, nell'ottobre 2013, aveva ammesso tra tali associazioni - legittimate a svolgere i corsi per conferire agli avvocati il titolo di specialista - anche una associazione composta, oltre che da avvocati, anche da esperti di diritto del lavoro, docenti universitari, magistrati, sindacati e imprese.

Servizio Studi della Camera dei deputati

La documentazione dei servizi e degli uffici della Camera è destinata alle esigenze di documentazione interna per l'attività degli organi parlamentari e dei parlamentari. La Camera dei deputati declina orgni responsabilità per la loro eventuale utilizzazione o riproduzione per fini non consentiti dalla legge.
I contenuti originali possono essere riprodotti nel rispetto della legge, a condizione che sia citata la fonte.