Camera dei deputati

Vai al contenuto

Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

Per visualizzare il contenuto multimediale è necessario installare il Flash Player Adobe e abilitare il javascript

INIZIO CONTENUTO

Commissioni permanenti I COMMISSIONE (AFFARI COSTITUZIONALI, DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO E INTERNI)

Petizioni

Di seguito è consultabile l'elenco delle petizioni assegnate alla Commissione.

I COMMISSIONE (Affari Costituzionali)
  • FRANCESCO DI PASQUALE, da Cancello ed Arnone (Caserta), chiede una disciplina più restrittiva in materia di fabbricazione e utilizzo dei fuochi d'artificio (2)
    Assegnata il 4 luglio 2018
  • FRANCESCO DI PASQUALE, da Cancello ed Arnone (Caserta), chiede nuove norme in materia di periodo di svolgimento delle consultazioni elettorali e di costituzione e funzionamento degli uffici elettorali (5)
    Assegnata il 4 luglio 2018
  • ENEA D'ANDREA, da Cordenons (Pordenone), chiede la riforma della legge elettorale con l'introduzione di un sistema uninominale a turno unico con premio di maggioranza e indicazione del candidato alla carica di Presidente del Consiglio dei ministri (7)
    Assegnata il 4 luglio 2018
  • ENEA D'ANDREA, da Cordenons (Pordenone), chiede la revisione della Costituzione, con il superamento del bicameralismo perfetto, l'introduzione del ricorso preventivo di legittimità costituzionale, la riforma del rapporto fiduciario tra Camere e Governo e l'attribuzione al Governo di maggiori poteri di indirizzo dell'attività legislativa (8)
    Assegnata il 4 luglio 2018
  • MARCO PREIONI, da Domodossola (Verbano Cusio Ossola), chiede iniziative a tutela dello status e delle condizioni personali di libertà e indipendenza dei membri del Parlamento, anche in relazione alle prerogative economiche dei parlamentari in carica e cessati dal mandato, nonché la rivalutazione delle indennità e dei vitalizi parlamentari (14)
    Assegnata il 4 luglio 2018
  • MATTEO LA CARA, da Vercelli, chiede la riforma della legge elettorale con l'introduzione di un sistema elettorale maggioritario a doppio turno (18)
    Assegnata il 4 luglio 2018
  • MARCO PREIONI, da Domodossola (Verbano Cusio Ossola), chiede l'introduzione di norme idonee a sanzionare le dichiarazioni di titolari di cariche pubbliche che si pongano in contrasto con il dovere di adempiere con disciplina ed onore le funzioni ad essi attribuite (21)
    Assegnata il 20 luglio 2018
  • DANIELE BELLU, da Albignasego (Padova), e altri cittadini chiedono l'adozione di una legge organica per migliorare la sicurezza dei cittadini e per la riorganizzazione delle Forze di polizia (22)
    Assegnata il 20 luglio 2018
  • DANIELE BELLU, da Albignasego (Padova), e altri cittadini chiedono la riforma della legge elettorale (27)
    Assegnata il 20 luglio 2018
  • FRANCO BRUGNOLA, da Sabaudia (Latina), chiede una riforma complessiva del sistema delle autonomie locali (30)
    Assegnata il 20 luglio 2018
  • MIRKO ANTONIO SPAMPINATO, da Motta Sant'Anastasia (Catania), chiede modifiche all'articolo 18 della Costituzione, in materia di associazioni del personale appartenente alle Forze armate (32)
    Assegnata il 20 luglio 2018
  • BRUNO GRANDELIS, da Roma, chiede l'inserimento nella Costituzione di norme a tutela degli animali, anche da allevamento (37)
    Assegnata il 20 luglio 2018
  • AURELIO ROSINI, da Mariglianella (Napoli), chiede disposizioni per il riconoscimento dell'Inno di Mameli quale inno ufficiale della Repubblica italiana (40)
    Assegnata il 20 luglio 2018
  • AURELIO ROSINI, da Mariglianella (Napoli), chiede disposizioni volte a vietare o limitare la commercializzazione e il possesso di armi giocattolo o da collezione (42)
    Assegnata il 20 luglio 2018
  • FRANCESCO DI PASQUALE, da Cancello ed Arnone (Caserta), chiede: che non siano previste quote di candidature obbligatorie riservate alle donne (47)
    Assegnata il 1° agosto 2018
  • ANTONIO MINARDI, da Rende (Cosenza), chiede: la modifica dell'articolo 10 della Costituzione, volta a introdurre norme di principio sull'ingresso e la condizione dei cittadini stranieri in territorio italiano (52)
    Assegnata il 1° agosto 2018
  • ANTONIO MINARDI, da Rende (Cosenza), chiede: l'introduzione di una disciplina più restrittiva in materia di identificazione e controllo dei cittadini stranieri immigrati (53)
    Assegnata il 1° agosto 2018
  • MASSIMILIANO VALDANNINI, da Roma, chiede: misure per garantire il rispetto delle prescrizioni relative all'utilizzo di uniformi, distintivi e autoveicoli da parte del personale degli istituti di vigilanza privata (56)
    Assegnata il 1° agosto 2018
  • MASSIMILIANO VALDANNINI, da Roma, chiede: misure per l'unificazione delle Forze di polizia (57)
    Assegnata il 1° agosto 2018
  • MASSIMILIANO VALDANNINI, da Roma, chiede: l'abrogazione degli articoli 81, 82 e 83 della legge n. 121 del 1981, in materia di comportamento politico, diritti sindacali e sindacati delle Forze di polizia (62)
    Assegnata il 1° agosto 2018
  • CRISTIANA FIAMINGO, da Milano, e numerosi altri cittadini chiedono iniziative per garantire che la politica del Governo in materia di migrazioni sia rispettosa dei princìpi fondamentali in materia di rispetto della diversità culturale, di diritto d'asilo e di diritto all'integrazione (65)
    Assegnata il 1° agosto 2018
  • RAFFAELE IGLIO, da Santa Maria a Vico (Caserta), chiede che le sedute dei consigli comunali e provinciali siano integralmente registrate e rese disponibili via internet (69)
    Assegnata il 1° agosto 2018
  • COSMO GIACOMO SALLUSTIO SALVEMINI, da Fonte Nuova (Roma), chiede: una riforma costituzionale volta a prevedere che le cariche pubbliche nazionali e locali siano assegnate mediante sorteggio tra cittadini in possesso di particolari requisiti, tra cui la frequenza di un'apposita Alta scuola di formazione etico-politica (75)
    Assegnata il 1° agosto 2018
  • FRANCESCO DI PASQUALE, da Cancello ed Arnone (Caserta), chiede l'istituzione della Giornata della buona educazione (83)
    Assegnata il 25 settembre 2018
  • FRANCESCO DE GHANTUZ CUBBE, da Roma, chiede che siano riammessi in servizio i vigili volontari ex ausiliari di leva, cancellati dall'elenco del personale volontario del Corpo nazionale dei vigili del fuoco per raggiungimento dei limiti di età (86)
    Assegnata il 25 settembre 2018
  • MICHELE VECCHIONE, da Alatri (Frosinone), chiede l'ampliamento dei poteri del Presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione in tema di nomina dei propri collaboratori (87)
    Assegnata il 25 settembre 2018
  • DARIO BOSSI, da Montegrino Valtravaglia (Varese), chiede la modifica dell'articolo 3 della Costituzione, in materia di partecipazione di tutti i cittadini all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese (98)
    Assegnata il 25 settembre 2018
  • MASSIMILIANO VALDANNINI, da Roma, chiede misure per garantire l'identificabilità del personale delle Forze di polizia impiegato in attività di ordine pubblico (106)
    Assegnata il 25 settembre 2018
  • MASSIMILIANO VALDANNINI, da Roma, chiede che il personale di pubblica sicurezza possa farsi assistere in sede disciplinare da un avvocato estraneo all'Amministrazione (108)
    Assegnata il 25 settembre 2018
  • MASSIMILIANO VALDANNINI, da Roma, chiede una drastica riduzione del numero di agenti di polizia impiegati in servizi di scorta a personaggi pubblici (113)
    Assegnata il 10 ottobre 2018
  • SANTINO PIAZZA, da Albenga (Savona), chiede che nelle giornate di lutto nazionale e in occasione di funerali di Stato non si svolgano competizioni sportive (122)
    Assegnata il 10 ottobre 2018
  • SIMON BARALDI, da Bologna, chiede l'abrogazione della legge n. 54 del 2014, recante disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni, e la reintroduzione dell'elezione diretta del presidente e dei consigli provinciali e dei consigli metropolitani (127)
    Assegnata il 10 ottobre 2018
  • DARIO BOSSI, da Montegrino Valtravaglia (Varese), chiede la previsione dell'acquisizione delle impronte digitali all'atto della richiesta della carta d'identità elettronica (129)
    Assegnata il 10 ottobre 2018
  • DARIO BOSSI, da Montegrino Valtravaglia (Varese), chiede la gratuità del procedimento di ricorso straordinario al presidente della Repubblica (131)
    Assegnata il 10 ottobre 2018
  • SALVATORE FRESTA, da Palermo, chiede iniziative per la riduzione del trattamento economico dei consiglieri della Regione siciliana (140)
    Assegnata il 10 ottobre 2018
  • DARIO BOSSI, da Montegrino Valtravaglia (Varese), chiede l'introduzione dell'obbligo di residenza in Italia per i membri del Parlamento (145)
    Assegnata il 22 ottobre 2018
  • MASSIMILIANO VALDANNINI, da Roma, chiede l'accorpamento dei commissariati di polizia "Monte Mario" e "Primavalle", nel comune di Roma (146)
    Assegnata il 22 ottobre 2018
  • MASSIMILIANO VALDANNINI, da Roma, chiede norme per l'immissione nelle Forze dell'ordine di personale di madre lingua non italiana (148)
    Assegnata il 22 ottobre 2018
  • RINALDO DI NINO, da Cuneo, chiede l'abolizione del Consiglio nazionale dell'economia e del lavoro (153)
    Assegnata il 22 ottobre 2018
  • FRANCESCO DI PASQUALE, da Cancello ed Arnone (Caserta), chiede l'istituzione della Giornata della pacificazione nazionale (157)
    Assegnata il 22 ottobre 2018
  • FRANCESCO DI PASQUALE, da Cancello ed Arnone (Caserta), chiede nuove norme in materia di espulsione dei cittadini stranieri che commettono reati e altri interventi per contrastare il fenomeno dell'immigrazione irregolare (158)
    Assegnata il 22 ottobre 2018
  • FRANCESCO DI PASQUALE, da Cancello ed Arnone (Caserta), chiede che gli amministratori locali non possano candidarsi alle elezioni politiche (163)
    Assegnata il 22 ottobre 2018
  • GIACOMO PIERINI, da Firenze, chiede la creazione di un "cassetto digitale unico" del cittadino per tutte le comunicazioni e i rapporti con la pubblica amministrazione (164)
    Assegnata il 22 ottobre 2018
  • MIRKO ANTONIO SPAMPINATO, da Motta Sant'Anastasia (Catania), chiede l'elezione diretta del Presidente della Repubblica e che i giudici costituzionali siano eletti esclusivamente dalle supreme magistrature ordinaria ed amministrative (169)
    Assegnata il 22 ottobre 2018
  • FERNANDO BRANCHI, da Firenze, chiede nuove norme costituzionali in materia di legge elettorale, al fine di rapportare il numero dei parlamentari al tasso di partecipazione al voto (175)
    Assegnata il 20 novembre 2018
  • MASSIMILIANO VALDANNINI, da Roma, chiede l'introduzione di un sistema di voto elettronico per tutte le consultazioni elettorali (181)
    Assegnata il 20 novembre 2018
  • MASSIMILIANO VALDANNINI, da Roma, chiede nuove norme in materia di accesso alle Forze di polizia (182)
    Assegnata il 20 novembre 2018
  • MASSIMILIANO VALDANNINI, da Roma, chiede norme in favore del personale di polizia laureato in scienze infermieristiche (184)
    Assegnata il 20 novembre 2018
  • ANTONIO MINARDI, da Rende, chiede una revisione organica della Costituzione (185)
    Assegnata il 20 novembre 2018
  • SIMON BARALDI, da Bologna, chiede l'espulsione immediata e altre misure nei confronti dei cittadini stranieri che riportano condanne penali (191)
    Assegnata il 20 novembre 2018
  • ROSANNA CACERI, da Cremona, e altri cittadini chiedono la soppressione o la completa revisione degli articoli 1, 2, 12, 13 e 14 del decreto-legge n. 113 del 2018, in materia di permesso di soggiorno per motivi umanitari, di Centri di permanenza per il rimpatrio, di accoglienza e iscrizione anagrafica dei richiedenti asilo e di acquisizione e revoca della cittadinanza (194)
    Assegnata il 20 novembre 2018
  • DARIO BOSSI, da Montegrino Valtravaglia (Varese), chiede nuove norme per consentire il ricorso diretto alla Corte Costituzionale (203)
    Assegnata il 29 novembre 2018
  • DARIO BOSSI, da Montegrino Valtravaglia (Varese), chiede l'adozione di norme omogenee in merito ai requisiti per la presentazione di petizioni ai comuni e alle regioni (207)
    Assegnata il 29 novembre 2018
  • EMANUELE SANTELLA, da Roma, chiede l'abrogazione della legge n. 54 del 2014 e nuove norme per l'elezione diretta del presidente della provincia (214)
    Assegnata il 29 novembre 2018
  • MATTEO LA CARA, da Vercelli, chiede l'abrogazione della legge n. 54 del 2014 e nuove norme per l'elezione diretta del presidente della provincia (220)
    Assegnata il 29 novembre 2018
  • DARIO BOSSI, da Montegrino Valtravaglia (Varese), chiede disposizioni per garantire l'accesso, da parte degli interessati, ai dati personali contenuti nel Centro elaborazione dati del Ministero dell'interno (227)
    Assegnata il 23 gennaio 2019
  • EMANUELE SANTELLA, da Roma, chiede l'istituzione, nel comune di Roma, di un organismo di rappresentanza dei ragazzi di età compresa tra quattordici e diciotto anni (236)
    Assegnata il 23 gennaio 2019
  • FRANCESCO DI PASQUALE, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede norme in materia di riconoscimento giuridico dei partiti politici (240)
    Assegnata il 23 gennaio 2019
  • FRANCESCO DI PASQUALE, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede misure per contrastare la corruzione all'interno della pubblica amministrazione (251)
    Assegnata il 14 febbraio 2019
  • FRANCESCO DE GHANTUZ CUBBE, da Roma, chiede la soppressione delle norme introdotte dalle leggi costituzionali n. 1 del 1999, in materia di autonomia statutaria ed elezione diretta dei Presidenti delle regioni, e n. 3 del 2001, recante modifiche al titolo V della parte seconda della Costituzione, nonché nuove norme in materia di sottoposizione a referendum delle leggi costituzionali e delle riforme di maggiore rilievo (258)
    Assegnata il 14 febbraio 2019
  • RENATO LELLI, da Sant'Ambrogio di Valpolicella (Verona), chiede interventi diversi per il potenziamento del Corpo dei vigili del fuoco (265)
    Assegnata il 14 febbraio 2019
  • DANILO GRECHI, da Sassofeltrio (Pesaro e Urbino), e numerosi altri cittadini chiedono che il comune di Sassofeltrio non sia distaccato dalla regione Marche (276)
    Assegnata il 12 marzo 2019
  • FRANCESCO DI PASQUALE, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede norme per incentivare la partecipazione dei cittadini alla gestione della cosa pubblica, anche garantendo ad essi l'accesso ad appositi spazi televisivi (280)
    Assegnata il 12 marzo 2019
  • FRANCESCO DE GHANTUZ CUBBE, da Roma, chiede lo svolgimento di una consultazione sugli orientamenti dei cittadini in merito alla partecipazione dell'Italia all'Unione europea in occasione delle prossime elezioni del Parlamento europeo (284)
    Assegnata il 12 marzo 2019
  • FRANCESCO DE GHANTUZ CUBBE, da Roma, chiede iniziative per il conferimento di onorificenze ai cittadini che gestiscono attività commerciali o artigianali a conduzione familiare (288)
    Assegnata il 12 marzo 2019
  • RENATO LELLI, da Sant'Ambrogio di Valpolicella (Verona), chiede modifiche alla Costituzione per l'abolizione del Consiglio nazionale dell'economia e del lavoro, l'introduzione del vincolo di mandato per i parlamentari e la previsione della liceità degli accordi prematrimoniali (289)
    Assegnata il 12 marzo 2019
  • MICHELE VECCHIONE, da Alatri (Frosinone), chiede l'abolizione dell'ora legale (298)
    Assegnata il 12 marzo 2019
  • Francesco de Ghantuz Cubbe, da Roma, chiede una riforma della disciplina in materia di immigrazione, prevedendo tra l'altro che i cittadini stranieri possano soggiornare in Italia per non più di cinque anni (301)
    Assegnata il 10 maggio 2019
  • Ettore Maria Bartolucci, da Pesaro, chiede l'attribuzione alla Corte costituzionale delle funzioni di convalida dell'elezione di deputati e senatori e di concessione dell'autorizzazione a procedere nei confronti dei componenti del Governo (310)
    Assegnata il 10 maggio 2019
  • Michele Vecchione, da Alatri (Frosinone), chiede l'istituzione di un unico corpo di polizia di sicurezza e giudiziaria, in cui confluiscano le Forze di polizia a ordinamento civile e militare e la polizia penitenziaria (312)
    Assegnata il 10 maggio 2019
  • Mauro Baldacci, da Montecopiolo (Pesaro e Urbino), e numerosi altri cittadini chiedono che il comune di Montecopiolo non sia distaccato dalla regione Marche (316)
    Assegnata il 10 maggio 2019
  • Francesco di Pasquale, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede l'unificazione dei Ministeri delle infrastrutture e dei trasporti e dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare (320)
    Assegnata il 10 maggio 2019
  • Francesco di Pasquale, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede iniziative per assicurare il rispetto delle norme vigenti in materia di quote obbligatorie di candidature riservate alle donne (330)
    Assegnata il 27 maggio 2019
  • Ettore Maria Bartolucci, da Pesaro, chiede che gli atti delle pubbliche amministrazioni siano notificati tramite i messi comunali (333)
    Assegnata il 27 maggio 2019
  • Dario Comegna, da Napoli, chiede l'inasprimento delle misure di prevenzione personale nei confronti dei componenti delle organizzazioni criminali di stampo mafioso e dei loro familiari (339)
    Assegnata il 27 maggio 2019
  • Francesco di Pasquale, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede disposizioni più restrittive in materia di candidabilità dei sindaci alle cariche di parlamentare o di presidente o consigliere regionale (346)
    Assegnata il 26 luglio 2019
  • Luca Nascimbene, da Casteggio (Pavia), chiede l'istituzione del Ministero delle politiche giovanili (350)
    Assegnata il 26 luglio 2019
  • Francesco Palladino, da Torremaggiore (Foggia), chiede l'equiparazione dei compensi percepiti dagli scrutatori per le elezioni europee a quelli previsti per le elezioni politiche e amministrative (351)
    Assegnata il 26 luglio 2019
  • Renato Lelli, da Sant'Ambrogio di Valpolicella (Verona), chiede: una riforma dello Stato in senso federale (352)
    Assegnata il 26 luglio 2019
  • Renato Lelli, da Sant'Ambrogio di Valpolicella (Verona), chiede l'attribuzione dell'autonomia speciale alla regione Veneto e modifiche agli articoli 116 e 117 della Costituzione (354)
    Assegnata il 26 luglio 2019
  • Maria Rosaria Monaco, da Vecchiano (Pisa), chiede un intervento di riordino dei servizi di sicurezza a carattere militare (356)
    Assegnata il 26 luglio 2019
  • Francesco di Pasquale, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede misure per garantire la massima libertà nell'espressione del voto e interventi per contrastare il clientelismo (364)
    Assegnata il 5 novembre 2019
  • Francesco di Pasquale, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede nuove modalità di scelta dei presidenti di seggio, degli scrutatori e dei rappresentanti di lista (365)
    Assegnata il 5 novembre 2019
  • Stefano Fuschetto, da Gallarate (Varese), chiede il diritto di voto ai sedicenni e l'elezione diretta del Presidente della Repubblica (373)
    Assegnata il 5 novembre 2019
  • Stefano Fuschetto, da Gallarate (Varese), chiede nuove norme in materia di acquisto e concessione della cittadinanza (375)
    Assegnata il 5 novembre 2019
  • Massimiliano Valdannini, da Roma, chiede di dotare le forze dell'ordine di sistemi di riconoscimento vocale automatici di lingue e dialetti stranieri (384)
    Assegnata il 5 novembre 2019
  • Pantaleo Chezzi, da Specchia (Lecce), chiede di privare del diritto di elettorato attivo e passivo tutti coloro che sono stati condannati in via definitiva per frode fiscale e di limitarlo temporaneamente per chi ha contenziosi con il fisco per un importo superiore a mille euro (385)
    Assegnata il 5 novembre 2019
  • Pantaleo Chezzi, da Specchia (Lecce), chiede nuove modalità di attribuzione dei seggi nelle elezioni politiche prevedendo la possibilità di lasciarne alcuni non assegnati sulla base della percentuale di elettori che si recano alle urne (386)
    Assegnata il 5 novembre 2019
  • Vito Berghella, da Ceriano Laghetto (Monza e Brianza) chiede l'abrogazione della legge 1° dicembre 2018, n. 132 (cosiddetto decreto sicurezza) nella parte in cui prevede termini più lunghi per l'acquisto della cittadinanza italiana (389)
    Assegnata il 5 novembre 2019
  • Renato Lelli, da Sant'Ambrogio di Valpolicella (Verona), chiede la riforma della legge elettorale con l'introduzione di un sistema elettorale uninominale maggioritario a doppio turno analogo quello vigente in Australia (397)
    Assegnata il 12 dicembre 2019
  • Renato Lelli, da Sant'Ambrogio di Valpolicella (Verona), chiede un quorum di partecipazione più basso per la validità delle consultazioni referendarie (398)
    Assegnata il 12 dicembre 2019
  • Cosmo Giacomo Sallustio Salvemini, da Fonte Nuova (Roma), chiede una riforma costituzionale volta a prevedere che le cariche pubbliche nazionali e locali siano assegnate mediante sorteggio tra cittadini in possesso di particolari requisiti (401)
    Assegnata il 12 dicembre 2019
  • Marco Preioni, da Domodossola (Verbano Cusio Ossola), chiede modifiche agli istituti di giurisdizione domestica di Camera e Senato (403)
    Assegnata il 12 dicembre 2019
  • Francesco di Pasquale, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede misure contro lo sfruttamento delle donne immigrate (421)
    Assegnata l'11 febbraio 2020
  • Massimiliano Valdannini, da Roma, chiede di dotare le forze dell'ordine di sistemi innovativi di immobilizzazione (425)
    Assegnata l'11 febbraio 2020
  • Ettore Maria Bartolucci, da Pesaro, chiede la modifica del D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 e del decreto legislativo 20 dicembre 1993, n. 533, recanti norme per la elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica (428)
    Assegnata l'11 febbraio 2020
  • Antonio Persichini, da Bienne (Svizzera), chiede la modifica dell'articolo 67 della Costituzione con l'introduzione del vincolo di mandato (431)
    Assegnata l'11 febbraio 2020
  • Francesco di Pasquale, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede che le ricevute di pagamento siano conservate anche dai gestori di pubblici servizi e non soltanto dai cittadini (450)
    Assegnata il 30 aprile 2020
  • Renato Lelli, da Sant'Ambrogio di Valpolicella (Verona), chiede la soppressione dei trattamenti previdenziali di reversibilità relativi ai vitalizi dei parlamentari (460)
    Assegnata il 30 aprile 2020
  • Ettore Maria Bartolucci, da Pesaro, chiede la modifica dell'articolo 33, comma 5 della Costituzione, in materia di abilitazione all'esercizio professionale (468)
    Assegnata il 30 aprile 2020
  • Simona Bonfante e Roberto Mancuso, da Milano, chiedono una corretta ed adeguata informazione ai cittadini in occasione del referendum costituzionale relativo al cosiddetto taglio dei parlamentari (471)
    Assegnata il 30 aprile 2020
  • Giuseppe Leonardo Rabita, da Roma, chiede interventi a sostegno del settore investigativo e della sicurezza privata che hanno subito un importante calo del fatturato a seguito delle misure restrittive legate all'emergenza sanitaria da COVID 19 (478)
    Assegnata il 30 aprile 2020
  • Maria Puleo, da Catania, e altri cittadini, chiedono interventi sulla riduzione delle indennità parlamentari e degli emolumenti delle alte cariche dello Stato in relazione all'emergenza COVID 19 (479)
    Assegnata il 30 aprile 2020
  • Ettore Maria Bartolucci, da Pesaro, chiede modifiche all'articolo 57 della Costituzione, in materia di elezione del Senato della Repubblica (482)
    Assegnata l'8 giugno 2020
  • Renato Lelli, da Sant'Ambrogio di Valpolicella (Verona), chiede la chiusura delle frontiere e dei porti in relazione all'emergenza legata al virus COVID-19 (486)
    Assegnata l'8 giugno 2020
  • Stefano Fuschetto, da Gallarate (Varese), chiede un documento unico per la carta d'identità, la patente di guida, il passaporto e la tessera sanitaria (509)
    Assegnata l'8 giugno 2020
  • Ettore Salvatori, da Roma, chiede il conferimento della medaglia d'oro al valore civile a tutte le persone decedute a causa del virus COVID-19 prestando servizio pubblico per la comunità e riconoscimento di una pensione mensile ai familiari delle vittime (513)
    Assegnata l'8 giugno 2020
  • Augusto Cusinato, da Castelfranco Veneto (Treviso), e numerosi altri cittadini chiedono la regolarizzazione degli stranieri privi di permesso di soggiorno presenti in Italia (514)
    Assegnata l'8 giugno 2020
  • Francesco di Pasquale, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede l'elezione diretta del Presidente della Repubblica e l'abrogazione del divieto del terzo mandato consecutivo per i sindaci (524)
    Assegnata il 21 luglio 2020
  • Stefano Fuschetto, da Gallarate (Varese), chiede che la durata del mandato del Presidente della Repubblica sia ridotta a 5 anni (529)
    Assegnata il 21 luglio 2020
  • Alessandro Amico, da Acireale (Catania), chiede l'approvazione di una legge elettorale di tipo maggioritario (543)
    Assegnata il 21 luglio 2020
  • Ignazio Rosenberg Colorni e Paolo Antonio Amadio, da Milano, chiedono disposizioni in materia di rappresentanza parlamentare (544)
    Assegnata il 21 luglio 2020
  • Loredana Maio, da Monsummano Terme (Pistoia) e Lorenzo Matteucci da Agliana (Pistoia), chiedono una legge di riforma della polizia locale (558)
    Assegnata il 21 luglio 2020
  • Stefano Fuschetto, da Gallarate (Varese), chiede l'abolizione dell'ora legale (561)
    Assegnata il 30 settembre 2020
  • Stefano Fuschetto, da Gallarate (Varese), chiede interventi di revisione della Costituzione volti ad abolire l'istituto dei senatori a vita (562)
    Assegnata il 30 settembre 2020
  • Stefano Fuschetto, da Gallarate (Varese), chiede di prevedere la possibilità che le elezioni regionali e le elezioni politiche si tengano lo stesso giorno anche in caso di scioglimento anticipato delle Camere (563)
    Assegnata il 30 settembre 2020
  • Stefano Fuschetto, da Gallarate (Varese), chiede di rendere obbligatorio l'esercizio del diritto di voto (564)
    Assegnata il 30 settembre 2020
  • Antonella Buono, da Salerno, chiede misure per ridurre i costi della politica allo scopo di destinare il risparmio conseguito al comparto della sanità e per finanziare misure a sostegno dei cittadini (581)
    Assegnata il 30 settembre 2020
  • Francesco di Pasquale, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede il commissariamento dei comuni in dissesto finanziario o che non rispettano le percentuali di presenza di entrambi i sessi nelle giunte comunali e l'istituzione di un Osservatorio nazionale sui comuni (600)
    Assegnata il 10 novembre 2020
  • Alessandro Amico, da Acireale (Catania), chiede una riforma della Costituzione che preveda l'elezione diretta del Presidente del Consiglio dei ministri e il superamento del bicameralismo perfetto (607)
    Assegnata il 10 novembre 2020
  • Fabio D'Angeli, da Pesaro, chiede una legge elettorale proporzionale che tenga conto anche dell'astensionismo, attribuendo tramite sorteggio un numero di seggi proporzionale agli aventi diritto che si sono astenuti (614)
    Assegnata il 10 novembre 2020
  • Alessandro Amico, da Acireale (Catania), chiede: l'introduzione del voto di preferenza nella legge elettorale e l'abrogazione delle norme che prevedono l'obbligo di esprimere preferenze per cittadini di entrambi i generi nel caso di doppia preferenza (633)
    Assegnata il 17 dicembre 2020
  • Alessandro Amico, da Acireale (Catania), chiede la reintroduzione del finanziamento pubblico ai partiti (634)
    Assegnata il 17 dicembre 2020
  • Alessandro Amico, da Acireale (Catania), chiede l'abrogazione della legge 7 aprile 2014, n. 56, cosiddetta "legge Delrio", e il ripristino delle norme previgenti in materia di province (636)
    Assegnata il 17 dicembre 2020
  • Simone Marra, da Portici (Napoli), e altri cittadini chiedono che sia riconosciuto il diritto al ricongiungimento tra i cittadini italiani e i loro partner residenti nei Paesi compresi nell'elenco F dell'allegato n. 20 al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 24 ottobre 2020 (642)
    Assegnata il 17 dicembre 2020
  • Francesco Di Pasquale, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede nuove norme in materia di autocertificazioni (650)
    Assegnata il 17 dicembre 2020
  • Francesco Di Pasquale, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede l'aumento dei controlli delle Forze di polizia per assicurare il rispetto degli orari di chiusura dei locali che somministrano bevande alcoliche e per evitare assembramenti e schiamazzi (651)
    Assegnata il 17 dicembre 2020
  • Marco De Grandis, da Vallerano (Viterbo), propone una riforma del titolo V della parte seconda della Costituzione volto a rendere più moderno il sistema amministrativo territoriale dello Stato (654)
    Assegnata il 17 dicembre 2020
  • Luca Cattaneo, da Gravellona Lomellina (Pavia), chiede disposizioni per la completa digitalizzazione delle autocertificazioni nonché delle sottoscrizioni per la presentazione delle liste elettorali, per le richieste di referendum e per la presentazione di proposte di legge di iniziativa popolare (664)
    Assegnata il 22 febbraio 2021
  • Giampietro De Toma, da San Leucio del Sannio (Benevento), chiede modifiche alla Costituzione in materia di referendum propositivo e di giudizio preventivo di legittimità costituzionale delle leggi (676)
    Assegnata il 22 febbraio 2021
  • Alessandra Agnello, da Roma, e altri cittadini chiedono di dotare Roma capitale di forme e condizioni particolari di autonomia (679)
    Assegnata il 22 febbraio 2021
  • Enrico Andreoni, da Pesaro, chiede modifiche all'articolo 3 della legge 3 agosto 2007, n. 124, concernente il sistema di informazione per la sicurezza della Repubblica e nuova disciplina del segreto (682)
    Assegnata il 22 febbraio 2021
  • Daniele Bellu, da Albignasego (Padova), chiede una revisione organica della Costituzione, volta all'istituzione dello Stato cooperativo federale italiano (686)
    Assegnata il 22 febbraio 2021
  • Francesco Di Pasquale, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede l'abolizione della figura del difensore civico (694)
    Assegnata il 26 marzo 2021
  • Giampietro De Toma, da San Leucio del Sannio (Benevento), chiede una modifica dell'articolo 52 della Costituzione, prevedendo un periodo di due mesi di servizio civile obbligatorio (695)
    Assegnata il 26 marzo 2021
  • Sergio Iacomoni, da Roma, chiede che i presidenti dei municipi di Roma capitale siano membri di diritto dell'Assemblea capitolina (709)
    Assegnata il 26 marzo 2021
  • Renato Lelli, da Sant'Ambrogio di Valpolicella (Verona), chiede una riforma costituzionale che preveda l'elezione diretta del Presidente della Repubblica e una ridefinizione dei suoi poteri (723)
    Assegnata il 20 aprile 2021
  • Renato Lelli, da Sant'Ambrogio di Valpolicella (Verona), chiede l'abolizione dell'istituto dei senatori a vita (724)
    Assegnata il 20 aprile 2021
  • Eric Gobetti, da Torino, e altri cittadini chiedono iniziative per il riconoscimento, in occasione dell'ottantesimo anniversario dell'invasione della Jugoslavia, dei crimini commessi dal regime fascista (726)
    Assegnata il 20 aprile 2021
  • Alessandro Amico, da Acireale (Catania), chiede l'istituzione del Ministero dello sport (738)
    Assegnata il 20 aprile 2021
  • Antonio Pitzeri, da Gusmini (Sud Sardegna), chiede l'istituzione della Commissione nazionale per la promozione e la protezione dei diritti umani (741)
    Assegnata il 20 aprile 2021
  • Francesco de Ghantuz Cubbe, da Roma, chiede misure per il rimpatrio degli immigrati giunti in Italia dopo il 2000 (753)
    Assegnata l'11 giugno 2021
  • Carlo Morganti, da Roma, chiede l'abrogazione della XII delle disposizioni transitorie e finali della Costituzione (756)
    Assegnata l'11 giugno 2021
  • Renato Lelli, da Sant'Ambrogio di Valpolicella (Verona), chiede iniziative per la revisione del cosiddetto regolamento di Dublino al fine di garantire la solidarietà tra i diversi Paesi dell'Unione europea (769)
    Assegnata l'11 giugno 2021
  • Francesco Di Pasquale, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede l'abbassamento dei limiti di età per l'elettorato attivo e passivo per l'elezione del Senato della Repubblica (772)
    Assegnata il 2 luglio 2021
  • Francesco de Ghantuz Cubbe, da Roma, chiede che i mezzi navali utilizzati dai migranti siano equiparati a strumenti offensivi di invasione (780)
    Assegnata il 2 luglio 2021
  • Alessandro Amico, da Acireale (Catania), chiede la reintroduzione dell'immunità parlamentare (784)
    Assegnata il 2 luglio 2021
  • Alessandro Amico, da Acireale (Catania), chiede la reintroduzione delle disposizioni contenute nei cosiddetti 'decreti sicurezza' nel testo vigente prima dell'entrata in vigore del decreto-legge 21 ottobre 2020, n. 130, convertito, con modificazioni, dalla legge 18 dicembre 2020, n. 173 (785)
    Assegnata il 2 luglio 2021
  • Giovanna Basile, da Pesaro, chiede l'abolizione della Festa della donna nella giornata dell'8 marzo e l'istituzione, nella stessa data, della Giornata internazionale dell'uguaglianza tra donne e uomini (786)
    Assegnata il 2 luglio 2021
  • Sergio Iacomoni, da Roma, chiede l'introduzione della sfiducia costruttiva nei confronti del sindaco metropolitano (792)
    Assegnata il 2 luglio 2021
  • Sergio Iacomoni, da Roma, chiede modifiche dell'articolo 24 della legge 5 maggio 2009, n. 42, in materia di denominazione del comune e della città metropolitana di Roma (794)
    Assegnata il 26 agosto 2021
  • Cristian Stevanato, da Piazzola sul Brenta (Padova), chiede iniziative per combattere il fenomeno della scomparsa dei minori (809)
    Assegnata il 26 agosto 2021
  • Francesco Di Pasquale, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede misure per rafforzare il ruolo di indirizzo e controllo politico-amministrativo dei consigli comunali (814)
    Assegnata il 6 settembre 2021

Torna su

I COMMISSIONE (Affari Costituzionali) e II COMMISSIONE (Giustizia)
  • Aniello Traino, da Neirone (Genova), chiede nuove norme in materia di immigrazione (382)
    Assegnata il 5 novembre 2019
  • Carlo Boldrini, da Ravenna, e numerosi altri cittadini, chiedono l'approvazione delle proposte di legge Atto Camera 1327 e 1328 e Atto Senato 168 in materia di sospensione dell'attività, scioglimento e confisca dei beni di gruppi, organizzazioni, movimenti, associazioni e partiti di carattere fascista o che propugnano la discriminazione per motivi razziali, etnici, nazionali o religiosi e di monitoraggio della rete Internet (390)
    Assegnata il 5 novembre 2019

Torna su

I COMMISSIONE (Affari Costituzionali) e III COMMISSIONE (Affari Esteri)
  • Monica Bonini, da Milano, e altri cittadini chiedono l'immediata evacuazione dei campi di detenzione libici, di garantire ai minori le necessarie cure fisiche e psicologiche nonché il trasferimento in strutture dedicate dell'Unione europea; l'immediata sospensione delle forme di supporto alle Autorità e alla Guardia costiera libica; la rinegoziazione del Memorandum di intesa stipulato tra lo Stato della Libia e la Repubblica Italiana il 2 febbraio 2017 (416)
    Assegnata l'11 febbraio 2020

Torna su

I COMMISSIONE (Affari Costituzionali) e IV COMMISSIONE (Difesa)
  • MASSIMILIANO VALDANNINI, da Roma, chiede norme contro i ritardi amministrativi nella definizione dei procedimenti per la concessione di benefìci al personale delle Forze armate e di polizia (109)
    Assegnata il 25 settembre 2018
  • MASSIMILIANO VALDANNINI, da Roma, chiede l'abolizione della quota riservata al personale delle Forze armate per l'accesso nelle Forze di polizia (110)
    Assegnata il 25 settembre 2018
  • MIRKO ANTONIO SPAMPINATO, da Motta Sant'Anastasia (Catania), chiede iniziative per la revisione del servizio di assistenza spirituale al personale delle Forze armate, a fini di piena garanzia della libertà religiosa del medesimo personale (171)
    Assegnata il 22 ottobre 2018
  • Francesco di Pasquale, da Cancello e Arnone (Caserta), chiede la riorganizzazione delle funzioni di tutela ambientale del Corpo di polizia forestale dello Stato (368)
    Assegnata il 5 novembre 2019
  • Noemi Fusco, da Brescia, chiede modifiche all'elenco delle imperfezioni e delle infermità che non permettono l'accesso alle Forze armate e alle Forze dell'ordine (392)
    Assegnata il 12 dicembre 2019

Torna su

I COMMISSIONE (Affari Costituzionali) e V COMMISSIONE (Bilancio e Tesoro)
  • Michela Marruccelli, da Santa Maria Capua Vetere (Caserta), chiede la soppressione dell'articolo 13, comma 13, del decreto-legge 31 dicembre 2020, n. 183 (atto Camera n. 2845), in materia di sospensione delle procedure di sfratto (667)
    Assegnata il 22 febbraio 2021

Torna su

I COMMISSIONE (Affari Costituzionali) e VII COMMISSIONE (Cultura)
  • Claudio Bordin, da Pedavena (Belluno), chiede di cambiare la denominazione della sede del liceo statale Giorgio Dal Piaz di Feltre (Belluno) e di altri luoghi pubblici della provincia di Belluno (414)
    Assegnata il 12 dicembre 2019

Torna su

I COMMISSIONE (Affari Costituzionali) e VIII COMMISSIONE (Ambiente)
  • Gian Pietro Calzavara, da Casier (Treviso) e altri cittadini, chiedono modifiche all'articolo 10 del decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76, c.d. decreto semplificazioni, in materia di demolizione e ricostruzione di edifici (595)
    Assegnata il 30 settembre 2020

Torna su

I COMMISSIONE (Affari Costituzionali) e XI COMMISSIONE (Lavoro)
  • Vincenzo Tamburino, da San Gregorio di Catania (Catania), chiede che, in relazione all'emergenza sanitaria da COVID 19, le pubbliche amministrazioni e le società come Poste italiane, adottino misure per favorire lo smart working e tutte le forme di comunicazione elettronica (476)
    Assegnata il 30 aprile 2020

Torna su

Vedi anche
Altri Organi
Close