Camera dei deputati

Vai al contenuto

Sezione di navigazione

Menu di ausilio alla navigazione

MENU DI NAVIGAZIONE PRINCIPALE

Vai al contenuto

INIZIO CONTENUTO

ATTIVITA' SVOLTA dall'on. PERANTONI Mario

Come deputato|
  • Altri interventi in Commissione

  • torna su
  • Giunta per le autorizzazioni

  • torna su
  • Interventi vari

  • Comunicazioni del presidente
  • Seguito delle comunicazioni del Presidente su una domanda di autorizzazione ai sensi del terzo comma dell'articolo 68 della Costituzione
  • Comunicazioni del Presidente, in merito alla domanda di autorizzazione all'utilizzazione di conversazioni e comunicazioni telefoniche e ambientali nei confronti di Antonio Marotta, deputato all'epoca dei fatti (Doc. IV, n. 6)
  • torna su
  • Discussione di autorizzazioni a procedere

  • Domanda di autorizzazione all'utilizzazione dei verbali e delle registrazioni delle conversazioni o comunicazioni intercettate nei confronti di Lello Di Gioia, deputato all'epoca dei fatti (Doc. IV, n. 1)
  • Domanda di autorizzazione all'utilizzazione di conversazioni e comunicazioni telefoniche e ambientali nei confronti di Antonio Marotta, deputato all'epoca dei fatti. Doc. IV, n. 6
  • Domanda di autorizzazione all'applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti del deputato Antonio Pentangelo (Doc. IV, n. 8)
  • Richiesta di deliberazione pervenuta dal tribunale di Roma nell'ambito del procedimento penale nei confronti dei deputati Dalila Nesci e Paolo Parentela (procedimento n. 33074/17) (Doc. IV-ter, n. 12)
  • torna su
  • II Commissione(Giustizia)

  • torna su
  • Discussione in sede consultiva per pareri al Governo

  • Schema di decreto legislativo recante disposizioni in materia di giustizia riparativa e mediazione reo-vittima. Atto n. 29
    • - pag. 29 (Relatore)
    • - pag. 19 (Relatore)
  • Schema di decreto legislativo recante riforma dell'ordinamento penitenziario. Atto n. 39
  • Schema di decreto legislativo recante codice della crisi di impresa e dell'insolvenza. Atto n. 53
    • - pag. 29 (Relatore)
    • - pag. 63 (Relatore)
    • - pag. 12 (Relatore)
  • Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2018/958 relativa a un test della proporzionalità prima dell'adozione di una nuova regolamentazione delle professioni. Atto n. 186
  • Schema di decreto legislativo recante adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 655/2014, che istituisce una procedura per l'ordinanza europea di sequestro conservativo su conti bancari al fine di facilitare il recupero transfrontaliero dei crediti in materia civile e commerciale. Atto n. 191
    • - pag. 8 ( Relatore f.f. )
  • Schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante ripartizione delle risorse del fondo finalizzato al rilancio degli investimenti delle amministrazioni centrali dello Stato e allo sviluppo del Paese. Atto n. 188 (Rilievi alla V Commissione)ter, comma 4, secondo periodo, del Regolamento, e rinvio)
  • Schema di decreto legislativo recante disposizioni per il compiuto adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni della decisione quadro 2020/584/GAI, relativa al mandato d'arresto europeo e alle procedure di consegna tra Stati membri. Atto n. 201
  • Schema di decreto legislativo recante disposizioni per l'adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2017/1939, relativo all'attuazione di una cooperazione rafforzata sull'istituzione della Procura europea - «EPPO». Atto n. 204
  • Schema di decreto ministeriale recante disposizioni per l'individuazione delle prestazioni funzionali alle operazioni di intercettazione e per la determinazione delle relative tariffe. Atto n. 247 (Parere alla V Commissione)
  • Schema di decreto ministeriale recante regolamento concernente modifiche al regolamento di cui al decreto del Ministro della giustizia 25 febbraio 2016, n. 47, recante disposizioni per l'accertamento dell'esercizio della professione forense. Atto n. 261
    • - pag. 38 ( Relatore f.f. )
  • Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/713 relativa alla lotta contro le frodi e le falsificazioni di mezzi di pagamento diversi dai contanti e che sostituisce la decisione quadro 2001/413/GAI. Atto n. 271
  • Schema di decreto legislativo recante disposizioni per il compiuto adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni della direttiva (UE) 2016/343 sul rafforzamento di alcuni aspetti della presunzione di innocenza e del diritto di presenziare al processo nei procedimenti penali. Atto n. 285
  • Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2018/1673 sulla lotta al riciclaggio mediante il diritto penale. Atto n. 286
  • Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/1153 che reca disposizioni per agevolare l'uso di informazioni finanziarie e di altro tipo a fini di prevenzione, accertamento, indagine o perseguimento di determinati reati, e che abroga la decisione 2000/642/GAI. Atto n. 275
    • - pag. 71 ( Relatore f.f. )
  • Schema di decreto ministeriale recante regolamento in materia di disciplina dell'elenco pubblico delle organizzazioni e associazioni di cui agli articoli 840-bis del codice di procedura civile e 196-ter delle disposizioni per l'attuazione del codice di procedura civile. Atto n. 313
  • Schema di decreto legislativo recante disposizioni per l'attuazione della direttiva (UE) 2019/884 che modifica la decisione quadro 2009/315/GAI per quanto riguarda lo scambio di informazioni sui cittadini di paesi terzi e il sistema europeo di informazione sui casellari giudiziali (ECRIS), e che sostituisce la decisione 2009/316/GAI. Atto n. 360
  • Schema di decreto legislativo recante modifiche al codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza, di cui al decreto legislativo 12 gennaio 2019, n. 14, in attuazione della direttiva (UE) 2019/1023 riguardante i quadri di ristrutturazione preventiva, l'esdebitazione e le interdizioni, e le misure volte ad aumentare l'efficacia delle procedure di ristrutturazione, insolvenza ed esdebitazione, e che modifica la direttiva (UE) 2017/1132 (direttiva sulla ristrutturazione e sull'insolvenza). Atto n. 374
  • Schema di decreto ministeriale recante modifiche al regolamento di cui decreto del Ministro della giustizia 10 marzo 2014, n. 55, concernente la determinazione dei parametri per la liquidazione dei compensi per la professione forense. Atto n. 392
  • Schema di decreto legislativo recante disposizioni correttive e integrative del decreto legislativo 14 luglio 2020, n. 75, di attuazione della direttiva (UE) 2017/1371, relativa alla lotta contro la frode che lede gli interessi finanziari dell'Unione mediante il diritto penale. Atto n. 405
    • - pag. 3 ( Relatore f.f. )
  • Schema di decreto legislativo recante norme sull'ufficio per il processo in attuazione della legge 26 novembre 2021, n. 206, e della legge 27 settembre 2021, n. 134. Atto n. 406
  • Schema di decreto legislativo recante attuazione della legge 26 novembre 2021, n. 206, recante delega al Governo per l'efficienza del processo civile e per la revisione della disciplina degli strumenti di risoluzione alternativa delle controversie e misure urgenti di razionalizzazione dei procedimenti in materia di diritti delle persone e delle famiglie nonchè in materia di esecuzione forzata. Atto n. 407
  • Schema di decreto legislativo recante attuazione della legge 27 settembre 2021, n. 134, recante delega al Governo per l'efficienza del processo penale nonché in materia di giustizia riparativa e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari. Atto n. 414
  • torna su
  • Discussione di mozioni, risoluzioni, interpellanze e interrogazioni

  • 5-04879 Annibali ed altri: Su iniziative da adottare per l'espletamento dell'esame da avvocato 2020/2021. 5-04880 Conte: Sulle iniziative da adottare per garantire la sicurezza rispetto al contenimento del contagio da Covid-19 durante l'esame di abilitazione alla professione forense 2020/2021
  • 5-06428 Morrone (Lega): Sulle ragioni e sui costi della traduzione del detenuto Cesare Battisti dal carcere di Rossano a quello di Ferrara
  • 5-07523 Maschio: Su iniziative di competenza per porre rimedio alla situazione emergenziale degli uffici giudiziari veneziani
  • 5-06749 Perantoni: Sulle iniziative per la riqualificazione e la riconversione dell'ex carcere di San Sebastiano nel nuovo polo giudiziario di Sassari
  • torna su
  • Indagini e udienze conoscitive

  • Audizione del Ministro della giustizia, On. Alfonso Bonafede, sulle linee programmatiche del suo dicastero
  • Indagine conoscitiva in merito all'esame della proposta di legge C.791 Salafia, recante disposizioni in materia di azione di classe. Audizione di Antonio Matonti, direttore area affari legislativi di Confindustria, e di Roberto Cerminara, responsabile settore commercio e legislazione d'impresa di Confcommercio
  • Indagine conoscitiva in merito all'esame della proposta di legge C.791 Salafia, recante disposizioni in materia di azione di classe
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame dello schema di decreto legislativo recante codice della crisi di impresa e dell'insolvenza (Atto del Governo 53). Audizione di Renato Rordorf, presidente della Commissione ministeriale per la riforma, ricognizione e riordino della disciplina delle procedure concorsuali e Paolo Giovanni Demarchi Albengo, componente della medesima Commissione
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame dello schema di decreto legislativo recante codice della crisi di impresa e dell'insolvenza (Atto del Governo 53). Audizione di Stefano Ambrosini, professore di diritto commerciale presso l'Università degli Studi del Piemonte Orientale «Amedeo Avogadro» e di Marco Gambardella, professore di diritto penale presso l'Università di Roma «La Sapienza»
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame dello schema di decreto legislativo recante codice della crisi di impresa e dell'insolvenza (Atto del Governo 53). Audizione di Andrea Foschi, Consigliere nazionale del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, di Riccardo Ranalli, rappresentante del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, di Mario Boella, presidente dell'Associazione italiana revisori contabili (ASSIREVI), di Sergio Giorgini, vice presidente del Consiglio nazionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro, di Laura Edvige Bordoli, presidente dell'Associazione nazionale revisori contabili (ANREV) e di Alain Devalle, consulente
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame dello schema di decreto legislativo recante codice della crisi di impresa e dell'insolvenza (Atto del Governo 53). Audizione di Piero Torretta, componente del gruppo crisi d'impresa dell'Associazione nazionale costruttori edili (ANCE), di Giuseppe Tripoli, segretario generale dell'Unione italiana delle Camere di commercio (Unioncamere) e di Giorgio Buso, Direttore Area Rapporti con il Parlamento della Confederazione generale dell'agricoltura italiana (Confagricoltura)
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame dello schema di decreto legislativo recante codice della crisi di impresa e dell'insolvenza (Atto del Governo 53). Audizione di Roberto Rosapepe, professore di diritto commerciale presso l'Università degli Studi di Salerno e Vincenzo Ruggiero, professore di diritto fallimentare presso l'Università della Tuscia
  • Audizione del Ministro della giustizia, On. Alfonso Bonafede, sulle linee programmatiche del suo dicastero
  • Audizione del Ministro della giustizia, Alfonso Bonafede, sull'individuazione delle priorità in materia di giustizia nell'utilizzo del Recovery Fund
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame del disegno di legge C.2435 Governo, recante delega al Governo per l'efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d'appello
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame del disegno di legge C.2435 Governo, recante delega al Governo per l'efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d'appello. Audizione di Luca Poniz, Presidente dell'Associazione nazionale magistrati, e di Giuliano Caputo, Segretario generale dell'Associazione nazionale magistrati
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame del disegno di legge C. 2435 Governo, recante delega al Governo per l'efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d'appello. Audizione di Federico Cafiero De Raho, Procuratore nazionale antimafia ed antiterrorismo
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame del disegno di legge C.2435 Governo, recante delega al Governo per l'efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d'appello. Audizione di Giovanna Ollà, consigliera nazionale del Consiglio nazionale forense, e di Nicola Cirillo, componente dell'Ufficio studi del Consiglio nazionale forense.
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame del disegno di legge C. 2435 Governo, recante delega al Governo per l'efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d'appello. Audizione di Eriberto Rosso, segretario dell'Unione delle Camere penali italiane
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame del disegno di legge C. 2435 Governo, recante delega al Governo per l'efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d'appello. Audizione di Alessandro Vaccaro, tesoriere dell'Organismo congressuale forense.
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame del disegno di legge C.2435 Governo, recante delega al Governo per l'efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d'appello. Audizione di Antonio De Angelis, presidente nazionale dell'Associazione italiana giovani avvocati (AIGA), di Valeria Chioda, tesoriere nazionale dell'AIGA e di Donata Giorgia Cappelluto, penalista e componente del Consiglio direttivo nazionale dell'Associazione nazionale forense (ANF).
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame del disegno di legge C.2435 Governo, recante delega al Governo per l'efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d'appello. Audizione di Giorgio Spangher, professore emerito di procedura penale presso l'Università di Roma «Sapienza», di Stefano Preziosi, professore di diritto penale presso l'Università Lum «Jean Monnet» di Bari e di Massimiliano Masucci, professore di diritto penale presso l'Università degli studi «Roma Tre»
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame del disegno di legge C.2435 Governo, recante delega al Governo per l'efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d'appello. Audizione di Pietro Curzio, Primo Presidente della Corte di Cassazione, di Margherita Cassano, Presidente aggiunto della Corte di Cassazione, e di Giovanni Salvi, Procuratore generale della Corte di Cassazione.
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame del disegno di legge C.2435 Governo, recante delega al Governo per l'efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d'appello. Audizione, in videoconferenza, di Francesco Caprioli, professore di diritto processuale penale presso l'Università degli studi di Torino, di Agostino De Caro, professore di Diritto processuale penale presso l'Università degli studi del Molise, e di Mauro Ronco, professore emerito di diritto penale presso l'Università degli studi di Padova
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame del disegno di legge C.2435 Governo, recante delega al Governo per l'efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d'appello. Audizione, in videoconferenza, di Alfonso Celotto, professore di diritto costituzionale presso l'Università degli studi «Roma Tre», di Tullio Padovani, professore di diritto penale presso la Scuola superiore S. Anna di Pisa - Accademico dei Lincei, e di Serena Quattrocolo, professoressa di diritto processuale penale presso l'Università del Piemonte orientale
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame del disegno di legge C.2435 Governo, recante delega al Governo per l'efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d'appello. Seguito dell'audizione, in videoconferenza, di Agostino De Caro, professore di diritto processuale penale presso l'Università degli studi del Molise, e di Mauro Ronco, professore emerito di diritto penale presso l'Università degli studi di Padova
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame del disegno di legge C. 2435 Governo, recante delega al Governo per l'efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d'appello. Audizione, in videoconferenza, di Edmondo Bruti Liberati, già procuratore della Repubblica di Milano, e di Nicola Russo, consigliere della Corte d'Appello di Napoli, già componente del Comitato direttivo della Scuola Superiore della magistratura
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame del disegno di legge C.2435 Governo, recante delega al Governo per l'efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d'appello. Audizione, in videoconferenza, di Giuseppe Lombardo, procuratore aggiunto presso la Procura della Repubblica di Reggio Calabria, di Massimo Zaniboni, presidente del Tribunale di Sassari, di Piergiorgio Morosini, giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Palermo, e di Mitja Gialuz, professore di diritto processuale penale presso l'università degli studi di Genova
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame del disegno di legge C.2435 Governo, recante delega al Governo per l'efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d'appello. Audizione, in videoconferenza, di Francesco Caprioli, professore di diritto processuale penale presso l'Università degli studi di Torino
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame del disegno di legge C. 2435 Governo, recante delega al Governo per l'efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d'appello. Audizione, in videoconferenza, di Giovanni Canzio, primo presidente emerito della Suprema Corte di Cassazione, Ludovico Vaccaro, procuratore capo della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia, Carlo Nordio, già procuratore aggiunto della Procura della Repubblica di Venezia, e Luigi Levita, magistrato coordinatore dell'Ufficio GIP-GUP del Tribunale di Nocera Inferiore, professore di ordinamento giudiziario.
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame del disegno di legge C.2435 Governo, recante delega al Governo per l'efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d'appello. Audizione in videoconferenza di Alberto Liguori, procuratore della Repubblica di Terni
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame del disegno di legge C.2435 Governo, recante delega al Governo per l'efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d'appello. Audizione, in videoconferenza, di Francesco Bretone, sostituto procuratore presso la Procura della Repubblica di Bari, di Alfredo Mantovano, magistrato della Corte di Cassazione e vicepresidente del Centro studi Rosario Livatino, e di Domenico Airoma, procuratore aggiunto della Procura della Repubblica presso il tribunale di Napoli Nord
  • Indagine conoscitiva nell'ambito dell'esame del disegno di legge C.2435 Governo, recante delega al Governo per l'efficienza del processo penale e disposizioni per la celere definizione dei procedimenti giudiziari pendenti presso le corti d'appello. Audizione, in videoconferenza, di Guglielmo Scarlato, esperto, e di Enrico Marzaduri, professore di procedura penale presso l'Università degli studi di Pisa
  • Audizione della Ministra della giustizia, Marta Cartabia, sulle linee programmatiche del dicastero, anche in relazione al contenuto della Proposta di Piano nazionale di ripresa e di resilienza (Doc XXVII, n. 18)
  • Audizione della Ministra della Giustizia, Marta Cartabia, nell'ambito dell'esame della Relazione sullo stato di attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR), riferita all'anno 2021 (Doc. CCLXIII, n. 1)
  • torna su
  • Interventi sui lavori della Commissione

  • Per il passaggio al voto, la precisazione dell'ordine di votazione degli emendamenti e sull'organizzazione dei lavori, nell'ambito dell'esame del disegno di legge: Disposizioni in materia di azioni di classe.
  • Sui tempi di esame degli emendamenti proposti, nell'ambito dell'esame del provvedimento: Modifiche al codice penale, alla legge 29 maggio 2017, n. 71, e al regio decreto-legge 20 luglio 1934, n. 1404, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 maggio 1935, n. 835, in materia di prevenzione e contrasto del fenomeno del bullismo e di misure rieducative dei minori. C.1524 Dori e C.1834 Meloni
  • Per il rinvio dell'inizio della discussione generale, sulla selezione dei soggetti auditi con richiesta di contributo scritto e sulle modalità di gestione dei lavori della Commissione, nell'ambito dell'esame degli AA.C.107 Boldrini, C.569 Zan, C.868 Scalfarotto, C.2171 Perantoni e C.2255 Bartolozzi
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla concomitante convocazione della Commissione d'inchiesta sul fenomeno delle mafie e sulle altre associazioni criminali, anche straniere
  • Sui lavori della Commissione
  • Sull'ordine dei lavori, per la sospensione della seduta in attesa dell'arrivo di una deputata dell'opposizione e per rilievi sull'anticipazione dell'orario della seduta, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2322 Governo (Parere alla III Commissione)
  • Sull'ordine dei lavori e per richiamo al Regolamento, in merito alla richiesta di elementi informativi al Governo, nell'ambito dell'esame dell'Atto n. 188 (Rilievi alla V Commissione)
  • Sull'ordine dei lavori, per stigmatizzare l'assenza del rappresentante del Governo, per anticipare la riunione dell'Ufficio di presidenza, integrato dai rappresentanti dei gruppi, e per concludere l'esame del provvedimento nella seduta in corso, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2700
  • Sull'ordine dei lavori, per una breve sospensione della seduta per valutare la proposta di parere, nell'ambito dell'esame del Doc. LVII, n. 3-bis, Annesso e Allegati.
  • Sull'ordine dei lavori, in merito all'impossibilità di esprimere il parere sul provvedimento in esame senza prima acquisire il parere della Conferenza unificata per i rapporti Stato Regioni, nell'ambito dell'esame dell'A.C.1008 ed abb.
  • Sull'ordine dei lavori, per il rinvio dell'esame del provvedimento per alcuni approfondimenti ritenuti necessari, e sul Regolamento, in merito alla nomina di due relatori di maggioranza, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2332.
  • Sull'ordine dei lavori, per l'abbinamento di una proposta di legge, e per richiamo al Regolamento, in merito alla possibilità di abbinare una proposta di legge ordinaria e una costituzionale, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2681 Governo
  • Sui lavori della Commissione, per l'esame della richiesta inviata alla Presidenza di esaminare l'A.C 2727 in congiunta con la I Commissione.
  • Sull'ordine dei lavori, per lo svolgimento di un ciclo di audizioni e per esprimere un parere rinforzato sulle parti di competenza della Commissione, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2727
  • Sull'ordine dei lavori, per il rinvio del seguito dell'audizione, in videoconferenza, di Francesco Caprioli, professore di diritto processuale penale presso l'Università degli studi di Torino, di Agostino De Caro, professore di Diritto processuale penale presso l'Università degli studi del Molise, e di Mauro Ronco, professore emerito di diritto penale presso l'Università degli studi di Padova
  • Sui lavori della Commissione, in merito alle modalità di svolgimento delle attività da remoto
  • Sui lavori della Commissione per la partecipazione alle sedute senza votazioni da remoto, in videoconferenza.
  • Sull'ordine dei lavori, in merito alla richiesta di posticipazione del termine per la presentazione degli emendamenti, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2727 Governo.
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla possibilità e alle modalità di intervento da remoto.
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla possibilià di partecipare alla seduta da remoto.
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione alla seduta da remoto.
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione alla seduta da remoto.
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione alla seduta da remoto
  • Sull'ordine dei lavori, per il rinvio della votazione per valutare la proposta alternativa di parere della Lega e le osservazioni dell'opposizione, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2727 Governo
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione da remoto.
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione da remoto
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione da remoto
  • Sull'ordine dei lavori, per il rinvio della votazione di un emendamento, sulla contestazione dell'esito della votazione e per la sua verifica e ripetizione, e per la disciplna della discussione, nell'ambito dell'esame della Legge di delegazione europea 2019-2020. C.2757 Governo, approvato dal Senato.
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione da remoto
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione da remoto
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione da remoto
  • Sull'ordine dei lavori, in merito alla ristrettezza dei tempi per l'esame del provvedimento e al mancato invio ai commissari della bozza di parere della relatrice, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2835
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione da remoto
  • Sull'ordine dei lavori, in merito alla convocazione dell'Ufficio di presidenza, integrato dai rappresentanti dei gruppi
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione da remoto,nell'ambito dell'esame dell'A.C.2845
  • Sui lavori della Commissione
  • Sull'ordine dei lavori, in merito all'organizzazione dell'esame del provvedimento e per il suo rinvio in attesa di conoscere gli indirizzi della nuova Ministra della Giustizia, nell'ambito dell'esame della Proposta di Piano Nazionale di ripresa e resilienza. Doc. XXVII, n. 18.
  • Sui lavori della Commissione
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione alla seduta da remoto
  • Sui lavori della Commissione
  • Sui lavori della Commissione
  • Sui lavori della Commissione
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione alla seduta da remoto
  • Sui lavori della Commissione
  • Sull'ordine dei lavori, in merito allo spostamento della seduta in altra sede per raggiunti limiti di capienza, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2334 e dell'A.C.2687
  • Sull'ordine dei lavori, in merito all'abbinamento dell'A.C.2965 e per il rinvio della discussione generale e lo svolgimento di un ulteriore ciclo di audizioni, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.2160 Molinari, 2307 Magi e 2965 Licatini.
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione alla seduta da remoto
  • Sui lavori della Commissioni, in merito alla partecipazione alla seduta da remoto
  • Sui lavori della Commissione
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla possibilità di partecipare alla seduta da remoto
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla possibilità di partecipare alla seduta da remoto
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla possibilità di partecipare alla seduta da remoto
  • Sui lavori della Commissioni, in merito alla partecipazione alla seduta da remoto
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione alla seduta da remoto
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione alla seduta da remoto.
  • Sui lavori della Commissione
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione alla seduta da remoto.
  • Sull'ordine dei lavori, per rilievi critici sull'organizzazione dei lavori e sulla conduzione della seduta da parte della Presidenza, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.3179, 301, 1979, 2192, 2741 e 3058.
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione alla seduta da remoto
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione alla seduta da remoto
  • Sui lavori della Commissione, in merito al prosieguo dell'esame del disegno di legge in materia di riforma del processo penale A.C.2435.
  • Sui lavori della Commissione, in merito allo svolgimento della riunione dell'Ufficio di presidenza, integrato dai rapprentanti dei gruppi
  • Sui lavori della Commissione e sulla partecipazione alla seduta da remoto.
  • Sui lavori della Commissione e sulla partecipazione alla seduta da remoto
  • Sull'ordine dei lavori, in merito alla pubblicità dei lavori e alla sostituzione di una componente della Commissione, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2435
  • Sull'organizzazione dei lavori, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2435
  • Sul ritardo nell'inizio dei lavori e per l'attivazione del sistema audiovisivo a circuito chiuso, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2435 Governo
  • Sull'ordine dei lavori, in merito al mancato avviso da parte della Presidenza della possibilità di intervenire sul complesso degli emendamenti, e per la convocazione dell'Ufficio di Presidenza, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2435 Governo
  • Per la pubblicità dei lavori, anche mediante l'attivazione del sistema audiovisivo a circuito chiuso, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2435 Governo
  • Sull'ordine dei lavori, in merito all'adeguatezza dei tempi per presentare il testo del provvedimento al Comitato per i parere della I Commissione, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2435 Governo
  • Sull'ordine dei lavori, per la ripetizione di una votazione, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2435 Governo
  • Sull'ordine dei lavori, per la convocazione dell'Ufficio di Presidenza, e per stigmatizzare il tentativo della presidenza di introdurre la cosiddetta "ghigliottina", nell'ambito dell'esame dell'A.C.2435 Governo
  • Per stigmatizzare le espressioni di un deputato, ritenute inaccettabili, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2435 Governo
  • Sull'ordine dei lavori, per richiedere l'acquisizione degli elementi istruttori per l'esame del testo, tra i quali la predisposizione della relazione tecnica da parte del Governo, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2435 Governo
  • Sui lavori della Commissione
  • Sull'ordine dei lavori, in merito all'espressione del parere da parte della Commissione su un testo che potrà essere modificato a seguito dell'eventuale approvazione di proposte emendative, nell'ambito dell'esame dell'A.C.3223
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione alla seduta da remoto
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione alla seduta da remoto
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione alla seduta da remoto
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione alla seduta da remoto
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione alla seduta da remoto
  • Sui lavori della Commissione per il differimento del termine per l'espressione del parere da parte della Commissione su atti del Governo
  • Sui lavori della Commissione
  • Sui lavori della Commissione e sulla partecipazione alla seduta da remoto.
  • Sui lavori della Commissione per la partecipazione alla seduta da remoto
  • Sull'ordine dei lavori, per il rispetto delle norme anti Covid-19 nello svolgimento della seduta, nell'ambito dell'esame dello schema di decreto legislativo n. 286
  • Sull'ordine dei lavori, per la ripresa dell'esame delle proposte di legge nn. 305 Meloni e 2599 Carfagna, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.3289, 1424, 1427, 1475, 1961 e 2466.
  • Sull'ordine dei lavori per la sospensione della seduta della Commissione per consentire la partecipazione ai lavori dell'Assemblea, nell'ambito dell'esame dell'A.C.3208
    • - pag. 35 ( Relatore f.f. )
  • Sull'ordine dei lavori, in merito alla programmazione dell'esame del provvedimento in materia di morte medicalmente assistita, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.3289, 1424, 1427, 1475, 1961 e 2466
  • Sull'ordine dei lavori, per la verifica del numero legale, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.3289, 1424, 1427, 1475, C.1961 e 2466
  • Sull'ordine del lavori, per la calendarizzazione dei provvedimenti proposti dall'opposizione, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.3289, 1424, 1427, 1475, C.1961 e 2466
  • Sull'ordine dei lavori e per richiamo al Regolamento, in merito alla verifica del numero legale, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.3289; 1424; 1427; 1475; 1961 e 2466.
  • Sull'ordine dei lavori, per la limitazione dei tempi per gli interventi, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.3289; 1424; 1427; 1475; 1961 e 2466.
  • Disposizioni in materia di contrasto delle occupazioni abusive di immobili. C.1283 Orfini, C.3165 Paolin, C.3240 Cirielli, C.3358 Calabria, C.3359 Paolini
    • - pag. 12 ( Relatore f.f. )
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla discussione dei provvedimenti in materia di riforma dell'ordinamento giudiziario
  • Sull'ordine dei lavori, per l'accantonamento di alcuni emendamenti, nell'ambito dell'esame del testo unificato AA.CC.1951, 3106, 3184 e 3315.
  • Sull'ordine dei lavori, per ricevere in tempi rapidi i rilievi della Ragioneria dello Stato in merito agli emendamenti al disegno di legge sulla riforma dell'ordinamento giudiziario e del funzionamento del Consiglio superiore della magistratura.
  • Sui lavori della Commissione, in merito all'esame del disegno di legge di riforma del Consiglio superiore della magistratura
  • Sull'ordine dei lavori, in merito ai tempi del dibattito, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.2681; 226; 227; 489; 976; 989; 1156; 1919; 1977; 2233; 2517; 2536; 2691; 3017.
  • Sull'ordine dei lavori
  • Sull'ordine dei lavori, in merito alla pubblicità della seduta e sulla difficoltà per la stampa parlamentare di seguire i lavori della Commissione, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.2681, 226, 227, 489, 976, 989, 1156, 1919, 1977, 2233, 2517, 2536, 2691 e 3017
  • Sull'ordine dei lavori, perché i deputati si attengano all'oggetto della discussione, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.2681; 226; 227; 489; 976; 989; 1156; 1919; 1977; 2233; 2517; 2536; 2691 e 3017.
  • Per l'uso di un linguaggio rispettoso verso la presidenza, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.2681, 226, 227, 489, 976, 989, 1156, 1919, 1977, 2233, 2517, 2536, 2691 e 3017
  • Sull'ordine dei lavori, per la distribuzione dell'elenco degli emendamenti e subemendamenti ritirati dai relatori, e sulla questione contestata della sottoscrizione tardiva degli emendamenti, nell'ambito dell'esame degli AA.AC.2681; 226; 227; 489; 976; 989; 1156; 1919; 1977; 2233; 2517; 2536; 2691 e 3017.
  • Sull'ordine dei lavori, in merito all'ordine da seguire nell'esame degli articoli, e per una breve pausa per verificare il contenuto delle riformulazioni degli emendamenti, nell'ambito dell'esame degli AA.AC.2681; 226; 227; 489; 976; 989; 1156; 1919; 1977; 2233; 2517; 2536; 2691 e 3017.
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione alla seduta da remoto
  • Sull'ordine dei lavori, per rilievi critici sulla conduzione dei lavori, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.2681; 226; 227; 489; 976; 989; 1156; 1919; 1977; 2233; 2517; 2536; 2691 e 3017.
  • Sull'ordine dei lavori, per rilievi critici sul comportamento della maggioranza, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.2681; 226; 227; 489; 976; 989; 1156; 1919; 1977; 2233; 2517; 2536; 2691 e 3017.
  • Sull'ordine dei lavori, in merito all'ordine nella votazione degli emendamenti e sulle difficoltà a partecipare alle votazioni, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.2681; 226; 227; 489; 976; 989; 1156; 1919; 1977; 2233; 2517; 2536; 2691 e 3017.
  • Sull'ordine dei lavori, per la verifica di una votazione, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.306 e 2599.
  • Sull'ordine dei lavori per il differimento del termine per la presentazione delle proposte subemendative agli emendamenti del relatore, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.2307 e 2965
    • - pag. 91 (Relatore)
  • Per l'abbinamento di una proposta di legge, nell'ambito dell'esame dell'A.C.3490
  • Sull'ordine dei lavori, in merito agli effetti della nascita del nuovo gruppo "Insieme per il futuro" sull'attività della Commissione, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.105; 194; 221; 222; 717; 920; 2269; 2981 3 3511
  • Sui lavori della Commissione, in merito alla richiesta di audire il nuovo capo del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria (DAP)
  • Sui lavori della Commissione
  • torna su
  • Richiami al Regolamento

  • Per richiami al Regolamento, sulla scelta del relatore di non adeguare il testo in esame ai pareri resi dalla I Commissione Affari costituzionali e dal Comitato per la Legislazione, nell'ambito dell'esame del Testo unificato C.107 Boldrini, C.569 Zan, C.868 Scalfarotto, C.2171 Perantoni e C.2255 Bartolozzi
  • Per richiamo al Regolamento, sull'impossibilità di subemendare il subemendamento dei relatori, e perché venga investita della questione la Giunta per il Regolamento, nell'ambito dell'esame dell'A.C.2435 Governo
  • Per richiamo al Regolamento, sulla verifica del numero legale, nell'ambito dell'esame dell'A.C.3298 Governo
  • Per richiamo al Regolamento, in merito agli effetti del ritiro di un emendamento da parte del proponente rispetto ai successivi firmatari, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.2681, 226, 227, 489, 976, 989, 1156, 1919, 1977, 2233, 2517, 2536, 2691 e 3017
  • Per richiamo al Regolamento e sull'ordine dei lavori, sui tempi per le dichiarazioni di voto e per la convocazione dell'ufficio di presidenza per concordare i tempi per l'esame degli atti del Governo, nell'ambito dell'esame dell'atto n. 407
  • torna su
  • Interventi vari

  • Elezione dei vicepresidenti e dei segretari
  • In sede consultiva: Proposta di Piano Nazionale di ripresa e resilienza. Doc. XXVII, n. 18 (Parere alla V Commissione)
  • Per gli auguri di buon lavoro e reciproca collaborazione alla nuova sottosegretaria di Stato alla giustizia, Anna Macina
    • - pag. 17 (Relatore)
  • Variazione della composizione della Commissione
  • In sede consultiva: Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulle cause del disastro della nave «Moby Prince». Esame testo unificato Doc. XXII n. 47 Andrea Romano, Doc. XII n. 49 Potenti e Doc. XXII n. 51 Berti (Parere alla IX Commissione)
    • - pag. 121 ( Relatore f.f. )
  • In sede consultiva: Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulle cause dello scoppio della pandemia di SARS-CoV-2 e sulla congruità delle misure adottate dagli Stati di origine del virus per evitarne la propagazione nel mondo. Nuovo testo Doc. XXII, n. 42 Formentini (Parere alle Commissioni riunite III e XII)
  • In sede consultiva: Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulla tutela dei consumatori e degli utenti. Doc XXII, n. 56 (Parere alla X Commissione)
    • - pag. 43 (Relatore)
  • In sede consultiva: Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulla scomparsa di Denise Pipitone. Doc. XXII, n. 55 Morani (Parere alla I Commissione)
  • Per esprimere la solidarietà di tutta la Commissione al popolo ucraino, nell'ambito dell'esame dell'A.C.3440
  • In sede consultiva: Istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sull'uso dell'amianto e sulla bonifica dei siti contaminati. Doc. XXII, n. 63 (Parere alla XII Commissione)
    • - pag. 35 ( Relatore f.f. )
    • - pag. 112 ( Relatore f.f. )
  • torna su
  • Attività  relative all'Unione Europea

  • Programma di lavoro della Commissione per il 2021 - Un'Unione vitale in un mondo fragile (COM(2020)690 final). Relazione programmatica sulla partecipazione dell'Italia all'Unione europea nell'anno 2021 (Doc. LXXXVI, n. 4) (Parere alla Commissione XIV)
  • Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio sulla lotta alla violenza contro le donne e alla violenza domestica. COM(2022)105 final
  • torna su
  • Attività  in materia economico-finanziaria e di bilancio

  • Rendiconto generale dell'Amministrazione dello Stato per l'esercizio finanziario 2017. C.850 Governo.Disposizioni per l'assestamento del bilancio dello Stato e dei bilanci delle Amministrazioni autonome per l'anno finanziario 2018. C.851 Governo.Tabella n. 2: stato di previsione del Ministero dell'economia e delle finanze per l'anno finanziario 2018 (limitatamente alle parti di competenza).Tabella n. 5: stato di previsione del Ministero della Giustizia per l'anno finanziario 2018.Tabella n. 8: Stato di previsione del Ministero dell'Interno per l'anno finanziario 2018 (limitatamente alle parti di competenza).Tabella n. 10: Stato di previsione del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti per l'anno finanziario 2018 (limitatamente alle parti di competenza) (Relazioni alla V Commissione)
  • In sede consultiva: Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2020. Doc. LVII, n. 3-bis, Annesso e Allegati (Parere alla V Commissione)
  • Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2021 e bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023. C.2790-bis Governo (Parere alla V Commissione)
    • - pag. 60 ( Relatore f.f. )
  • In sede consultiva: Documento di economia e finanza 2021. Doc. LVII n. 4 e Annesso (Parere alla V Commissione)
  • Rendiconto generale dell'Amministrazione dello Stato per l'esercizio finanziario 2020. C.3258 Governo, approvato dal Senato. Disposizioni per l'assestamento del bilancio dello Stato per l'anno finanziario 2021. C.3259 Governo, approvato dal Senato. Tabella n. 2 stato di previsione del Ministero dell'economia e delle finanze per l'anno finanziario 2021 (limitatamente alle parti di competenza). Tabella n. 5 stato di previsione del Ministero della giustizia per l'anno finanziario 2021. Tabella n. 8 stato di previsione del Ministero dell'interno per l'anno finanziario 2021 (limitatamente alle parti di competenza). Tabella n. 10 stato di previsione del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti per l'anno finanziario 2021 (limitatamente alle parti di competenza) (Relazioni alla V Commissione)
  • In sede consultiva: Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2021. Doc. LVII, n. 4-bis e Allegati (Parere alla V Commissione)
  • Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2022 e bilancio pluriennale per il triennio 2022-2024 e Nota di variazioni. C.3424 Governo, approvato dal Senato e C.3424-I Governo, approvato dal Senato (Parere alla V Commissione)
  • In sede consultiva: Documento di economia e finanza 2022. Doc. LVII n. 5 e Annesso e Allegati (Parere alla V Commissione)
  • Rendiconto generale dell'Amministrazione dello Stato per l'esercizio finanziario 2021. C.3675 Governo. Disposizioni per l'assestamento del bilancio dello Stato per l'anno finanziario 2022. C.3676 Governo. Tabella n. 2 stato di previsione del Ministero dell'economia e delle finanze per l'anno finanziario 2022. Tabella n. 5 stato di previsione del Ministero della giustizia per l'anno finanziario 2022. Tabella n. 8 stato di previsione del Ministero dell'interno per l'anno finanziario 2022. Tabella n. 10 stato di previsione del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti per l'anno finanziario 2022 (Parere alla V Commissione)
    • - pag. 21 (Relatore)
  • torna su
  • Esame di relazioni in Commissione

  • Schema di relazione all'Assemblea sull'individuazione delle priorità nell'utilizzo del Recovery Fund. (Rilievi alla V Commissione)
  • Relazione sullo stato di attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR), riferita all'anno 2021. Doc. CCLXIII, n. 1
    • - pag. 19 ( Relatore f.f. )
  • torna su
  • III Commissione(Affari esteri e comunitari)

  • Discussione di mozioni, risoluzioni, interpellanze e interrogazioni

  • 7-00597 Suriano ed altri: Sul rispetto del principio del giusto processo da parte delle Autorità turche, con particolare riferimento ad arresti di massa di avvocati e giuristi
  • torna su
  • VII Commissione(Cultura, scienza e istruzione)

  • Discussione di mozioni, risoluzioni, interpellanze e interrogazioni

  • 5-04151 Perantoni: Sulla valorizzazione della civiltà nuragica e prenuragica
  • torna su
  • XI Commissione(Lavoro pubblico e privato)

  • Discussione di mozioni, risoluzioni, interpellanze e interrogazioni

  • 5-01393 Perantoni: Iniziative, anche normative, in merito all'affidamento di un appalto per la fornitura di servizi per il lotto Sardegna Nord all'associazione temporanea d'imprese avente come mandataria la società cooperativa «Coopservice»
  • torna su
  • I Commissione(Affari costituzionali, della Presidenza del Consiglio e Interni) e II Commissione(Giustizia)

  • Attività  relative all'Unione Europea

  • Relazione sullo Stato di diritto 2020 - La situazione dello Stato di diritto nell'Unione europea. COM (2020)580 final
  • torna su
  • II Commissione(Giustizia) e VI Commissione(Finanze)

  • torna su
  • Discussione in sede consultiva per pareri al Governo

  • Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2017/1852 relativa ai meccanismi di risoluzione delle controversie in materia fiscale nell'Unione europea. Atto n. 143
    • - pag. 10 (Relatore)
    • - pag. 5 (Relatore)
    • - pag. 4 (Relatore)
  • Schema di decreto legislativo recante disposizioni per l'adeguamento della normativa nazionale al regolamento (UE) 2019/518, come successivamente codificato nel regolamento (UE) 2021/1230, relativamente alle commissioni applicate sui pagamenti transfrontalieri nell'Unione europea e le commissioni di conversione valutaria. Atto n. 387
    • - pag. 3 ( Relatore f.f. )
  • torna su
  • Interventi sui lavori della Commissione

  • Sull'ordine dei lavori, per un'organizzazione dei lavori più efficiente e tempestiva in relazione alle riunioni dell'Assemblea, e per la sospensione della seduta in attesa dell'arrivo di tutti i commissari, nell'ambito dell'esame in sede referente del Doc. XXII, n. 37
  • torna su
  • Interventi vari

  • In sede referente: istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulla morte di David Rossi. Doc. XXII, n. 37 Rizzetto
  • torna su
  • Attività  relative all'Unione Europea

  • Comunicazione della Commissione relativa a un piano d'azione per una politica integrata dell'Unione in materia di prevenzione del riciclaggio di denaro e del finanziamento del terrorismo. C (2020) 2800 final
  • torna su
  • II Commissione(Giustizia) e VIII Commissione(Ambiente, territorio e lavori pubblici)

  • Discussione in sede consultiva per pareri al Governo

  • Schema di decreto legislativo recante la disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni di cui al regolamento (UE) 2017/852 sul mercurio. Atto n. 249
  • torna su
  • II Commissione(Giustizia) e X Commissione(Attività produttive, commercio e turismo)

  • torna su
  • Discussione in sede consultiva per pareri al Governo

  • Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2019/1 che conferisce alle autorità garanti della concorrenza degli Stati membri poteri di applicazione più efficace e che assicura il corretto funzionamento del mercato interno. Atto n. 277
  • Schema di decreto legislativo recante recepimento della direttiva (UE) 2019/1151 recante modifica della direttiva (UE) 2017/1132 per quanto concerne l'uso di strumenti e processi digitali nel diritto societario. Atto n. 290
  • torna su
  • Interventi sui lavori della Commissione

  • Sui lavori della Commissione per la partecipazione alla seduta da remoto
  • torna su
  • II Commissione(Giustizia) e XI Commissione(Lavoro pubblico e privato)

  • Discussione in sede consultiva per pareri al Governo

  • Schema di decreto ministeriale recante regolamento in materia di assunzione dei testimoni di giustizia. Atto n. 120
  • torna su
  • II Commissione(Giustizia) e XII Commissione(Affari sociali)

  • torna su
  • Discussione in sede consultiva per pareri al Governo

  • Schema di decreto legislativo recante la disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni del regolamento (UE) n. 528/2012 relativo alla messa a disposizione sul mercato e all'uso dei biocidi. Atto n. 242
  • torna su
  • Interventi sui lavori della Commissione

  • Sui lavori della Commissione, in merito alla partecipazione da remoto
  • Sui lavori delle Commissioni, in merito alla partecipazione alla seduta da remoto
  • Sull'ordine dei lavori, in merito alla sostituzione del relatore e per la sospensione dei lavori, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.2, 1418, 1586, 1655, 1875, 1888 e 2982.
  • Sull'ordine dei lavori, per il rinvio della seduta e la nomina di un terzo relatore, per la ripetizione di una votazione e per la disciplina della seduta, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.2, 1418, 1586, 1655, 1875, 1888, 2982 e 3101.
  • Sull'ordine dei lavori, in merito all'impossibilità di partecipare alla seduta dei deputati di Forza Italia, per un impegno del gruppo, e per l'interruzione dei lavori, nell'ambito del testo unificato AA.CC.2, 1418, 1586, 1655, 1875, 1888, 2982 e 3101.
  • Sull'ordine dei lavori, perchè la Commissine torni a riunirsi nella sua propria sede, nell'ambito dell'esame dell'AA.CC.2, 1418, 1586, 1655, 1875, 1888, 2982, e 3101
  • Sull'ordine dei lavori, in merito all'esame del provvedimento sull'eutanasia, nell'ambito dell'esame dell'A.C.3374 Governo
  • Sull'ordine dei lavori, in merito al termine di conclusione della seduta, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.2; 1418; 1586; 1655; 1875; 1888; 2982; 3101
  • Sull'ordine dei lavori, in merito alla necessità di prevedere una convocazione pomeridiana delle Commissioni Riunite, nell'ambito dell'esame degli AA.CC.2; 1418; 1586; 1655; 1875; 1888; 2982 e 310.
  • torna su
  • II Commissione(Giustizia) e XIII Commissione(Agricoltura)

  • Discussione in sede consultiva per pareri al Governo

  • Schema di decreto legislativo recante la disciplina sanzionatoria per la violazione delle disposizioni di cui al regolamento (UE) n. 511/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 16 aprile 2014, sulle misure di conformità per gli utilizzatori risultanti dal protocollo di Nagoya relativo all'accesso alle risorse genetiche e alla giusta ed equa ripartizione dei benefici derivanti dalla loro utilizzazione nell'Unione. Atto n. 190
  • torna su
  • I Commissione(Affari costituzionali, della Presidenza del Consiglio e Interni), II Commissione(Giustizia) e XIV Commissione(Politiche dell'Unione europea)

  • Indagini e udienze conoscitive

  • Audizione, in videoconferenza, del Commissario europeo per la giustizia, Didier Reynders, sulla Comunicazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle regioni: Relazione sullo Stato di diritto 2020 - La situazione dello Stato di diritto nell'Unione europea (COM(2020)580 final)

Filtra l'elenco dei deputati per lettera

DOVE SIEDE
La pagina non è al momento raggiungibile. Riprovare più tardi.